Riposi o Recuperi?

Riposi o Recuperi?

¿Riposi o Recuperi? Sono due termini simili, ma in realtà hanno significati diversi.

Cosa significa Riposare?

  • Riposare, dormire
  • Smettere di lavorare per riprendere le forze
  • Alleviare dolori

Cosa significa Recuperare?

  • Riprendere o riacquisire quanto si ha perso
  • Ritornare a una situazione normale o abituale, di salute
  • Si nota la connotazione di ogni vocabolo relazionata all’ambito sportivo…

Molti atleti, nonostante conoscano questi termini, non ci fanno caso e finché non arriva un segno (come un infortunio o un dolore), non si fermano…

esercizio

I giorni di riposo (Rest Days) sono molto importanti per vari motivi. Alcuni sono fisiologici e altri psicologici

Importanza del Riposo

Riposare in modo ottimale dopo gli allenamenti è di vitale importanza se vogliamo vedere risultati, sia a livello di performance in una sessione successiva, che estetico.

Il corpo si ripara e diventa più forte nel tempo che trascorre fra gli allenamenti o “workouts” e continuare ad allenarsi, senza riposo, può indebolire lo sportivo.

Il riposo è fisicamente necessario affinché i muscoli si riparino, si ricostruiscano e si rafforzino

Importanza del riposo

Per gli atleti amatori, il riposo è più relazionato ai fini estetici che con la costruzione di massa muscolare

Nel peggiore di casi, sia in atleti di alto livello che in sportivi che si allenano assiduamente e con intensità, la mancanza di riposo sufficiente, può portare fino al Sovrallenamento

Cosa Avviene Durante il Recupero?

Il tempo di recupero per qualunque programma sportivo è importante perché è il periodo nel quale il corpo produce l’adattamento allo stress prodotto dall’esercizio, ed è quando il vero allenamento ha effetto.

Il riposo permette anche che il corpo si ricarichi di energia, la immagazzini e ripari i tessuti danneggiati

Recupero

L’esercizio e qualsiasi altra attività fisica provocano cambiamenti nel corpo, a livello di tessuti, nonché degradazione muscolare e il consumo energetico (glicogeno muscolare), così come la perdita di liquidi

Quindi, durante il periodo di recupero, il corpo riempirà i depositi di energia e riparerà tessuto muscolare. Se questo non succede, il corpo continuerà “a rompere” tessuti a causa dell’esercizio intenso

Recupero a Breve e a Lungo Termine

Esistono due categorie di recupero:

  1. Una è quella immediata (a breve termine), che avviene appena termina l’allenamento o evento sportivo.
  2. E poi esiste il recupero pianificato a lungo termine, che è necessariamente stabilito nella stagione all’interno della pianificazione sportiva. Entrambi sono estremamente importanti.

Recupero a Breve Termine

A volte è conosciuto come recupero attivo e prevede esercizi a bassa intensità, in modo che progressivamente il nostro corpo torni allo stato di base, pre-esercizio.

Possiamo chiamare questa fase “cool down”

Un altro punto di interesse che segue a questa frase, all’interno del recupero a breve termine, è il recupero energetico e dei fluidi che sono stati persi durante l’esercizio, nonché l’inizio della sintesi proteica, fattore chiave per il recupero ottimale e la rigenerazione dei tessuti. Per questo punto, si terrà in considerazione un articolo posteriore.

In questo periodo avviene anche la riparazione del tessuto “blando”, cioè, tendini, legamenti…, che è stato sottoposto a una tensione non abituale. Le sostanze chimiche, cioè i residui metabolici, come conseguenza diretta dei cambiamenti fisiologici interni, che sono generate a livello cellulare, verranno espulse.

pisolino per riposi o recuperi

Un recupero ottimale a breve termine comprende anche un periodo di riposo, o sonno

A volte non si riesce a dormire il tempo sufficiente tutte le notti e per l’attività fisica ad alta frequenza ed intensità fare un pisolino breve (15 – 20 minuti) si ripercuote enormemente sul miglioramento del nostro corpo a livello di recupero

Recupero a Lungo Termine

Questa tecnica si usa soprattutto in ambito professionale, anche se non sarebbe male che venisse adattata all’ambito ricreativo, come misura preventiva di infortuni, aumento della performance e soluzione di un possibile stallo.

Periodizzazione

In uno schema o programma sportivo elaborato correttamente, vengono inclusi giorni o addirittura settimane di riposo, su periodi annuali o stagionali.

Questo è il motivo per il quale atleti ed allenatori cambiano il tipo di allenamento ogni anno e cambiano diversi parametri: intensità, tempo, distanze, …, nonché altre variabili da allenare

Adattamento dell’Esercizio

Il Principio di Adattamento stabilisce che il nostro corpo, dopo aver sofferto un certo livello di stress, alla fine si adatterà e diventerà più efficiente. È come se imparasse una nuova lezione ad ogni allenamento, dove all’inizio è complicata, ma con il tempo finirà per capirla.

Una volta adattato a questo livello di stress, sarà necessario sottomettere il corpo a un nuovo stimolo per promuovere un nuovo adattamento

riposi-recuperi

Esistono limiti rispetto al livello di stress o stimoli che il corpo può ricevere prima di rompersi o lesionarsi

La Soppressione del Sonno Sufficiente Può Ostacolare la Performance Sportiva

In generale, una o due notti di mancanza di sonno non si ripercuoterà pesantemente sulla nostra performance, ma se si adotta perennemente questa linea, il nostro corpo può accusare in modo clamoroso questa mancanza di risposo.

Un sonno inadeguato avrà conseguenze dirette sui livelli ormonali, soprattutto di quelli che sono relazionati allo stress, al recupero muscolare e allo stato d’animo.

Secondo certi studi, la mancanza di sonno si ripercuote sull’aumento dei livelli di cortisolo (un ormone derivato dallo stress), sulla diminuzione dell’ormone della crescita (che è attivo nella fase di riposo), e riduce il recupero del glicogeno muscolare.

Conosci l'Importanza del Sonno per aumentare la Massa Muscolare?

Bilancio fra Esercizio e Recupero

In un certo modo, questa relazione è condizionata dal livello e dalla condizione fisica dell’atleta. Atleti più esperti tollerano molto meglio un grande volume di allenamento, con meno tempo di recupero, dato che il loro corpo è molto efficiente, e permette loro di “riutilizzare la macchina” rapidamente.

Per il principiante nel mondo sportivo, probabilmente, i primi giorni saranno i peggiori. Avrà bisogno di molto riposo per abituarsi a questa attività.

Poco a poco, man mano verranno completati i cicli di allenamento-riposo, l’evoluzione sarà positiva e richiederà così più stimoli e meno tempo per il recupero
Valutazione Riposo o Recupero

Assimilazione dell'allenamento - 100%

Si riduce il rischio di infortunio - 100%

Migliorare il rendimento sportivo - 100%

Aumentare Massa Muscolare - 100%

Evitare il sovrallenamento - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su Javier Colomer
Javier Colomer
"Knowledge Makes Stronger", il motto di Javier Colomer, è la sua più chiara dichiarazione di intenti che esprime le sue conoscenze e la sua esperienza nel campo del fitness.
Vedi Anche
Perché la Gente non fa Esercizio?
Perché la Gente non fa Esercizio?

Esiste un lungo elenco di ragioni e argomentazioni che potrebbero dare risposta alla domanda sul …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.