Abitudini che iinvecchiano e come combatterle

Abitudini che iinvecchiano e come combatterle

In questo articolo parliamo delle abitudini che ci fanno invecchiare prematuramente e di come combatterle.

Da tempo immemorabile, l’uomo ha lottato per superare la morte e non invecchiare.

Tuttavia, non c’è ancora nessuno che sia riuscito a invertire l’assoluta verità che siamo esseri mortali, ciò che abbiamo è che siamo riusciti acreare meccanismi per evitare l’invecchiamento prematuro.

Al fine di ritardare l’invecchiamento, non tutto dipende dai trattamenti e dalle operazioni estetiche, dobbiamo abituare la nostra vita, pratiche sane che purificano il corpo dalle tossine e lo purificano da tutto ciò che può danneggiare il suo funzionamento.

C’è una credenza molto saggia nella cultura orientale: “il nostro corpo è il nostro tempio”.
E questa massima dovrebbe guidare la nostra vita, perché invecchiare con dignità non è una questione di vanità, è più un problema di salute.
Ora dobbiamo sapere cosa facciamo di sbagliato, perché a volte non siamo consapevoli di come determinate pratiche danneggino il corpo.

Ma qual è la ragione dell’invecchiamento precoce?

Il ciclo biologico è completamente naturale quando il nostro corpo inizia il declino del funzionamento cellulare e con questo l’individuo inizia la transizione verso la terza età.

Ma se questo processo è avanzato a età più giovani, è considerato un problema, perché i segni dell’invecchiamento non corrisponderebbero all’età metabolica. Invecchiamento

Anche se il problema non è invecchiare, perché ciò significa che sei ancora vivo e stai compiendo anni, sappiamo che col passare del tempo dobbiamo prenderci cura di noi stessi per avere una buona qualità di vita.

Cosa sono i telomeri?

Ciò ha a che fare con la produzione dei cosiddetti telomeri, regioni del DNA legate all’invecchiamento.

Il telomero è l’estremo dei cromosomi, la sua funzione include la divisione cellulare e il tempo di vita delle linee cellulari, il che significa che svolge un ruolo rilevante nell’integrità della cellula, un organismo essenziale per mantenere un corpo e pelle sana.

In questo post affronteremo i fattori che influenzano negativamente il corpo, causando gravi danni alle cellule e ai tessuti e causandone l’invecchiamento prematuro.

Non commettere queste abitudini!

Sedentarismo

Sfortunatamente, lo stile di vita di oggi ci porta a una routine sedentaria.

Telelavoro, seduto per più di 8 ore in un ufficio e poi tornando a casa per buttarci a letto per controllare i social o guardare la TV, tolgono ore di attività fisica.

Gli esperti hanno indicato che l’esercizio ossigena la cellula e questa rimane vitale e attiva, senza deteriorarsi.

Questo ci fa avere un organismo sano.

Stile di vita

L’esercizio fisico un’ora al giorno, è eccellente per mantenerci in forma e giovani.

Ti sei mai chiesto perché le persone non si allenano? Qui ti lasciamo la nostra risposta.

Fumare

La sigaretta ha innumerevoli effetti negativi sul corpo e ovviamente è un fattore che influenza direttamente invecchiamento precoce, in particolare sulla nostra pelle.

Oltre a causare cancro, enfisema e innumerevoli malattie polmonari, il fumo ha la particolarità dannosa che la sigaretta contiene radicali liberi, che provoca opacità nella pelle, dandogli un aspetto avvizzito.

Riduce inoltre del 50% la capacità antiossidante del sangue, favorendo la comparsa di rughe e rughe d’espressione.
Il fumo di sigaretta contiene circa 2 trilioni di radicali liberi che agiscono negativamente sul derma ed è un danno che può essere paragonato a quello prodotto dai raggi ultravioletti del sole, che è irreversibile.

Fumo

Uccide miliardi di cellule.

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a smettere di fumare in questo articolo.

Bere alcol

Il consumo pesante e prolungato di alcol può causare rughe, scarsa elasticità, rughe sottili, secchezza, imperfezioni e borse negli occhi.

Questo solo per citare alcuni effetti di una delle abitudini che invecchiano la nostra pelle.

Le bevande alcoliche hanno la caratteristica di essere diuretiche, il che ci induce a urinare troppo e tendiamo a disidratarci e questo influenza direttamente il nostro derma perché è influenzata la produzione di collagene ed elastina.

Non è che non puoi bere socialmente, ma evita un consumo eccessivo. In questo modo è possibile evitare il deterioramento che ha origine nel medio e lungo termine.

Controllando o limitando leggermente il suo consumo, vengono riattivati i processi di produzione di collagene ed elastina, rigenerando la pelle.

Alcool

Vuoi sapere come l’alcol influisce sull’organismo? Fai click qui.

Scorretta alimentazione

Se mangiamo male, esagerando il consumo di grassi trans, piccante, sale, zuccheri, fast food, cibi fritti, non c’è dubbio che il nostro corpo svilupperà malattie come diabete, malattie cardiache, obesità, oltre a causare invecchiamento precoce dei tessuti.

Ci sono alcuni alimenti che dobbiamo smettere di consumare se vogliamo che la pelle non perda elasticità e sia liscia.

Grassi Idrogenati

L’idea non è di eliminarli completamente dalla dieta, ma di consumarli con moderazione. Mangiare molto grasso può generare radicali liberi e ossidazione, che influenza direttamente il nostro derma.

