Animali Domestici e Attività Fisica: Una Relazione da 10!

Animali Domestici e Attività Fisica: Una Relazione da 10!

Nel post di oggi trattiamo un argomento diverso, infatti voglio parlarti dei potenziali benefici di avere un animale domestico: animali domestici per essere attivi.

Quando pensiamo di migliorare la nostra salute, pensiamo direttamente a dieta, esercizio fisico o integratori. Ma ci sono molti altri fattori che a volte passano inosservati e che hanno un potenziale terapeutico significativo.

Gli amici pelosi rientrano in quella categoria ed è l’argomento che ci interessa oggi.

Benefici dell’avere un animale domestico

I vantaggi di avere un animale domestico attivo sono molti e supportati da prove scientifiche, oltre alla salute abbiamo quanto segue:

Alcuni di questi sono:

Miglioramento della salute mentale

Le malattie mentali continuano a crescere molto velocemente.

Negli ultimi decenni, parallelamente alla farmacoterapia, si stanno studiando misure “complementari” che indubbiamente migliorano la qualità della vita dei pazienti.

Avere un animale domestico migliora i sentimenti di sicurezza, autoefficacia, riducendo i livelli di stress e ansia (Brooks et al., 2016).

Animali ed Esercizio

Animali per essere attivo.

La “terapia dell’animale domestico” o pet therapy è sempre più praticata in queste e altre patologie. Ci sono ospedali dove gli animali sono più che benvenuti.

Maggiore attività fisica

I proprietari di animali domestici fanno altri 30 minuti di esercizio fisico al giorno rispetto a quelli senza animali domestici (Parslow & Jorm, 2003).

La necessità di portare a spasso il cane, quindi, sta influenzando positivamente la rottura dell’abitudine alla vita sedentaria e il raggiungimento del proprio obiettivo di attività fisica quotidiana.

Due piccioni con una fava.

Ricorda che Non è necessario camminare per ore per ridurre la nostra mortalità grazie all’attività fisica, e che 7000-8000 passi giornalieri accumulati fanno già una grande differenza, come spieghiamo in questo post.

Disturbo da deficit di attenzione e iperattività

I bambini con questa patologia, a volte molto difficile da gestire nell’ambiente familiare, migliorano le loro abilità sociali e il comportamento quando sono in presenza di un animale domestico (Schuck et al., 2015).

Animali e bambini

Animali e bambini.

Diminuisce la morte per qualsiasi causa

Recentemente, uno studio che include quasi 4 milioni di persone ha inviato un messaggio forte: la probabilità di morire per qualsiasi causa se hai un animale domestico è ridotta del 24%.

Ma l’analisi va oltre: se hai già avuto un problema cardiovascolare come un infarto o un ictus, il beneficio si estende a una probabilità di morire del 31% in meno (Kramer et al., 2019).

È vero che fattori di confusione come lo stato socioeconomico non sono stati controllati nello studio, ma i risultati indicano conclusioni sorprendenti che non sono mai state studiate su così vasta scala prima.

Quale animale domestico per essere attivo?

Ovviamente non è la stessa cosa avere un’iguana rispetto a cane o un gerbillo rispetto a un cavallo.

A meno che tu non sia Frank Cuesta e vivi circondato da entità esotiche, l’animale che può portare i maggiori benefici alla tua vita è il cane.

Sì, lo so che il tuo sogno è avere un maiale vietnamita, ma dubito che questo adorabile maiale aumenterà la tua attività fisica come solo un cane può fare.

L’impegno che prenderai di occuparti del tuo animale ti costringerà ad alzarti dalla sedia o dal divano almeno tre volte al giorno, a meno che tu non abbia la fortuna di vivere in una grande casa dove il cane ha abbastanza spazio.

Cane

A volte ciò di cui abbiamo bisogno è proprio questo: un obbligo incompatibile con le nostre scuse.

Nel cane convergono gli altri benefici che abbiamo menzionato nella sezione precedente: Un cane (sebbene non tutte le razze si riproducano allo stesso modo), ha bisogno di attività. E anche tu.

Se i tuoi genitori non ti permettono di avere un animale domestico, hai sempre questa alternativa: guardare video di gatti su Internet migliora immediatamente il tuo umore (Myrick, 2015).

Esercizi da svolgere con il tuo animale domestico

Il catalogo delle “cose da fare” con il tuo cane o animale domestico va oltre il semplice portarlo dietro l’angolo per andare al bagno pubblico per cani.

I più atletici hanno più opzioni per allenarsi con i loro cani, quindi non essere pigro e scegli una delle seguenti opzioni:

Non si tratta solo di camminare con il tuo animale domestico

  • Una bella corsa 30 minuti prima di andare al lavoro: hai solo bisogno di una cintura con guinzaglio e di uno spazio all’aperto.
  • Lanciare e riportare un classico che li fa impazzire. Provare con un frisbee può dargli più felicità.
  • Sentieri escursionistici: gli animali amano la natura e sai già che il sole, la natura e l’attività fisica sono sempre una combinazione vincente.
  • Yoga insieme: sapevi che esiste uno stile di yoga canino chiamato Doga? Hai già qualcos’altro da esaminare.
  • Serie di scatti con il tuo animale domestico: pensi di poterlo battere su brevi distanze?

Animale domestico, obbligo o attivazione?

Un buon approccio per migliorare il tuo rapporto con il tuo animale domestico è vederlo, non come un noioso obbligo, ma come una fonte di vantaggi e benefici che abbiamo analizzato in questo post.

Se hai un animale domestico, in molti modi, hai un tesoro.

Passeggiare con il cane

E le prove scientifiche affermano che vivrai di più e sarai più felice.

Ora hai un’altra scusa per chiedere al tuo partner o alla tua famiglia di prendere animali domestici per essere attivi.

Al prossimo post! Un grande abbraccio a te e ai tuoi animali domestici!

Bibliografia

  1. Brooks, H., Rushton, K., Walker, S., Lovell, K., & Rogers, A. (2016). Ontological security and connectivity provided by pets: A study in the self-management of the everyday lives of people diagnosed with a long-term mental health condition. In BMC Psychiatry.
  2. Kramer, C. K., Mehmood, S., & Suen, R. S. (2019). Dog ownership and survival: A systematic review and meta-analysis. Circulation: Cardiovascular Quality and Outcomes.
  3. Myrick, J. G. (2015). Emotion regulation, procrastination, and watching cat videos online: Who watches Internet cats, why, and to what effect? Computers in Human Behavior.
  4. Parslow, R. A., & Jorm, A. F. (2003). Pet ownership and risk factors for cardiovascular disease: Another look. Medical Journal of Australia.
  5. Schuck, S. E. B., Emmerson, N. A., Fine, A. H., & Lakes, K. D. (2015). Canine-Assisted Therapy for Children With ADHD: Preliminary Findings From The Positive Assertive Cooperative Kids Study. Journal of Attention Disorders.

Voci Correlate

  • Dopo aver letto questo post sugli animali domestici per essere più attivi, probabilmente non troverai una risposta al perché le persone non si allenano; tuttavia qui ti diciamo la nostra.
  • Se ancora non dovessi conoscerli, clicca qui, e ti raccontiamo i benefici dell’esercizio fisico per il cuore.
Valutazione Animali Domestici ed Esercizio

Benefici - 100%

Quali esercizi svolgere - 100%

Studi - 100%

Raccomandazioni - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su Borja Bandera
Borja Bandera
Borja Bandera è un giovane medico che si dedica all’area della nutrizione, esercizio e metabolismo, che combina con la sua attività clinica insieme alla sua vocazione divulgativa e di ricerca.
Vedi Anche
Diabesità
Diabesità: Una Combinazione Letale

La diabesità è un concetto che mette in relazione due patologie metaboliche che purtroppo colpiscono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *