Come respirare bene: qual è il modo corretto di respirare?

Come respirare bene: qual è il modo corretto di respirare?

Può sembrare banale, ma se ti dicessi di “respirare bene”, sapresti farlo correttamente?

Benché sia un’azione automatica, nella grande maggioranza delle persone il modo naturale di respirare è stato perso, creando disfunzioni a livello funzionale e organico.

Imparare a respirare bene diventa necessario per migliorare la nostra salute, controllare i nostri livelli di stress attraverso una respirazione cosciente e migliorare la performance sportiva.

Cosa significa respirare bene?

La respirazione è l’atto fisico di movimento dell’aria da dentro a fuori dai polmoni.

Inspirare aria, in modo naturale, dovrebbe avvenire attraverso le narici.

Tuttavia, si potrebbe dire che la grande maggioranza delle persone respira in modo superficiale.

  • Inspira per la maggior parte del tempo con la bocca, il che provoca una respirazione non naturale
  • Inoltre, si usa un altro schema di movimento che può influenzare la muscolatura implicata nella respirazione, provocare patologie orali e altre malattie.

Tipo di respirazione

La respirazione diaframmatica è quella respirazione a partire dalla quale inspiriamo dall’addome fino alla parte superiore del nostro petto e il diaframma scende:

  • ciò permette una maggiore capacità polmonare, usando praticamente il 100% della stessa;
  • all’espirare, il diaframma si alza lentamente e il nostro addome scende leggermente attivando la muscolatura profonda dell’addome.

Respirazione Diaframmatica

Il grande protagonista del movimento respiratorio è il diaframma, che lavora sinergicamente insieme al resto della muscolatura della zona media

La respirazione intercostale (polmonare) avviene per mezzo dei muscoli delle costole che espandono la cassa toracica. Il loro movimento consiste nel separare le costole ed espandere la cassa toracica, riempiendo così di aria i polmoni.

  • Apporta circa il 20% della capacità respiratoria, migliorando la circolazione sanguigna.
  • Riduce la tensione muscolare.
  • Aiuta il ritmo cardiaco.

Quali sono i benefici di una corretta respirazione?

Fra i numerosi benefici, vedranno come migliorano:

  • funzionamento del sistema nervoso centrale;
  • capacità cardiopolmonare;
  • scambio di gas e funzionamento mitocondriale
  • stato emotivo.

Quali sono le conseguenze di una cattiva respirazione?

Quando la narice non funziona bene, la bocca diventa assistente della respirazione e, producendo la respirazione orale:

  • compromette la qualità dell’aria inalata e può causare alterazioni nella crescita del viso, lasciandolo più lungo e stretto;
  • causa alterazioni dei denti, lasciando il palato più stretto e profondo e strutture dentali non allineate, conosciuto come morso crociato;
  • provoca difficoltà nell’alimentazione, a causa della masticazione alterata;
  • causa una diminuzione della qualità del sonno.

Come respirare bene dal naso e godere di buona salute?

Un buon lavoro per imparare a respirare correttamente dal naso consiste nel realizzare esercizi di respirazione cosciente.

Respirazione Cosciente

Bastano solo alcuni minuti per capire come respiriamo e passare a una respirazione cosciente, fino a farlo in modo incosciente.

La respirazione cosciente è inoltre uno strumento per modulare il nostro sistema nervoso centrale, soprattutto in situazioni di stress elevato.

Esercizi per imparare a respirare bene

Cerca una posizione comoda e dedica i primi respiri a osservare come lo fai: quali parti del corpo si muovono, se hai le labbra corrugate… Adesso, inspiriamo profondamente, lentamente e in modo controllato:

  • Inspira lentamente dal naso.
  • Prendi aria dal tuo addome (osserva come si riempie di aria).
  • Respira profondamente per 3 o 4 secondi.
  • Espira dal naso (o dalla bocca se all’inizio ti risulta complicato), per 3 o 4 secondi.
  • Senti come il tuo addome di abbassa e la muscolatura addominale profonda si attiva.
Realizza questo esercizio semplice tutte le volte che ritieni necessario durante la giornata, bastano 3 o 4 minuti.

Altri consigli per la tua quotidianità

In questo video lavoriamo con questo schema di movimento di respirazione diaframmatica per integrarlo con l’attività fisica:

Se hai problemi a conciliare il sonno, questo esercizio di respiri profondi in modo lento e senza fretta ti aiuterà considerevolmente ad attivare il tuo sistema parasimpatico e a migliorare il sonno.

Articoli Correlati:

  • Ti raccontiamo come respirare bene durante l’allenamento: fai click qui.
  • Scopri perché la respirazione è fondamentale per la meditazione.
Valutazione di Qual è la forma corretta di respirare?

Respirazione diaframmatica - 100%

Benefici - 100%

Tecnica - 100%

Consigli - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su Isabel del Barrio
Isabel del Barrio
Isabel del Barrio ha lo sport nelle vene, lo ha dimostrato fin da piccola e ancora oggi condivide la sua passione e le sue conoscenze.
Vedi Anche
lavoro a turni e sport
Lavoro a turni e Performance Sportiva

Ti parliamo della relazione fra lavoro a turni e lo sport e come ciò influisce …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.