Controllare/Ridurre Estrogeni

Compra prodotti per il controllo e la riduzione degli estrogeni, di produzione propria di HSN secondo le massime garanzie di qualità:

amshopby
5 Prodotti
  • Da
    3,45 €
    6,91 €
    -50%
      3,46 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    10,95 €
    19,90 €
    -45%
      8,95 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    8,38 €
    12,90 €
    -35%
      4,52 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    3,50 €
    4,99 €
    -30%
      1,49 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    43,90 €
    Aggiungendo
    al carrello
    >>>
    39,51 €
    In stock. Invio immediato.

Comprare antiestrogeni: riduci e controlla i tuoi estrogeni

Compra sul nostro sito web inibitori naturali di estrogeni delle migliori marche e riducine i livelli.

Inibitori naturali di estrogeni

Indice

Antiestrogeni: integratori per ridurre gli estrogeni

Nel negozio online di HSN troverai nella nostra categoria di Nutrizione Sportiva, un’amplia gamma di articoli anabolici naturali delle nostre serie di punta, tra i quali potrai comprare integratori di antiestrogeni naturali. Sono adatti alle diete vegetariane e vegane, con un’elevata qualità e un’alta concentrazione di componenti. Prendili a prezzi irresistibili. Ti aiuteranno a controllare e ridurre gli estrogeni in modo naturale!

Integratori per ridurre gli estrogeni

A cosa servono gli antiestrogeni?

Gli estrogeni sono ormoni steroidei principalmente di tipo femminile, abbondanti soprattutto in utero, mammelle, ovaie e ossa. Gli integratori per ridurre gli estrogeni sono sostanze che li bloccano, cioè si oppongono all’azione estrogenica del corpo o la minimizzano.

A cosa servono gli antiestrogeni?

Gli estrogeni sono ormoni steroidei principalmente di tipo femminile, abbondanti soprattutto in utero, mammelle, ovaie e ossa. Gli integratori per ridurre gli estrogeni sono sostanze che li bloccano, cioè si oppongono all’azione estrogenica del corpo o la minimizzano.

Importanza degli antiestrogeni per la salute

Gli antiestrogeni possono avere una funzione molto positiva, in quanto agiscono in trattamenti di donne in premenopausa e post-menopausa.

Risposta di un inibitore di estrogeni nelle donne

Gli antiestrogeni hanno un ruolo importante nel controllo della produzione degli estrogeni nella risposta a un eccesso di estrogeni nell’organismo femminile. Se sono presenti in alti livelli, possono causare vampate di calore, problemi alla tiroide, osteoporosi, aumento di peso, secchezza vaginale e addirittura atrofia nel petto. È quindi importante equilibrare tali ormoni per evitare questi tipi di rischi per la donna.

Importanza degli antiestrogeni

Trattamento di patologie con antiestrogeni

Gli antiestrogeni femminili sono usati nella terapia di deprivazione estrogenica, nonché in processi di cura dell’infertilità sia in donne che in uomini e in casi di alterazioni delle mestruazioni in fase follicolare e luteale.

Nel caso di ipogonadismo maschile, quando non viene generato abbastanza testosterone, si usano antiestrogeni per uomini.

Il loro uso è esteso anche nel mondo del culturismo per la prevenzione della ginecomastia (sviluppo di tessuto mammario negli uomini).

alterazioni delle mestruazioni
ipogonadismo maschile
culturismo

Perché comprare inibitori di estrogeni da HSNstore?

Noi di HSN diamo molta importanza all’insieme di fattori che aiutano a offrire un risultato di qualità e sicurezza alimentare grazie all’innovazione e allo sviluppo di una formula trasparente e migliorata del prodotto.

Siamo in sintonia con un’idea di attività aziendale biologica basata sulla sostenibilità alimentare con l’obiettivo di fornire un servizio imbattibile e una risposta ai gruppi più esigenti.

I nostri risultati sono la nostra garanzia e responsabilità.

Comprare inibitori di estrogeni HSN

Domande frequenti dei nostri clienti

Ottieni tutte le informazioni necessarie prima di comprare inibitori di estrogeni.

Un team di esperti ti risponderà in questa sezione.

I sintomi più comuni se hai un eccesso di estrogeni o iperestrogenismo sono i seguenti.

  • Ritenzione idrica.
  • Dolore durante il ciclo mestruale o diarrea e cefalee associate.
  • Appetito sessuale ridotto.
  • Contratture muscolari ripetute.
  • Endometriosi.
  • Seni fibrocistici.
  • Irritabilità.
  • Dito indice più lungo dell’anulare.
  • Disturbi tiroidei.

Bisogna tenere presente che gli ormoni che causano un aumento di peso sono gli estrogeni. Le donne che presentano sovrappeso sull’addome e sono in post-menopausa hanno una maggiore probabilità di produrre più androgeni e di avere livelli alti di testosterone ed estradiolo e, di conseguenza, può aumentare il rischio di cancro uterino, ovarico, al seno, al colon, nonché endometriosi, osteoporosi e problemi di tiroide, fra gli altri.

Sì. Secondo studi recenti, le donne che assumono due o tre sorsi di alcol al giorno presentano livelli più alti di estrogeni rispetto a coloro che non li bevono.