Dita della Strega Proteiche

Dita della Strega Proteiche

Un ottimo modo per addolcire il vostro Hallowen! Ma anche con un apporto proteico supplementare. Prendete nota di fare la ricetta!

Tips della ricetta: Dita della strega Proteiche

  • Tempo di preparazione: 12 minuti
  • Tempo di cottura: 8 minuti
  • Dimensione della porzione: 1 Dita
  • Numero di porzioni: 4
  • Stile di cucina: Americana

Ingredienti

  • 50 grammi di Farina di Avena Istantanea gusto Biscotti con Crema
  • 50 grammi di Evowhey Protein 2.0 di HSNsports
  • 1 uovo
  • Mandorle al naturale
  • 1 pezzo sciolto di Ciccolato Fondente senza zucchero di HSNfoods
Informazione Nutrizionale per porzione
Calorie:153,2kcal
Grassi:6g
di cui saturi:2,3g
Carboidrati:10,8g
di cui zuccheri:1,2g
Fibra:1,3g
Proteine:14g
Sale:0,2g

Come preparare: Dita della strega Proteiche

  1. Sbattere l'uovo in una ciotola
  2. Aggiungere la farina d'avena e le proteine.
  3. Mischiare bene, lavorare la massa con le mani e formare una palla
  4. Dividere la massa e creare le dita
  5. Con un cucchiaio o un cucchiaino creare delle linee orizzontali, come le pieghe delle mani, e poi uno spazio per l'unghia
  6. Spalmare il ciccolato nello spazio per l'unghia e nelle pieghe delle dita
  7. Mettere una mandorla su ognuno di questi per creare le dita
  8. Infornare 5-8minuti a 170º C
Ora è possibile accedere al carrello per acquistare gli ingredienti.
Valutazione Dita della Strega Proteiche

Veloce da preparare - 100%

Facile disponibilità degli ingredienti - 100%

Valore nutrizionale - 100%

Sapore - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su Javier Colomer
Javier Colomer
Con il motto “Knowledge Makes Stronger” Javier Colomer espone la sua più chiara dichiarazione di intenti per esporre le sue conoscenze e la sua esperienza all’interno del panorama Fitness. Il suo sistema di allenamento BPT lo conferma.
Vedi Anche
Popcorn mostruosi
Popcorn Mostruosi

Notte della paura! Beh, interpreterà anche un film dell’orrore, e quale modo migliore per farlo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *