Allenamento Invisibile nel Calcio: Abitudini per Migliorare le Prestazioni

Allenamento Invisibile nel Calcio: Abitudini per Migliorare le Prestazioni

L’allenamento invisibile è noto come tutto ciò che il giocatore fa quando la sua sessione di allenamento termina fino all’inizio della successiva, ovvero le sue abitudini di vita.

I Piccoli Dettagli Fanno la Differenza

Il calcio non ha mai smesso di crescere in ogni livelli negli ultimi anni.

I giocatori stanno diventando più competitivi, preparati fisicamente e dispongono di più mezzi e migliori per ottimizzare le loro prestazioni.

Per questo motivo, tutti i piccoli dettagli sono importanti, poiché saranno questi, in un mondo di specializzazione totale come il calcio, che, in molte occasioni, distinguerà i normali giocatori dalle stelle.

Forse il più importante di questi piccoli dettagli è quello che la letteratura scientifica ha battezzato come Allenamento Invisibile.

Che cos’è l’Allenamento Invisibile?

Questo allenamento invisibile comprende sia abitudini alimentari, ore e qualità del sonno, idratazione, abitudini igieniche, ecc.

Nonostante il suo nome, questa formazione è sempre meno invisibile, poiché, giorno per giorno, viene mostrato che questi fattori dipendono esclusivamente e unicamente dal giocatore e che gli organismi tecnici non possono controllare.

Abitudini sane nel calcio

Quali sono i Benefici dell’Allenamento invisibile?

Nella stragrande maggioranza dei casi, saranno benefici che influenzano determinanti delle prestazioni sia superiori che inferiori di alcuni giocatori rispetto ai loro coetanei.

Come la produzione o meno di lesioni, con le conseguenze che queste situazioni comportano a tutti i livelli, non solo in termini di salute e forma fisica, ma anche in termini di prestazioni e disponibilità a giocare.

Ruolo della Nutrizione

Poiché un’alimentazione adeguata che favorisce i processi di riparazione dei tessuti, la sostituzione dei substrati (Kingsley et al., 2014) e una corretta omeostasi ormonale, sarà cruciale per l’organismo del giocatore assimilare i carichi di allenamento e generare adattamenti che consentono di migliorare le prestazioni e ridurre la predisposizione alle lesioni.

Nutrizione nel calcio

È stato dimostrato che, con lo stesso allenamento, atleti diversi raggiungono livelli di prestazione molto diversi a seconda della loro alimentazione (Alghannam, 2013).

Ruolo del Riposo

Un ruolo non meno importante della nutrizione sarà quello svolto dal sonno e riposo nella salute e nelle prestazioni del calciatore.

Non dobbiamo dimenticare che tutti i processi di recupero e riparazione dei tessuti del nostro corpo sono attivati durante le ore di sonno (Nédélec et al., 2015), come la maggiore secrezione di diversi ormoni essenziali per riparazione dei tessuti come ormone della crescita (takahashi et al., 1968).

Riposo

Quindi, sarà di vitale importanza educare i nostri giocatori anche sull’importanza del riposo e sul mantenimento di abitudini di sonno efficaci.

La mancanza di sonno o abitudini di sonno stabili può ridurre questi processi di recupero, riducendo così le prestazioni e aumentando la predisposizione a subire lesioni.

Ruolo dell’Idratazione

Il terzo fattore da considerare in questa formula di allenamento invisibile sarà l’idratazione.

È noto a tutti che oltre il 70% del nostro corpo è costituito da acqua, e quindi una corretta idratazione sarà essenziale per il suo corretto funzionamento.

È stato dimostrato che una disidratazione di appena il 2% riduce significativamente le prestazioni del giocatore e aumenta il rischio di lesioni muscolari.

Idratazione

Per questo motivo, è assolutamente necessario insegnare ai giocatori a controllare il loro livello di idratazione e acquisire abitudini di idratazione che agiscono a beneficio del loro corpo (Kingsley et al., 2014).

Ruolo dello Stress

Un altro fattore da considerare sarà lo stress e le abitudini quotidiane.

La letteratura scientifica ha ampiamente studiato la relazione tra stress e aumento del dispendio metabolico per la stessa attività (Nédélec et al., 2015), aumentando l’attivazione generale, secernendo un livello più elevato di catecolamine e in conclusione, causando iperattivazione delle fibre muscolari che le farà affaticare molto prima, moltiplicando così il rischio di lesioni.

Naturalmente, siamo tutti persone e non tutti i giorni siamo uguali.

Stress

Tuttavia, sarà importante imparare a controllare le emozioni e provare a condurre una vita tranquilla per evitare questi problemi derivati dallo stress.

Ruolo dell’Igiene

Infine, un fattore che, per lo più, passa inosservato quando parliamo di abitudini sane come l’igiene e la cura della pelle.

I giocatori di calcio trascorrono diverse ore al giorno allenandosi, sudando ed esponendosi a temperature estreme.

Pelle calciatori

Per questo motivo, la pelle subirà una grande quantità di stress che, se non controllata e curata, può portare a diversi problemi come infezioni, ustioni, ecc… che potrebbero limitare la disponibilità e le prestazioni del giocatore.

Conclusioni

Con tutto ciò, quello che voglio dire è che il calciatore, che sia un professionista o no, è (o dovrebbe essere) un calciatore 24 ore al giorno.

Quindi, è necessario prendersi cura e controllare tutti i fattori di questo allenamento invisibile in ogni momento.

Questo è l’unico modo per raggiungere un livello ottimale di prestazioni e ridurre il più possibile la tua predisposizione a subire lesioni che ti allontanano dai campi da gioco.

Bibliografia

  1. Alghannam, A.F. (2013). Physiology of Soccer: The Role of Nutrition in Performance.
  2. Nédélec, M., Halson, S., Abaidia, A. et al. (2015) Stress, Sleep and Recovery in Elite Soccer: A Critical Review of the Literature. Sports Med 45, 1387–1400.
  3. Kingsley, M., Penas-Ruiz, C., Terry, C. & Russell, M. (2014) Effects of carbohydrate-hydration strategies on glucose metabolism, sprint performance and hydration during a soccer match simulation in recreational players. Journal of Science and Medicine in Sports 17, 239-243.
  4. Takahashi, Y., Kipnis, D., Daughada, W. (1968) Growth Hormone secretion during sleep. J Clin Invest. 1968;47(9):2079-2090

Voci Correlate

  • Tutto ciò che devi sapere su Nutrizione e Supplementi nel Calcio per prevenire infortuni a questo link.
  • Come affrontare un Allenamento di Forza orientato al Calcio? Te lo spieghiamo qui.
Valutazione Allenamento Invisibile

Che cos'è - 100%

Benefici - 100%

Fattori - 100%

Conclusioni - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su Carlos Gallardo
Carlos Gallardo
Oltre ad essere riqualificatore fisico del Rayo Vallecano di Madrid lavora instancabilmente anche nella divulgazione scientifica. In questo modo cerca di avvicinare le nuove tecniche di recupero e di lavoro nei suoi articoli specializzati nel blog di HSN.
Vedi Anche
Integratori per il calcio
Quali Integratori Sportivi deve Assumere un Calciatore?

Il mondo del calcio non è estreaneo agli integratori sportivi. Da anni, i servizi medici …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *