Salute degli Occhi

Salute degli Occhi

Per mantenere la salute della vista e garantire che gli occhi siano in perfette condizioni fino ad un’età avanzata, dobbiamo fornire al nostro corpo i nutrienti e le vitamine necessarie per proteggere al massimo la vista.

I nostri occhi non sono mai stati così esposti a tutti i tipi di aggressioni come lo sono oggi. Per ore lavoriamo davanti allo schermo del computer o tablet e trascorriamo gran parte del nostro tempo libero guardando la televisione, leggendo o guardando lo schermo dei nostri telefoni cellulari.

Salute degli Occhi HSN

La vista è uno dei sensi più importanti. Grazie a questo senso possiamo vedere gli oggetti, ci possiamo orientare e possiamo distinguere la luce dal buio. Ogni oggetto si percepisce in modo diverso, in funzione della sua brillantezza e colore.

D’altra parte, la pupilla reagisce in modo differente se ci sia più luce o più distanza. Affinchè gli occhi e gli elementi che li compongono, come la cornea, l’iris, la pupilla, il nervo ottico e la retina, funzionino correttamente hanno bisogno di ricevere i nutrienti e le vitamine adeguate, dato che qualsiasi piccola perturbazione può avere gravi conseguenze e produrre ogni tipo di degenerazione della funzione oculare.

Le cause delle malattie oculari e i principali difetti della vista

La salute del globo oculare coinvolge la retina, la cornea, il cristallino e l’umore vitreo.

L’umore acquoso (il liquido che si trova nel globo dell’occhio davanti al cristallino) influenza la capacità di vedere bene. Tuttavia, gli occhi non sono gli unici responsabili di un difetto della vista, dato che questa può essere dovuta ad altri tipi di cause, o funzioni organiche difettose.

Nuove tecnologie e pericoli per la salute degli occhi

A partire dai 20 anni la vista inizia ad invecchiare e cominciamo a vedere con meno chiarezza. Sebbene questo processo suole essere lento, in alcune occasioni le condizioni esterne possono accelerare ancora di più l’invecchiamento.

Cause dell’invecchiamento

Le principali cause di questo invecchiamento prematuro possono prodursi per lavorare o leggere con luce insufficente, così come sottoporre costantemente gli occhi alla radiazione degli schermi del computer o del telefono cellulare. Qualsiasi persona che lavori con un computer è più esposta alla radiazione che emettono gli schermi. Quando iniziano a far male gli occhi è il primo segnale di allarme. Inoltre, lo stress del lavoro può colpire anche la salute della nostra vista.

Cosa causa problemi alla vista
Un altro fattore di rischio per la vista è lavorare in ambienti nei quali vi sia un eccesso di polvere o di sabbia, così come lavorare in laboratori o industrie nelle quali vi sono molti prodotti chimici.

Anche il fumo di tabacco provoca affaticamento degli occhi e i raggi UV del sole, sia in estate che in inverno, sono un’aggressione per gli occhi. La luce solare emette raggi UV che possono causare danni agli occhi e alla pelle a loro vicina. La luce ultravioletta del sole produce radicali liberi che danneggiano l’interno degli occhi. Inoltre, anche il cloro nell’acqua della piscina danneggia gli occhi.

Come proteggere gli occhi dai raggi UV

Si consiglia di proteggere gli occhi dai danni dei raggi UV usando degli occhiali da sole, e, anche un cappello quando il sole è più aggressivo.

Occhiali da sole per proteggere gli occhi

Nei lavori in cui sia necessario, utilizzare sempre occhiali di protezione e quando ci immergiamo in piscina dobbiamo indossare occhialini da nuoto in modo che il cloro non danneggi i nostri occhi. Dovremmo sempre usare una buona illuminazione per ridurre l’affaticamento visivo e rilassare gli occhi quando osserviamo stanchezza o bruciore, sbattendo le palpebre ed inumidendo gli occhi.

Lasciare lo sguardo perso nel vuoto è un trucco per alleviare l’affaticamento degli occhi.

Diagnosi e trattamento

I controlli oftalmologici periodici sono il metodo migliore, grazie alla loro elevata efficienza, per individuare e trattare per tempo i problemi oculari e l’ametropia (miopia, astigmatismo e ipermetropia).

Patologie come il glaucoma o la degenerazione maculare avranno una prognosi migliore se vengono individuate il più presto possibile e trattate precocemente.

Esame oculistico
Gli errori di rifrazione non corretti provocano sovrasforzo visivo e difficoltà di messa a fuoco, mal di testa e affaticamento degli occhi. Andare dall’oculista (anche se apparentemente vediamo bene o non abbiamo alcun problema visivo), è il modo migliore per rilevare le alterazioni e persino per prevenirle fino al 50% dei casi.

Inoltre, gli esami oculistici ci aiutano a identificare altre malattie che si manifestano attraverso i nostri occhi, come l’ipertensione, il diabete, o alcuni tumori cerebrali.

Vitamine e integratori per la salute degli occhi

Una dieta sana ricca in alimenti variati, frutta e verdura contiene tutti i nutrienti necessari per proteggere la salute degli occhi.

Le vitamine necessarie per gli occhi sono:

Vitamina A

All’interno delle vitamine per la vista, la vitamina A svolge un ruolo molto  importante aiutando a proteggere la salute oculare e delle cellule fotorrecettrici.

Carota fonte di vitamina A
Gli alimenti che contengono vitamina A sono il fegato di manzo, le carote, le verdure, le patate, il burro e il tuorlo d’uovo.

Vitamine C ed E

Aiutano a combattere i radicali liberi. Possiamo trovare la vitamina C nei seguenti alimenti: il prezzemolo, il cavolo, i broccoli, gli agrumi e i peperoni.

Da parte sua, la vitamina E si trova negli oli vegetali, nelle noci, negli asparagi e nel cavolo riccio.

Noci fonti di vitamina e

Carotenoidi

Gruppo di vitamine A, tra le quali si includono i betacaroteni, licopeno, zeaxantina e luteina.

Queste vitamine proteggono contro il danno dei radicali liberi, includendo la degenerazione maculare, la cataratta e altri problemi della vista relazionati con l’età.

Le carote, le verdure e i pomodori sono ricchi in carotenoidi.

Possiamo trovare luteina nei seguenti alimenti: gli spinaci e il cavolo riccio.

Il tuorlo d’uovo contiene luteina, che è una sostanza che il corpo non può produrre e che, pertanto, dobbiamo apportare all’organismo attraverso l’assunzione degli alimenti che la contengono.

Tuorlo d'uovo per il benessere degli occhi

Polifenoli

Rinforzano la vista. Gli alimenti che li contengono sono: i mirtilli, i ribes, le bacche maqui e i semi d’uva.

Astaxantina

È uno dei più potenti antiossidanti. L’astaxantina migliora la vista e aiuta a proteggere la retina dai danni causati dalla luce ultravioletta.

Gli integratori alimentari sono una buona alternativa, in quanto contengono tutte le sostanze nutritive di cui gli occhi hanno bisogno quotidianamente. Con l’aiuto di questi integratori, la salute degli occhi può essere protetta e la vista rigenerata quando sorgono problemi.

Integratori di omega 3

Acidi grassi omega 3

All’interno degli integratori per la vista, gli omega 3 svolgono un ruolo molto importante nel momento di prevenire malattie della retina come la DMAE e per la produzione della lacrima, che mantiene l’occhio inumidito.

Gli omega 3 sono molto raccomandati tra le persone che soffrono della sindrome dell’occhio secco.

Zinco

Minerale molto importante per curare la nostra vista, dato che si tratta di un potente antiossidante. Lo zinco può aiutare il corpo ad assimilare la vitamina A e proteggere i nostri occhi dal soffrire degenerazione maculare.

Content Protection by DMCA.com