Insaccati

Sono altri alimenti che dovremmo consumare con moderazione. Tra i danni che possono causare vi sono danni ai tessuti, ossidazione, intasamento delle arterie, aumento del colesterolo.

Sodio

Contenuto in sale, questo fattore può causarci ritenzione idrica, diminuzione dell’elastina, ecc.

Dolce

Caffè

Sappiamo quanto sia delizioso bere una ricca tazza di caffè al mattino, ma come tutto, se ne beviamo più di 4 tazze al giorno, può causare disidratazione e invecchiamento.

Bevande gassate

L’effetto negativo del bere molte bevande analcoliche è ben noto perché sono fondamentalmente zucchero, oltre alla caffeina e all’acido fosforico.

Grassi saturi

Devono essere limitati nella dieta perché infiammano l’addome, accumulano grassi in alcune parti del corpo, promuovono l’obesità.

Alimenti che prevengono la vecchiaia

L’elenco potrebbe essere infinito, ma menzioneremo i più benefici per la tua pelle.

  • Legumi: hanno una grande quantità di fibre, minerali, antiossidanti e vitamine.
  • Verdure: sono una fonte inesauribile di antiossidanti, vitamine A, C, K ed E e minerali, prevengono il colesterolo, abbassano la pressione, prevengono le malattie cardiache…
  • Aglio: abbassa il colesterolo, protegge il sistema immunitario, è antibatterico, antivirale e aiuta a combattere le cellule tumorali.
  • Avocado: è una fonte di vitamina E, potassio, è un antiossidante, abbassa il colesterolo e rigenera la pelle.
Verdure

Cosa puoi fare per prevenire la vecchiaia?

Tieni a bada lo stress

Questo è un altro dei fattori che dobbiamo tenere sotto controllo perché essere sottoposti a una tensione costante per lungo tempo, a causa di problemi di lavoro, familiari, di coppia o finanziari, è una delle cause dell’invecchiamento prematuro.

Il solo fatto di essere preoccupato, modifica l’espressione del viso, fa venire le rughe e le linee di espressione.

Stress

L’ideale è lasciare andare tutto ciò che non si può cambiare.

Abbiamo compilato i migliori integratori per combattere lo stress e l’ansia. Visita questo link.

Evitare di prendere il sole senza protezione

Uno dei fattori più dannosi per la salute della pelle sono raggi ultravioletti del sole.

Se qualcuno viene esposto a lungo a questi raggi senza protezione, potrebbe subire conseguenze devastanti. Il primo danno sarebbe disidratazione del derma.

Esposizione al sole

Questi raggi, direttamente incidenti, rubano l’acqua dai pori e lo seccano.

Se le misure correttive non vengono applicate nel tempo e si insiste sull’esposizione ai raggi UVA, possono comparire melanomi, macchie e tumori , che possono diventare cancerogeni.

È essenziale – se hai una routine di allenamento all’aperto, se frequenti la spiaggia o la piscina – usare la protezione solare sopra 50FPS e se è anti-invecchiamento molto meglio.

Si consiglia inoltre di bere da 2 a 4 litri di acqua al giorno.

Tuttavia, l’esposizione controllata al sole ha benefici successivi.

Dormi bene

Una delle abitudini che ci fanno invecchiare prematuramente non è dormire abbastanza, le raccomandate 7-8 ore in modo che il corpo possa recuperare energia e rigenerare le cellule.

Sfortunatamente, l’attuale stile di vita altera i nostri cicli del sonno perché non sappiamo come liberarci da preoccupazioni, compiti in ritardo o controllare i social network quando andiamo a letto.

Questo ultimo fatto ha dimostrato di essere una delle principali cause di interruzione del sonno e di riposo.
Schermo blu

Gli esperti raccomandano tra l’altro: non utilizzare telefoni cellulari, computer o altri strumenti per accedere ai social network almeno due ore prima di dormire.

Indubbiamente, se esiste un aiuto naturale che può favorire il sonno, è la Melatonina. Ti diciamo tutti i suoi vantaggi in questo post.

Rilassa la mente prima di andare a letto

È fondamentale per riuscire ad addormentarsi. Per questo è eccellente praticare alcuni esercizi di respirazione o yoga.

Meditare

Sdraiati in un ambiente silenzioso, arioso e buio ti porterà facilmente tra le braccia di Morfeo.

Potrebbe essere un buon momento per iniziare a fare Meditazione. cosa puoi ottenere con questa pratica.

Se segui questi suggerimenti, farai sogni d’oro e ti sveglierai con un organismo più rinnovato e fresco.

Bibliografia

  1. C. Castelo-Branco (2010) “Envejecimiento de la piel y las mucosas”
  2. Felipe Hernández (2007) “Antienvejecimiento con nutrición ortomolecular. La auténtica terapia antiaging”
  3. Marcus D. Adams (2020) “Ajo, medicina antienvejecimiento fácil de conseguir en los supermercados”.
  4. Adolfo Perez Agusti (2013) “Medicina Antienvejecimiento”
Valutazione delle abitudini che iinvecchiano e come combatterle

Perché invecchiamo - 100%

Invecchiamento precoce - 100%

Consigli - 100%

Supplementi - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su María José García
María José García
María José è da sempre legata al mondo dello sport. Fin da bambina si addentra e addirittura gareggia in varie discipline sportive, come il pattinaggio, il nuoto o la ginnastica.
Vedi Anche
Barrette dietetiche
Barrette dietetiche – Come e dove scegliere quella più adatta

Le Barrette dietetiche sono tutte uguali? Le barrette dietetiche, così popolari da essere usate come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *