Olio di Enotera: Cos’è, A che serve, Proprietà e Benefici per la Salute

Olio di Enotera: Cos’è, A che serve, Proprietà e Benefici per la Salute

Al giorno d’oggi la medicina naturale sta riprendendo il potere e l’importanza che aveva qualche decennio fa. Questo perché gli studi in materia hanno dimostrato che è considerata l’opzione migliore quando si tratta di alleviare i sintomi e curare alcune malattie, in quanto si presenta come un’opzione meno dannosa ma altrettanto efficace.

Dovuto a ciò, l’uso di piante medicinali e oli essenziali come l’Olio di Enotera sono opzioni molto sollecitate in alcune cure tradizionali.

Cos’è l’Olio di Enotera?

L’Olio di Enotera, è l’olio essenziale che proviene dalla pianta di Oenothera Biennis, chiamata anche la pianta della donna o bella di notte, nome che le viene dato, dovuto ali suoi principali benefici che apporta al sesso femminile.

Questo olio è ottenuto grazie ad un processo di pressatura dei semi della pianta di Enotera.

Pianta di enotera

L’Olio di Enotera è una fonte di GLA (Acido Gamma-Linolenico)

Pianta di Enotera

Si tratta di una pianta perenne, che ha origine nel nord del continente americano, più precisamente negli Stati Uniti, dove fù scoperta per la prima volta dai primi abitanti del territorio, i nativi americani. Questi, utilizzarono la pianta con esclusività fino al secolo XVII, quando fù introdotta alla popolazione bianca, ma con fini principalmente decorativi.

La popolazione nordamericana tardò quasi un secolo per scoprire alcuni dei vantaggiosi benefici medicinali che questa pianta offriva, servendo nei secoli XVIII e XIX come alleato per i feriti durante i conflitti di quell’epoca.

Composizione Olio di Enotera

Dovuto ai benefici che ha presentato l’olio di enotera, si sono studiati approfonditamente i componenti e gli elementi che gli apportano le sue caratteristiche. Fra questi, possiamo identificare acidi grassi essenziali, certi amminoacidi come glicina e istidina, vitamina C, calcio, potassio, magnesio, rame e ferro, per nominarne alcuni.

Olio di Enotera e Omega 6

Quest’olio è ricco nell’acido grasso poliinsaturo essenziale acido gamma-linoleico (GLA), il quale agisce come precursore di diversi mediatori cellulari essenziali per il corretto funzionamento e la stabilità delle membrane delle cellule nel nostro corpo, il sistema nervoso in sviluppo, la regolazione ormonale della coagulazione e il benessere in generale.

Il corpo converte il GLA in una sostanza simile agli ormoni chiamati prostaglandine che controllano praticamente tutti gli organi del corpo

Olio di enotera per gli anziani

I precursori degli eicosanoidi (prostaglandine, trombossani, leucotrieni e idrossili), sono composti che regolano diversi processi biologici lungo le nostre vite

Gli acidi grassi essenziali, incapaci di essere sintetizzati dal corpo, devono essere introdotti attraverso la dieta. Una dieta carente nutrizionalmente in questi elementi può generare malattie cardiache, della circolazione, della pelle, del sistema immunitario, dell’apparato riproduttivo e del sistema nervoso. Consultali nella Guida degli Acidi Grassi Essenziali.

Benefici dell’Olio di Enotera

Il principale motivo per il quale l’Olio di Enotera, ha ripreso la sua popolarità negli ultimi anni, si deve alle proprietà che sono state scoperte, le quali concedono l’opportunità all’essere umano di lottare con una moltitudine di problemi e malesseri, sia a livello interno come esterno.

Fra le proprietà che possiede questo olio, possiamo trovare:

Vasodilatatore

Il consumo di questo olio aumenta le dimensioni dei vasi sanguigni che attraversano il corpo, incaricati di trasportare il sangue portando nutrienti e ossigeno. Questo è il motivo per cui, l’olio riduce le possibilità di soffrire malattie sanguigne e coronariche come la trombosi o l’alta pressione arteriosa.

Regolatore

Dovuto alla presenza di acidi grassi essenziali, questo olio concede al corpo e regola in esso, gli elementi necessari per il suo buon funzionamento come l’olio Omega 6. Inoltre, aiuta a regolare i livelli di colesterolo cattivo nel sangue e si considera capace di equilibrare i livelli ormonali, che ha  effetti positivi sulla sindrome premestruale e sulla menopausa. Proprietà dell'enotera

Come se non bastasse, inflienza anche la liberazione dei neurotrasmettitori del sistema nervoso

Antinfiammatorio e Analgesico

Questo olio offre la possibilità di combattere le infiammazioni in tutto il corpo, soprattutto, quelle muscolari e quelle articolari. L’effetto dell’Olio di Enotera arriva al sistema nervoso, essendo utile per alleviare dolori e disturbi che si possono soffrire, soprattutto, quando si tratta della sindrome premestruale.

Rafforza il sistema immunitario

Questo olio contribuisce al benessere rinvigorendo e migliorando le difese naturali dell’organismo. Enotera per il sistema immunitario

Contribuisce alla fertilità, e nonostante gli effetti benefici siano principalmente a vantaggio delle donne, riguardo la fertilità, aiuta anche gli uomini.

Migliora la salute della pelle e Rinforza il cuoio capelluto Questo olio è utile per alleviare e lottare contro diverse condizioni cutanee, aiutando a ridurre l’acne e diminuire le macchie della pelle. In più, aiuta a controllare la produzione di grasso e contribuisce al ringiovanimento. Questo effetto è possibile, grazie alla presenza di minerali e vitamine che aiutano a controllare la caduta di capelli e che si presenta anche come un’arma contro la forfora. Enotera per pelle capelli e unghie

GLA è un alleato delle donne per promuovere la salute della pelle, rinforzare le unghia e potenziare la brillantezza dei capelli

Per cosa si utilizza l’Olio di Enotera?

Grazie a tutte le proprietà e benefici spiegati precedentemente, l’olio di enotera è consigliato per:

Regolazione ormonale femminile

Ha dimostrato essere efficace per lottare con le peggiori conseguenze della menopausa, grazie a che le sue proprietà regolatrici aiutano alla riconfigurazione del metabolismo. Questo, si considera qualcosa di specialmente utile se si pensa che durante questa fase, si presentano cambi fisici ed emozionali che rendono più difficile la transizione. Enotera per le donne

Aggiungere questo olio alla dieta giornaliera, accompagnata da una alimentazione equilibrata e esercizio regolare, la rende la formula perfetta per una facile transizione della menopausa.

Sindrome Premestruale (PMS)

La sindrome premestruale si definisce come l’insieme di sintomi fisici e psicologici che compaiono nella seconda fase del ciclo mestruale dall’ovulazione all’inizio della mestruazione (tra 7 e 14 giorni prima). Sindrome pre-mestruale

Fra i suoi sintomi: mal di testa e di stomaco, neusee e stitichezza, sensibilità al seno, gonfiore, irritabilità, ritenzione idrica, e disturbi generali. 

L’Acido Gamma-Linoleico contribuisce alla produzione di prostaglandina E1, un tipo di ormone che riduce l’infiammazione. Questa proprietà è molto utile nel trattamento dei sintomi negativi della sindrome premestruale; non è una malattia in sè, ma può influenzare seriamente la qualità della vita della donna.

Combattere l’acne

Dovuto al fatto che uno dei principali benefici si concentra sulla regolazione della produzione di grasso e che possiede certi indizi di proprietà antibatteriche, questo riesce a ridurre la possibilità di comparsa di infezioni, oltre a mantenere la pelle idratata, aiutando a combattere contro la secchezza e l’invecchiamento. Combattere l'acne

Questo si considera utile anche per la rigenerazione delle cellule e la diminuzione dell’infiammazione proveniente dall’acne.

Allevia i sintomi della Psoriasi

Questa si presenta come uno degli usi più consigliati, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e analgesiche, che lo rendono una opzione ideale per placare i disturbi, soprattutto il prurito.

Allevia i sintomi dell’Artrite e dell’Artrosi

Si deve, a che possiede proprietà antinfiammatorie e analgesiche, grazie alla presenza di acidi grassi essenziali Omega 6. Così, a medio termine, l’olio di enotera permette di ridurre l’infiammazione delle articolazioni e i dolori che vi sono associati. Benefici dell'enotera

Come prendere l’Olio di Enotera?

Si devono prendere in considerazione la concentrazione e il tempo che si andranno ad utilizzare, per trattamenti veloci e di alto valore, a seconda dell’età, la quantità può essere compresa tra i 2 e gli 8 grammi in 24 ore, mentre per i trattamenti semipermanenti e meno concentrati, questa tende ad essere di 1000 o 1500 mg al giorno, ma come ho indicato non può essere generalizzata, ogni persona deve prendere rigorosamente ciò di cui ha bisogno.

La dose di consumo dell’Olio di Enotera deve essere sempre prescritta da uno specialista, dato che ogni organismo è completamente diverso.

L’Olio di Enotera può essere consumato in due modi, uno, per via topica, che normalmente è liquida, questa è ideale da applicare direttamente dulla pelle e i capelli, mentre dall’altro lato, c’è la via orale con perle, compresse molli o con la dissoluzione diretta dell’olio essenziale.

Fonti

  1. “Olio di enotera: un trattamento sorprendente per le malattie della pelle” Mohnert Hermann, 2001.
  2. “Come cura l’Enotera” Jordi Cebrián
  3. “Grassi e oli nella nutrizione umana” Studio FAO/OMS degli esperti. Organizzazione Mondiale della Sanità 1993
  4. “Trattato della Nutrizione” Ángel Gil. Editoriale Panamericana 2010
  5. “Alimentazione e Nutrizione nella vita attiva: esercizio fisico e sport” Pedro José Benito Peinado, Socorro Coral Calvo, Carmen Gómez Candela, Carlos Iglesias Rosado. UNED

Post Correlati

  • Tutto quello che Devi Sapere sugli Omega-3
Valutazione Olio di Enotera

Pianta di Enotera - 100%

Rapporto omega-6 - 99%

Aiuti all'organismo - 100%

Efficacia - 100%

100%

Valutazione HSN: Ancora Nessuna Valutazione !
Content Protection by DMCA.com
Vedi Anche
Tutti i benefici del latte di cocco
Latte di cocco – Cos’è, Proprietà e Benefici

Il latte di cocco è una bibita deliziosa e sana. Si prepara in forma totalmente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *