Allenamento di Volume Keto: Cancellato

Allenamento di Volume Keto: Cancellato

L’allenamento di volume Keto volge al termine. Le circostanze ci hanno portato a porre fine a questa routine di allenamento.

A causa della situazione che stiamo attraversando, avevo aspettato alcune settimane che le cose migliorassero, ma purtroppo questo problema non sembra essersi risolto, e devo annullare l’allenamento di volume di Keto , prima del previsto.

Valutazione totale della sfida

L’obiettivo principale della sfida era vedere se si riusciva ad aumentare di uno step il volume con una dieta keto (cioè una dieta sostanzialmente senza carboidrati).

Più che altro perché è qualcosa che non è l’ideale per aumentare la massa muscolare, infatti molte persone che sono pro keto (includo me stesso senza diventare talebano) sostengono che seguendo la keto è impossibile aumentare di peso, ma sostengono anche che è ideale per aumentare la massa muscolare.

Data la mia esperienza dopo questa sfida, posso rispondere alle seguenti due domande (nota che questo è n = 1, in nessun caso è possibile applicare lo standard).

Si può ingrassare seguendo la dieta keto?

Sì, senza dubbio è possibile.

Ma devi mangiare molto più di quanto faresti se seguissi con una dieta a base di carboidrati.

Questo perché le calorie dei proteine, quando segui una dieta keto, non devi contarle.

Potremmo contare tutte le calorie dei carboidrati, poiché la loro unica funzione è la produzione di energia.

Ma le proteine sono utilizzate per la costruzione e la riparazione delle cellule e la produzione di enzimi, solo una piccola quantità di energia, quindi non ha senso contarle quando si segue una dieta keto.

Inoltre, quando la tua dieta si basa sul grasso – come principale sostanza nutritiva – il conteggio delle calorie può avere un errore incredibile, dato che arrotondiamo fino a 9 calorie per ogni grammo di grasso.

Ma questo vale solo per i grassi vegetali polinsaturi (che sono quelli che si mangiano meno in una dieta keto), per 6,5-8,0 calorie per grammo di grassi animali o 5,5 grammi di calorie per l’olio cocco (o MCT)

In una dieta con il 20% di grassi, come di solito è la dieta volumetrica, in cui nessun tipo di grasso è prioritario, l’errore può essere molto basso, ma in una dieta keto ben formulata con il 70-80% di grassi, l’errore può essere molto elevato.

Come puoi vedere, è necessario aumentare le calorie che vengono consumate in una dieta keto per aumentare il volume.

Si può acquisire massa muscolare con la dieta keto?

Sì, senza dubbio è possibile.

Ma è vero che potrebbe non essere l’ideale, sebbene solo osservando il punto precedente, non tutti sono in grado di mangiare molte più calorie per creare un buon ambiente.

Il digiuno intermittente giornaliero, oltre all’esercizio fisico ad alta intensità, può causare un processo di autofagia (mangiare noi stessi) e il bisogno di proteine non è così elevato.

Autofagia

Se vuoi approfondire il concetto di Autofagia visita questo link.

Secondo Yoshinori Ohsumi, vincitore del premio Nobel, grazie alla sua ricerca sull’autofagia, una persona deve produrre tra i 200 e 300 grammi di proteine al giorno e che la durata di una proteina varia da 30 minuti a diversi giorni, dopo di che non può più svolgere la sua funzione e deve o potrebbe essere riciclato.

Con la dieta diamo una percentuale di queste proteine necessarie, ma grazie al processo autofagico gli amminoacidi delle proteine?? che hanno già fatto il loro lavoro o che sono danneggiati verranno riciclati, e quindi daremo quella proteina extra di cui il nostro corpo ha bisogno quando diventeremo ipertrofici.

È molto difficile valutare individualmente come costruire i muscoli individualmente, ma è più difficile valutarlo in una keto quando è stata una dieta defenestrata e perseguitata per anni.

A poco a poco, tutti i benefici per la salute che questa causa stanno venendo fuori, e chissà se domani saranno in grado di ottenere un protocollo perfetto per eseguire un volume keto ideale.

La mia variazione di peso e misure antropometriche

In queste 17 settimane che ho seguito un volume-keto sono passato da 78,2 kg, da cui ho iniziato, a 87,2 kg con cui ho finito.

La percentuale di grasso è passata dall’11% al 18%, con la quale mi sono chiuso eccessivamente.

Il mio obiettivo era raggiungere gli 85 kg con il 16%, ma varie circostanze (alcuni viaggi non pianificati, un ginocchio slogato e il confinamento) mi hanno allontanato dal mio obiettivo.

Non ho realizzato i Minicut che avevo pianificato, né i digiuni di 72 ore, la sfida non è finita ma non ho saputo come gestirla bene.

David

Tabella delle misure

La tabella delle misure antropometriche riporta il seguente:

Vitada 82 a 88 cm
Fianchida 101 a 106 cm
Quadricipitida 57 a 60 cm
Bicipitida 41 a 42,5cm
Pettoralida 109 a 113cm

Quindi la valutazione è buona (senza essere eccellente) poiché ho guadagnato massa in tutti i gruppi, sebbene la vita non avrebbe dovuto superare gli 85-86 cm, è l’unico aspetto negativo che ho trovato.

Ora è il momento di scoprirmi per vedere se c’è davvero un guadagno quantitativo abbassando l’11% di grasso corporeo.

Controllo del diabete

Potrei sintetizzarlo con questa parola: «CAOTICO»! É così che mi sono sentito principalmente a causa della dieta ipercalorica che ho seguito.

Chiunque sia un diabetico tipo 1 e vuole controllare la malattia al massimo, sa che non solo deve tener conto dei carboidrati che mangi, ma:

  • Come si mangiano;
  • Quanto si mangiano, e
  • Quando.

Ma nel caso in cui non si assumano carboidrati (qui non ci sarà praticamente nessun diabetico che lo fa perché ci educano a continuare a mangiarli come se non ci fosse un domani) si inizierà quindi a contare le proteine e i grassi che si assimilano, la loro quantità e la loro combinazione, poiché tutto ciò farà aumentare il glucosio senza controllo.

Glucosio

Grazie al sensore Freestyle, sono stato in grado di controllare il glucosio ancora di più, ma con punture di insulina più rapide, al fine di avere un glicosilato il più basso possibile.

Una dieta con così tante calorie era la totale mancanza di controllo e la necessità di insulina si faceva sentire più volte al giorno (circa 2 volte più veloce dell’insulina).

Ora che ho smesso di mangiare così tante calorie sono tornato a un miglior controllo del glucosio, ma sono stato penalizzato sull’allenamento, che infatti non ho svolto in condizioni ottimali per far sì che non avessi quasi bisogno di insulina per mantenere il mio glicosilato al di sotto di 5,4.

Allenamento in Keto

Non ho nulla da dire che già non sappia chiunque abbia seguito una dieta keto o che si sia “ketoadattato”.

Sì, ci vogliono quelle 4-8 settimane in chetosi in modo che il tuo corpo non abbia cali – non lasciare che nessuno ti dica diversamente – e sono state intense come sempre, con o senza idrati ci si ALLENA CON LA STESSA INTENSITÀ, niente di più, niente di meno, niente di meglio, niente di peggio.

Con questo intendo dire che i fan talebani della dieta keto ti diranno che farai molto di più e i fan dei carboidrati pro che hanno assolutamente bisogno degli idrati per allenarsi in modo super intenso, ma non è la verità.

Una volta che ti sei adattato, ti alleni allo stesso modo, con il vantaggio di non dipendere dai pochi 400 grammi di glicogeno che avrai immagazzinato, ma non pensare che con la dieta keto otterrai più.

E adesso…

Per quanto riguarda l’allenamento

Ci tocca aspettare di poter uscire da questo isolamento senza senso.

Nel frattempo, ho ordinato alcuni chili in dischi olimpici (in particolare 200 kg, un bilanciere olimpico e un rack) per aumentare l’intensità, perché potrebbe esserci la possibilità di dover aspettare la fine dell’anno prima di poter andare in una palestra.

Bilanciere olimpico

Per quanto riguarda la definizione

Non ho troppa fretta.

Ma continuando il mio stile di vita keto, il mio peso si stabilizzerà nuovamente attorno ai 78chili.

Continuerò con i digiuni intermittenti ogni giorno (in modo casuale non li farò) con 2 pasti al giorno (3 il giorno in cui non digiunerò).

Oltre a continuare senza mangiare questi alimenti (è molto semplice):

  • Patate
  • Riso
  • Pasta
  • Quinoa
  • Batate
  • Frutta
  • Farina
  • Mais
  • Dolci
  • Pane
  • Cereali
  • Yuca
  • Succhi
  • Bevande zuccherate
  • Yogurt
  • Gelati
  • Legumi
  • Arachidi
  • Anacardi
In questo modo controllerò il mio diabete al massimo: il mio obiettivo è quello di ridurre il 5% di HbA1c.

Voci Correlate

Valutazione Allenamento Volume Annullato

Valutazione totale - 100%

Misure antropometriche - 100%

Controllo del glucosio - 100%

Cosa fare adesso - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su David Diaz Gil
David Diaz Gil
In ognuno dei suoi geniali articoli, è depositata l’essenza dell’esperienza oltre al rigore scientifico, così come viene attribuito a David Díaz Gil.
Vedi Anche
Keto Volume 8
Allenamento di Volume Keto – Settimana 8

Un’altra settimana del nostro Allenamento di Volume Keto, per sapere se è possibile guadagnare massa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *