Papaya – Scopri tutte le sue proprietà digestive

Papaya – Scopri tutte le sue proprietà digestive

I piccoli semi neri che troviamo nella papaya sono come preziose perle, in quanto di indicano l’elevato contenuto di nutrienti contenuti in questa frutta tropicale.

Scopriamo qualcosa in più sulla papaya

La papaya è sempre stata adorata dai popoli primitivi grazie ai suoi poteri curativi.

Attualmente si usa anche nella medicina occidentale per la preparazione di farmaci e molti prodotti cosmetici, che ci indica il suo alto valore per la salute e l’estetica.

La papaya è stata classificata come “il frutto degli angeli” grazie alle sue proprietà curative.

Frutto della papaya

Questi frutti tropicali, di colore arancione, sono dolci e succosi. Sono formati dalla polpa e dai semi neri che possono ugualmente essere utilizzati.

In Europa sono disponibili tutto l’anno.

Papaya e calorie

Sono frutti rinfrescanti, deliziosi e molto bassi in calorie, per cui sono ideali da includere nella nostra dieta. Inoltre, mangiare in modo abituale questo frutto ci apporta importanti benefici per la salute.

Proprietà della papaya

Gli studi clinici hanno dimostrato i suoi multipli benefici per la salute. Fra le sue proprietà principali si distaccano le seguenti:

  • Serve per regolare la digestione
  • È perfetta da mangiare quando si segue una dieta dimagrante
  • Permette di recuperare la salute intestinale dopo il trattamento con antibiotici
  • È un potente agente naturale contro l’invecchiamento e permette di ridurre le rughe
  • Riduce i livelli alti di colesterolo
  • Aiuta a mantenere la salute cardiovascolare
  • Allevia l’infiammazione
  • Aiuta la cicatrizzazione delle ferite
  • Aumenta la fertilità
  • In alcune occasioni, inibisce la crescita di alcune cellule cancerogene

Come utilizzare la papaya in cucina

Benefici della papaya

Riduce i disturbi intestinali

Facilita la digestione e allevia i disturbi gastrointestinali, la distensione addominale, l’indigestione e il costipamento.

La polpa della papaya contiene molti nutrienti, come la papaina, un’enzima che facilita la digestione.

La papaya verde ha il contenuto più elevato di papaina, per cui è perfetta da mangiare in insalate, soprattutto le tipiche insalate cinesi.

La papaina si trova anche nelle foglie dell’albero della papaya e produce nel nostro tratto digestivo una reazione chimica mediante la quale le proteine degli alimenti si scompongono in aminoacidi che possono essere utilizzati inmediatamente dall’organismo. Contemporaneamente, questo enzima protegge l’organismo dalle infiammazioni che sono causa di molti altri tipi di malattie, come per esempio, il reumatismo.

Il resto degli ingredienti di questo frutto sono nutrienti essenziali, alcuni dei quali hanno poderosi effetti antiossidanti.

Si distacca specialmente il suo elevato livello di vitamina A, vitamina C, vitamina E e beta-carotene. Inoltre è una fonte di magnesio, potassio, vitamine B, acido folico e acido pantotenico (B5). Inoltre è basica per la salute intestinale per il suo apporto di fibra.

Come consumare la papayaPer le ulcere gastriche

La papaina e la fibra contenuta nella papaya non solo hanno benefici per il sistema digestivo ma inoltre, alcuni esperimenti con animali hanno scoperto che può servire per trattare le ulcere gastriche.

Uno studio clinico realizzato nel 2009 con cavie da laboratorio ha scoperto l’efficacia della papaya per trattare le ulcere per cui l’estratto concentrato di papaya può essere una alternativa naturale per trattare le ulcere negli esseri umani.

Inoltre, l’enzima proteolitica chiamata papaina, che contiene la papaya, può lottare anche contro i parassiti intestinali e rinforzare il sistema immunitario.

La papaina ha anche benefici per lottare contro i virus, gli allergeni e i funghi dell’intestino. Mangiare questo frutto dopo aver seguito un trattamento antibiotico ha molti benefici in quanto aiuta a restaurare l’equilibrio dei batteri intestinali sani e rafforza le cellule del sistema immunitario, che ha un effetto preventivo contro il cancro.

La papaya come inibitore di cellule maligne

La medicina tradizionale ha cominciato a riconoscere i benefici della papaya per la salute. Attualmente ci sono più di 600 studi in vigore che stanno analizzando il potere curativo della papaya contro il cancro.

Esistono alcuni paesi, come l’Australia, nei quali il Ministero della Salute promuove ufficialmente le raccolta della papaya, che si considera una pianta medicinale contro il cancro.

Molte università realizzano studi in laboratori volti a verificare le proprietà della papaya per combattere diversi tipi di cancro, includendo il cancro al seno, cervicale, del pancreas, del fegato e cancro del polmone. Per realizzare questo studio gli investigatori sono soliti utilizzare le foglie secce della papaya.

Studi scientifici

Tutti questi studi hanno trovato che, dopo il consumo dell’estratto di papaya, la crescita delle cellule cancerogene si riduceva entro le 24 ore.

Altri studi suggeriscono che, oltre all’enzima papaina, la papaya contiene altri ingredienti del gruppo degli oli di senape, che hanno dimostrato la sua efficacia per lottare contro diversi tipi di cancro, come il cancro del colon e leucemia.

Infine, altri studi hanno dimostrato l’efficacia della papaya per lottare contro il cancro della prostata per gli antiossidanti che contiene, specialmente il licopene.

Gli studi epidemiologici evidenziano l’alta biodisponibilità del licopene, che permette che si assimili rapidamente da parte dell’organismo e dai tessuti, proteggendo le cellule della prostata contro il cancro. Questo studio è arrivato alla conclusione che gli uomini che includono fra i propri alimenti la papaya, riducono di un 83% le probabilità di sviluppare cancro alla prostata.

I semi di papaya, in particolare, combattono l’acidificazione.

Attualmente si sà che le cellule cancerogene si sviluppano più rapidamente in un ambiente acido, per cui i semi di papaya contribuiscono a prevenire l’insorgenza del cancro.

Insalata con papaya

Come si consuma la papaya

Abbiamo già visto come le sue parti più nutrienti, tra cui la si trova la sua ricchezza in fibre, sono la polpa e i semi neri che ha al suo interno.

In questo modo, la polpa della papaia può essere inclusa nelle ricette, come può essere il caso dell’insalata, soprattutto nella cucina asiatica, dove è spesso aggiunta.

Allo stesso modo, alcuni nutrizionisti raccomandano l’introduzione dei semi di papaia in succhi o frullati, al fine di sfruttare tutti i benefici nutrizionali che possono portare al nostro corpo.

Rimedio antinvecchiamento

Se si osservano gli ingredienti dei migliori trattamenti e cosmetici anti invecchiamento si potrà vedere che la maggior parte di questi contiene estratto di papaya.

L’estratto di papaya è il miglior prodotto naturale per combattere le rughe, per cui è una fonte di giovinezza.

L’enzima papaina del quale abbiamo parlato prima per i suoi benefici digestivi, ha anche proprietà antiossidanti che contribuiscono lo stato e apparenza della pelle. Concretamente, accelera la cicatrizzazione delle ferite, aumenta l’elasticità della pelle e riduce le rughe.

Aiuta ad eliminare le cellule morte, evitando che i pori si ostruiscano e che si produca l’acne, mentre allo stesso tempo ammorbidisce lo strato superiore della pelle e riduce le rughe.

L’alto contenuto di vitamina C della papaya stimola la produzione di collagene. Grazie a questo, dopo la sua appplicazione la pelle presenta un’aspetto migliore, più tesa e ferma.

Dall’altro lato, gli antiossidanti che contiene, come il beta-carotene e le vitamine A e E migliorano l’aspetto della cute e rafforzano il capello e le unghia. Inoltre, il suo uso topico, applicato in forma di maschera o crema sulla pelle, la rende più tesa e elastica e, inoltre, può arrivare a fare scomparire le lentigini e le macchie solari.

Benefici della papaya per la pelle

Ricetta con papaya, per la tua pelle

  • Se vuoi approfittare al massimo dei benefici per la pelle della papaya, qui ti diamo un trucco facile e casalingo.
  • Fai una maschera mescolando una terza parte di polpa di questo frutto, un tuorlo d’uovo, un avocado, un cucchiaino di miele e un cucchiaino di olio di oliva.
  • Mescola bene tutti gli ingredienti.
  • Pulisci con acqua la pelle, e dopo averla asciugata, applica la maschera, evitando il contorno degli occhi.
  • Lascia agire per 15 minuti e dopo, ritira la maschera con acqua calda.
  • Il risultato è spettacolare, una pelle sana, raggiante e rivitalizzata!

Controindicazioni della papaya

Nonostante sia un frutto naturale, la quantità di proprietà medicinali che contengono la sua polpa e i suoi semi lo rendono dotato di una serie di controindicazioni o prevenzioni:

  • Può causare problemi di stomaco o diarrea
  • Non consumare se si segue un trattamento diuretico
  • Può provocare reazione allergica
  • Non ci sono studi che parlano di benefici o interazioni in caso di gravidanza o di allattamento

Fonti Bibliografiche

Link Correlati con la tematica:

Valutazione Papaya

Per problemi intestinali - 100%

Antinvecchiamento - 99%

Come assumere - 100%

Efficacia - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Vedi Anche
Benenfici delle Foglie di Olivo

Uno degli obiettivi primordiali della nostra web è condividere informazioni utili con i nostri lettori, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *