Esercizi di Kegel per Rafforzare il Pavimento Pelvico

Esercizi di Kegel per Rafforzare il Pavimento Pelvico

Quali sono le cause della debolezza del pavimento pelvico? Ti spieghiamo come rafforzarlo grazie agli esercizi di Kegel

La cura che una donna deve fornire al proprio corpo deve essere completa, deve considerare gli aspetti più visibili come pelle e capelli, ma anche quelli che tendono a passare inosservati frequentemente, come con il pavimento pelvico.

Molte volte trascuriamo aspetti meno visibili del nostro corpo, ma la salute varia da quella esterna a quella che tende ad essere più sottovalutata, come nel caso del pavimento pelvico

Che cos’è il pavimento pelvico?

Si tratta di un insieme di tessuti che si trovano nell’addome inferiore, responsabili di mantenere tutti gli organi pelvici, la vescica, l’utero e il retto, nella posizione corretta per un buon funzionamento.

Pavimento Pelvico

Cause della debolezza del Pavimento Pelvico

Fattori

Il suo indebolimento è più comune di quanto si creda, poiché può essere causato da diversi motivi:

  • Esistenza di qualsiasi debolezza naturale nei tessuti e nei legamenti;
  • Sovrappeso;
  • Alcune attività fisiche ad alto impatto come il sollevamento pesi; e persino,
  • Può essere causato suonando strumenti a fiato.

Gravidanza

Nonostante ciò, la debolezza pelvica può anche essere causata da gravidanza e parto naturale.

Questo perché i muscoli sono costretti a sostenere non solo l’aumento di peso che si genera naturalmente con la crescita del feto, ma devono anche far fronte ai cambiamenti fisici e ormonali che si generano all’interno del corpo, prima e durante il parto.

Gravidanza

Questi muscoli possono stirarsi, causando danni irreparabili

Menopausa

Il corpo di una donna che raggiunge una certa età, è soggetto a cambiamenti fisici e ormonali che influenzano direttamente i muscoli del corpo, compresi i muscoli intra-addominali.

Menopausa

Anche la menopausa può indebolire il pavimento pelvico in modo naturale.

La ricorrenza di questa debolezza può essere verificata con la ricerca condotta da Kaiser Permanente, a cui fa riferimento ELMUNDO.es, che assicura che dallo studio condotto in California nel 2008, si è scoperto che “… fra le 4.000 partecipanti, Il 37% presentava uno o più disturbi del pavimento pelvico. A causa di patologie, il 25% soffriva d’incontinenza anale, il 15% urinario, il 13% aveva una vescica iperattiva e il 6% prolasso degli organi pelvici.”

Sintomi di debolezza del pavimento pelvico

Questo porta a soffrire di disturbi che possono variare da incontinenza urinaria a un prolasso o una caduta degli organi pelvici.

Oltre a problemi legati al parto naturale e ostacoli durante i rapporti sessuali, quest’ultimo è uno dei primi segni.

Il fisioterapista, Antonio Meldaña, ha realizzato un’intervista con ELMUNDO.es, dove ha assicurato che “Il pavimento pelvico è un elemento chiave nelle relazioni sessuali per uomini e donne. Fa parte del meccanismo di erezione e controllo eiaculatorio negli uomini e nell’intensità e qualità dell’orgasmo nelle donne”, da qui l’importanza di conoscere e rafforzare i muscoli pelvici.

Si può fortificare il Pavimento Pelvico?

Gli esercizi per allenare questo tipo di gruppo muscolare sono fondamentali, secondo la fisioterapista di Madrid Esta Pérez

Ha infatti affermato su ELMUNDO.es che “il buono stato del pavimento pelvico influenza in modo notevole la qualità della vita delle donne, e questo è apprezzato da coloro che, dopo aver sofferto un po’ di disagio, sono riuscite a diminuirlo o eliminarlo grazie a un lavoro consapevole e controllato.”

Per questo consigliamo una serie di esercizi, noti come esercizi di Kegel.

Esercizi per Rafforzare il Pavimento Pelvico

Esercizi di Kegel

Gli Esercizi di Kegel sono una serie di contrazioni dei muscoli pelvici che hanno lo scopo di rafforzare i tessuti dell’area interessata.

Consistono nel controllare il muscolo della vescica, responsabile del controllo del flusso di urina; si consiglia di eseguirli mentre si urina per capire se si stanno realizzando nel modo corretto farlo durante la minzione.

Quando si esegue questo tipo di esercizio, glutei, cosce e addome devono essere rilassati, e si andranno a contrarre solo la vescica e l’ano.

Kegel

Come eseguire gli esercizi?

Occorre realizzare quotidianamente 10 serie di 10 contrazioni, tra le 3 e le 5 volte al giorno, per ottenere risultati nelle 3 settimane successive. Questi esercizi possono essere eseguiti in qualsiasi momento della giornata, ovunque e in qualsiasi posizione.

Vantaggi del rafforzamento del Pavimento Pelvico

Lo sforzo del parto, se sono stati eseguito questi esercizi, potrebbe essere più semplice, le possibilità di strappi ed emorroidi possono essere ridotte ed è inoltre possibile che la procedura di recupero avvenga più rapidamente.

Allenare il muscolo pelvico per le donne prima del parto e durante la gravidanza aiuta a controllare e ridurre i rischi di sofferenza da incontinenza, un aspetto che non è da sottovalutare.

Recupero del Pavimento Pelvico post-parto

I benefici di eseguirli dopo il parto lo consentono di:

  • Evitare la possibilità di un prolasso degli organi pelvici;
  • Recuperare il controllo dello sfintere,
  • Migliorare la circolazione sanguigna; e l’
  • Incremento del piacere sessuale.

Benefici post-parto

L’esecuzione degli esercizi di Kegel è particolarmente importante dopo il parto poiché è vietato eseguire esercizi di media e alta intensità che possono generare pressione addominale, aumentando la possibilità di complicanze.

Fonti

  1. Centrada en Ti. ¿Por qué es tan importante el suelo pélvico para la mujer?
  2. El Mundo (2008) Una de cada tres mujeres tiene alteraciones del suelo pélvico.
  3. Inatal. El suelo pélvico y los beneficios de ejercitarlo.
  4. Portaladín, B (2012) Fortalecer el suelo pélvico también mejora las relaciones sexuales.

Voci Correlate

Valutazione Pavimento Pelvico

Che cos’è - 100%

Sintomi - 100%

Cause - 100%

Esercizi di Kegel - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su María José García
María José García
María José è da sempre legata al mondo dello sport. Fin da bambina si addentra e addirittura gareggia in varie discipline sportive, come il pattinaggio, il nuoto o la ginnastica.
Vedi Anche
Benefici degli isoflavoni di soia
Isoflavoni di soia – Un rimedio naturale per la menopausa

Gli isoflavoni di soia formano un blocco di sostanze dotato di una struttura analoga a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *