Controlla l’ansia durante la quarantena

Controlla l’ansia durante la quarantena

In questo articolo ti offriremo consigli per controllare l’ansia durante la quarantena.

Durante questo 2020 la vita è cambiata totalmente per tutti a causa dell’isolamento preventivo per evitare di essere contagiati dall’infettivo Coronavirus.

Molte persone come te, abituate a fare una passeggiata al parco, prendere un caffè con gli amici o lavorare in ufficio, ad esempio, hanno dovuto isolarsi in famiglia o in solitudine a seguito dell’imposizione della quarantena per proteggere la popolazione.

Per questo motivo, in molti hanno iniziato a provare ansia davanti alla paralisi delle proprie attività quotidiane all’aria aperta.

Quindi, se anche tu fai parte di questo gruppo affetto da brutti sintomi di disagio, di seguito ti forniamo i migliori consigli e tutte le strategie per controllare quella sensazione di preoccupazione e incertezza durante questo confinamento.

Fare esercizi in casa

Se ti rendi conto che non sopporti più l’ansia, inizia una routine di esercizi in casa per dimenticare il malessere prodotto da questo disagio.

In questo modo libererai endorfine e poco a poco riuscirai a calmarti.

A casa puoi iniziare a fare addominali, allenare le braccia con le bottiglie d’acqua, se non hai pesi, fare squat e poi stretching per evitare lesioni.

Inoltre, se vivi in un palazzo puoi salire e scendere le scale per drenare lo stress che ti affligge, purché ti assicuri che non ci sia nessuno intorno e che tu sia adeguatamente coperto con mascherina e guanti.

Se te la senti, prova ad aumentare l’intensità gradualmente e fare questa routine tre volte a settimana o più per un migliore benessere.

In questo modo potrai controllare l’ansia e tonificare il tuo corpo.

Allenamento in Casa

Non dimenticarti di lavarti le mani a fine giornata.

Noi di HSN abbiamo preparato la migliore routine di allenamento in casa senza la necessità di attrezzatura. Visita questo link.

Non guardare le notizie che possono causarti ulteriore ansia

Se sei incline a sentirti molto a disagio per le notizie spiacevoli che potresti trovare online o in televisione, scollega la mente ed evitalo a tutti i costi perché potrebbero ferirti.

Meglio guardare serie tv, leggere un libro che ti piace e ignorare eventuali commenti dannosi che possano riportare la tua mente alla situazione, è la cosa migliore per te in questi tempi di isolamento.

Leggere un libro

È un buon momento per prendere l’abitudine di leggere.

Ti darà tranquillità e forza per andare avanti quando questo scenario sarà finito.

Scegli delle routine per il tuo benessere

Organizza un programma di ciò dovresti fare durante il giorno, questo ti darà voglia di continuare, infatti a volte le routine sono difficili da interrompere quando le persone si abituano.

L’ansia è una nemica che può deprimerti ed immobilizzarti, scegli quindi delle routine per il tuo benessere.

Fissati un orario per allenarti come lavoratore da casa, fermati per mangiare e utilizza il resto del tempo con l’allenamento, la lettura, giochi o semplicemente per fare un bagno, qualcosa di imprescindibile per pulire le impurità di una lunga giornata virtuale, gastronomica o sportiva passata in casa.

Famiglia

In questo modo controllerai l’ansia durante l’isolamento, e avrai molte cose da fare di giorno e di notte.

Non lasciare che irrequietezza e depressione, altri sintomi che appaiono in questo tipo di situazione, ti abbattano.

Pensieri positivi

I brutti momenti passano, e anche questo passerà prima che tu te ne renda conto.

Per questo motivi abbi sempre un atteggiamento ottimista e ricorda che il meglio sta per arrivare.

Convinciti che non ti succederà nulla, che tutto andrà bene, che la tua famiglia e i tuoi amici godono di ottima salute.

Immagina un futuro produttivo e non lasciarti trasportare dall’amarezza presente nella tua mente, l’ansia e la depressione possono contaminare i pensieri di chiunque.

Ottimismo

Ignora tutto e organizzati le giornate, il meglio ancora deve arrivare.

Ora che a poco a poco recupereremo un po’ di normalità, proveremo a trovare il lato positivo di ogni situazione e impareremo una lezione motivante da tutto ciò.

Mantenere il contatto attraverso i mezzi virtuali

La solitudine può essere un grande nemico se non ci sei abituato, quindi rimani in contatto con la tua famiglia e i tuoi amici più stretti per rallegrarti se hai avuto un attacco d’ansia dopo tanti giorni in quarantena preventiva.

Chat Virtuale

Esprimi loro ciò che senti e questo che ti farà sentire meglio, anche se a te non sembra così.

Tuttavia, se hai un problema più grande, non esitare a contattare immediatamente il tuo psichiatra per aiutarti a superare alcuni problemi che potrebbero svilupparsi a causa di questa condizione di ansia.

Essere attivo: la migliore strategia per sconfiggere l’ansia

Non stare abbandonato sul letto con pensieri dannosi per qualcosa che non è successo, Resta attivo!

È la migliore strategia per uscire dal tunnel dell’ansia. Scrivi, disegna, pittura, aggiusta e pulisci casa, non lasciare che la tua casa ti segua nella depressione.

Usa quella sensazione di incertezza per muovere la tua creatività e fare grandi cose. Guarda video di gatti, cani, cucina… quello che vuoi!

Approfitta inoltre di questi momenti per giocare e ballare.

Essere Ativi

Tieniti occupato per non cadere nel tunnel dell’ansia!

E se decidi di uscire per allenarti nel momento che attualmente è consentito, fallo sempre con buon senso e responsabilità.

bibite contro l’ansia

Consuma meno caffè e opta per bevande rilassanti come tè senza teina, camomilla o tisana alla valeriana.

Se ti senti molto tormentato da pensieri catastrofici, queste bevande aiuteranno a calmare il tuo stomaco, che può soffrire a causa dello stress, e ti aiuteranno a combattere l’insonnia causata da questi giorni di isolamento.

Té rilassante

Se hai dubbi su quale bevanda potrebbe essere la migliore per te, contatta il tuo nutrizionista in modo che ti aiuti a scegliere.

Ricorda solo di non bere troppa caffeina perché non ti aiuterà a mantenere la calma in alcun modo, prolungherà solo l’ansia e lo stress e non ti aiuterà a dormire sonni tranquilli.

L’arte della cura per combattere l’isolamento

  • Se hai bambini, crea programmi divertenti per evitare che inizino a soffrire di ansia.
  • Se hai delle piante, prenditene cura e sfoggia il tuo pollice verde.
  • E se hai animali, gioca con loro per evitare che anche loro s’intristiscano.

Combattere l'isolamento

Mantieni sempre uno spirito allegro e impedisci agli altri di cadere in quel vuoto spiacevole.

Raccomandazioni per quando usciremo

Inoltre, se esci con i tuoi figli in uno dei momenti flessibili della quarantena, ricorda di assicurarti che si lavino bene le mani in modo che non siano un focolaio di contagio del Coronavirus.

Così li proteggerai, proprio come proteggi te stesso.

Non dimenticare di pulire il pavimento e le suole delle scarpe per evitare sorprese.

Tuttavia, se non vuoi rischiare, insegnagli che possono divertirsi in casa e impediscigli di sentirsi ansiosi, facendo qualcosa che piace a loro ma anche a te.

Lavarsi le mani

In questo modo potranno dimenticare il confinamento e dormire sonni tranquilli.

Conclusioni

In conclusione, puoi fare molte cose per controllare l’ansia durante la quarantena.

Devi solo proportelo.

Quindi dimentica le notizie spiacevoli e diventa più attivo in casa per non cadere nelle mani dell’incertezza

Bibliografia

  1. Albert Ellis (2000) “Cómo controlar la ansiedad antes de que le controle a usted”
  2. Kevin Madera (2019) “Las 7 claves que sí funcionan para controlar la ansiedad”
  3. Bernabé Tierno “Poderosa mente. La curación está en tu interior”
  4. María José García (2020) “Aportaciones personales.”

Voci correlate

  • Supplementi per controllante l’ansia. Consultali su link.
  • 5 Consigli per mettersi in forma dopo la Quarantena, clicca qui.
  • Serie tv e Documentari da vedere durante la Quarantena su questo link.
Valutazione del superamento dell'ansia da quarantena

Consigli - 100%

Ridurre l'ansia - 100%

Raccomandazioni quando usciamo - 100%

Conclusioni - 100%

100%

Valutazione HSN: Ancora Nessuna Valutazione !
Content Protection by DMCA.com
Su María José García
María José García
María José è da sempre legata al mondo dello sport. Fin da bambina si addentra e addirittura gareggia in varie discipline sportive, come il pattinaggio, il nuoto o la ginnastica.
Vedi Anche
Esposizione al Freddo
Esposizione al Freddo: Pratica Benefica o Pericolo Nascosto

Sembra che ultimamente sia di moda eseguire esercizi di Esposizione al Freddo, ma davvero sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *