Citrullina Malato: Proprietà e Possibili Benefici nelle Prestazioni

Citrullina Malato: Proprietà e Possibili Benefici nelle Prestazioni

Rispetto ad altri integratori come la caffeina, la beta alanina o la creatina, la citrullina malato potrebbe essere meno popolare per te. Questo toglie i suoi meriti? Niente affatto, e ne hai la prova nel gran numero di follower che ogni giorno vi aderiscono e nel suo trend volto a migliorare le prestazioni sportive in una qualsiasi delle sue discipline.

Per parlare del dettaglio di tutti gli aspetti che ti interessa conoscere sulla citrullina malato, abbiamo preparato una guida completa sull’integratore che risulta dalla combinazione di citrullina e acido malico e che costituisce la forma della citrullina che di solito compare negli integratori alimentari. 3,2, 1… Iniziamo!

Che cos'è la Citrullina Malato?

Che cos’è la Citrullina Malato?

Come abbiamo appena accennato, la sostanza in questione, di grande attualità grazie alle molteplici proprietà ad essa attribuite a fronte del miglioramento delle prestazioni atletiche, è una combinazione dell’aminoacido essenziale citrullina e di un sale acido, il malato.

Alcuni alimenti, come l’anguria, te lo offrono in modo naturale e, una volta ingerito, agisce come precursore dell’ossido nitrico.

Insieme all’arginina e all’ornitina, la citrullina è uno dei tre amminoacidi che partecipano al ciclo dell’urea.

Dopo l’ingestione, la citrullina si trasforma in arginina. Il suo processo di trasporto ai reni inizia lì. Stai cercando di sperimentare gli effetti dell’arginina? Quindi il nostro suggerimento è di integrare con citrullina, data la sua maggiore biodisponibilità.

Citrullina malato info HSN

Qual è la differenza tra L- Citrulina e Malato di Citrullina?

Sebbene tu possa credere che sia la stessa sostanza, la verità è che non lo è. Scoprilo con questa semplice formula: 

Citrullina Malato: L-Citrullina + Acido Malico

La L-citrullina è la forma naturale dell’amminoacido. Si basa sul fatto che, sebbene il tuo corpo sia in grado di sintetizzarlo, l’aggiunta di un plus può tradursi in maggiori benefici in termini generali.

Allo stesso modo, influisce sulla salute del cuore e della circolazione, aiutando a neutralizzare l’azione dannosa dei radicali liberi.

L’acido malico, invece, contribuisce con la sua capacità di migliorare la risintesi dell’ATP con maggiore efficienza, o in altre parole, l’energia che usi negli sforzi ad alta intensità e massima potenza.

Informati su questo link su che cos’è l’Acido Malico e Quali sono le sue Proprietà.

Citrullina negli sport esplosivi

A che cosa serve?

Nell’ambiente della palestra, potresti aver sentito che la citrullina malato è usata per combattere l’affaticamento e la debolezza muscolare. Quello che potresti non sapere è che, a livello terapeutico, ha un uso per il trattamento della demenza o del disturbo mentale che rende difficile pensare, parlare e persino muoversi.

In quei casi, il suo utilizzo ha riportato risultati formidabili.

In considerazione delle sue potenzialità e da tempo, la citrullina malato è stata incorporata in prodotti o integratori pre e intra-allenamento per migliorare le capacità fisiche e le prestazioni sportive dell’atleta.

In ambito sanitario, la ricerca è attualmente focalizzata sul trattamento di malattie cardiache, ipertensione, diabete, miglioramento dell’umore e malattia di Alzheimer.

Proprietà che influenzano lo sport (in meglio)

Conoscere a fondo le proprietà della citrullina malato, aiuta a farsi un’idea del perché è un integratore che ne vale la pena. Ci concentreremo principalmente su due proprietà.

Aumento della produzione di Ossido Nitrico (NO)

Se sei un atleta, questa prima proprietà ti interessa particolarmente, per l’importanza di un ruolo che non è attribuito solo alla L-arginina e ad altre forme dell’amminoacido. Come è noto, l’ossido nitrico (NO) è una molecola segnale per processi fisiologici che innesca varie reazioni. Tra questi spiccano:

  • La regolazione del flusso sanguigno
  • La fornitura di ossigeno
  • L’assorbimento di glucosio
  • Il recupero e la rigenerazione muscolare

Ti interessa avere ulteriori informazioni relative all’Ossido Nitrico e alle sue Proprietà? Clicca sul link.

I nuovi prodotti Pre-allenamento che incorpora L-arginina, stanno già aggiungendo la citrullina malato, poiché aumenta i livelli di arginina nel plasma sanguigno in modo endogeno, al punto da metterli più alti di quanto non faccia l’arginina stessa.

Tali effetti sono ciò che attira fortemente l’attenzione degli atleti sull’ossido nitrico.

Eliminazione dell’Ammoniaca

La citrullina partecipa al processo di escrezione delle sostanze di scarto metabolico, tra cui spicca l’ammoniaca. Nello sport, l’accumulo di questa sostanza, spinto da un continuo sforzo fisico, può aumentare la fatica.

Citrullina Malato come Pre-allenamento

Che ruolo gioca nell’esercizio ad alta intensità?

È coinvolto nel ciclo dell’urea, un processo che avviene nel fegato e che l’organismo esegue per espellere i prodotti di scarto. In questo modo l’azoto in eccesso viene convertito in urea, da eliminare. Attraverso la suddetta escrezione, l’organismo riesce ad eliminare l’ammoniaca e i metaboliti tossici dell’azoto.

Si basa sul fatto che l’ammoniaca è estremamente tossica per le cellule e alti livelli possono essere critici. Non fidarti di te stesso perché, anche se sei un atleta allenato e in salute, un livello troppo alto può portare ad affaticamento estremo.

Tutto ciò si verifica o si massimizza a causa dell’esercizio fisico ad alta intensità. In uno scenario del genere, l’aspetto di un’altra sostanza ugualmente coinvolta nelle prestazioni, acido lattico o lattato, è al centro della scena.

Il suo rilascio è favorito dall’uso glicolitico delle fibre più esplosive (IIB). Con il progredire della durata dello sforzo ad alta intensità, si verifica l’accumulo di questa sostanza, che può causare la cessazione dell’attività.

Gli atleti più allenati possono utilizzare il lattato riciclandolo e anche utilizzandolo come substrato energetico.

La capacità di aumentare il limite o il tempo sotto questa alta intensità può essere allenata. In questo modo avrai l’opportunità di migliorare la tua condizione di atleta. Uno dei parametri per misurare questa qualità è il VO2MAX.

Per conoscere tutti i dettagli sul Lattato e sui suoi effetti clicca qui.

E la nutrizione sportiva?

Nel caso in cui tu sia un atleta di prestazioni, la citrullina malato è uno degli aiuti più interessanti a cui puoi avere accesso, specialmente se gli sport di forza sono la tua passione.

Quali sono le discipline che possono beneficiare maggiormente di questo integratore? In linea di principio, Sollevamento pesi e Crossfit, poiché tendono a eseguire molti movimenti di base ed esplosivi.

E per quanto riguarda gli sport ad alta intensità come l’atletica leggera? Anche questi sono favoriti.

Pensa che tali allenamenti richiedono una grande quantità di energia in un periodo di tempo molto breve, quindi in questa prima o seconda serie difficilmente troverai una differenza tra una dieta a basso o alto contenuto di carboidrati, poiché l’energia in quel momento parte dalla fosfocreatina e dal glicogeno immagazzinato. Tuttavia, dopo pochi minuti, la differenza si allarga.

Substrato Energetico ad Alta Intensità

Come puoi vedere, la prima energia che usi è la fosfocreatina, motivo per cui la maggior parte degli atleti beneficia dell’integrazione con questa sostanza. Da lì, la via metabolica che il tuo corpo seguirà, dipenderà dall’intensità dell’esercizio fisico che eseguirai.

A intensità da bassa a moderata, gli acidi grassi della dieta e delle riserve corporee possono fornire riserve di glicogeno basse. Tuttavia, quando l’intensità aumenta, gli acidi grassi non sono in grado di soffrire della mancanza di carboidrati, poiché il tuo corpo “taglia”, non essendo in grado di produrre abbastanza energia dal lattato.

Energia proveniente dal sistema fosfageno

Ulteriori informazioni relative sui Sistemi Energetici e il loro Funzionamento cliccando il link.

Scopri quello che dicono gli studi

In questo contesto diventa prioritaria la ricerca di integratori o protocolli volti a mantenere un allenamento ad alta intensità su una dieta ipocalorica (a basso contenuto di carboidrati). Per questo motivo, introdurre alcuni integratori nel peri-allenamento (periodo che comprende il pre e il post allenamento) può essere di grande aiuto nel tuo obiettivo di miglioramento della performance.

Analizziamo uno studio che dimostra la sua efficacia

Sebbene la teoria sia molto allettante, non la negheremo, abbiamo tutti bisogno di dati per supportarla. A livello pratico, è stato selezionato un gruppo di atleti per essere oggetto di un esperimento in doppio cieco. La metà di loro ha ricevuto il placebo, mentre l’altra metà ha ricevuto Bg di citrullina, per sottoporsi a un allenamento con i pesi in seguito e basando il proprio allenamento sull’80% del proprio 1RM. Il corso si è svolto dal lunedì al venerdì.

Quali sono stati i risultati?

Gli atleti a cui è stata somministrata la citrullina hanno risposto bene, sebbene il 15% di loro avesse problemi gastrointestinali. Per quanto riguarda le prestazioni alla panca, il risultato ottenuto è stato:

Studio con Citrullina

Come puoi vedere, nella prima serie, non c’era quasi nessuna differenza, qualcosa che ha confermato la nostra teoria secondo cui all’inizio il contributo energetico non sarebbe cambiato, indipendentemente dalle riserve o dal livello pre-allenamento.

Tuttavia, è facile vedere che l’avanzamento della serie fa una differenza più notevole. Questo spiega perché, a differenza di quanto accade con altri integratori come la beta-alanina, la citrullina può essere di grande interesse per chi vuole un alto volume di allenamento in poco tempo.

Risultati Studio con Citrullina Malato

Riassumendo, la citrullina è uno dei pochi integratori in grado di migliorare l’ambiente in cui si trova la cellula muscolare durante un allenamento intenso.

È efficace per migliorare i marchi?

La capacità di questa sostanza di agire sul ciclo dell’urea, facilitando un maggiore utilizzo del glucosio da parte della cellula, serve all’atleta per migliorare i propri voti negli esercizi di base, come la panca o lo squat.

Continuando con i risultati dello studio, i partecipanti che hanno ingerito integratori di citrullina prima dell’allenamento, hanno presentato una meno sensazione di affaticamento 24 ore dopo. In cosa si traduce questo? Ebbene, in quanto il consumo di citrullina non ha solo un effetto positivo durante l’allenamento, ma anche in relazione al recupero.

Finché si evitano alti livelli di lattato, si migliora il riciclo del piruvato, favorendo la risintesi del glucosio e, quindi, evitando l’affaticamento muscolare, che è l’obiettivo. Ciò potrebbe giustificare che la sensazione di affaticamento dopo l’allenamento sia minore nelle 24-48 ore successive all’allenamento nei partecipanti che hanno consumato questo integratore.

Ciclo Piruvato

Pertanto, se stai cercando di aumentare il volume di allenamento con una dieta a basso contenuto di carboidrati, vedrai come il tuo allenamento anaerobico non viene compromesso con l’assunzione della combinazione creatina + citrullina malato.

Se mangio anguria e mele, non è sufficiente?

No, non è abbastanza. Il motivo? La quantità di questa sostanza contenuta nei cocomeri e nelle mele è troppo bassa per poter registrare miglioramenti sportivi. Pertanto, si consiglia di combinare la sua assunzione con quella degli integratori di citrullina malato.

Come assumere Citrullina Malato?

In riferimento a come assumere la citrullina malato per ottenere tutti i suoi benefici a livello sportivo, devi considerare due domande:

Dose efficace

Quando si tratta di assumere la citrullina malato come aiuto ergogenico, o in altre parole, per migliorare le prestazioni sportive, la dose giornaliera consigliata sarebbe compresa tra 5 -10 g al giorno.

Occhio! La dose varia a seconda dell’individuo. Ogni persona assimila gli integratori alimentari in modo diverso e ognuno deve valutare quale dose è la più efficace per raggiungere i propri obiettivi, in base alla propria esperienza.

In quale momento della giornata è meglio assumerla?

L’integratore che portiamo tra le mani serve a migliorare le prestazioni sportive, quindi il momento ideale per assumerlo è tra 30-45 minuti prima dell’allenamento, e soprattutto a stomaco vuoto.

Hai anche la possibilità di dividere l’assunzione in due momenti: uno quando sei appena alzato e un altro prima dell’allenamento.

Citrullina Malato ed Esercizio ad Alta Intensità

Rafforza il suo effetto combinandola con altri integratori

La combinazione di questo integratore con altri come la beta-alanina e la creatina è un’ottima opzione per migliorare le tue prestazioni sportive. Come puoi immaginare, si tratta di integratori che agiscono in sinergia, potenziando i loro effetti favorevoli e senza riscontrare problemi di assorbimento.

La combinazione di queste sostanze è favolosa, soprattutto se la usi negli integratori pre-allenamento.

Prendi nota elle combinazioni più sinergetiche!

  • Con Creatina. Aiuta a migliorare le prestazioni, per il semplice motivo che aumenta le riserve di creatina fosfato nel muscolo scheletrico e stimola la produzione di ATP.
  • Con L-Carnitina. Usa i grassi come fonte di carburante, fornendo più energia al corpo promuovendo al contempo il processo di combustione dei grassi.
  • Con Arginina. Neutralizza l’ammoniaca, che fa parte della produzione di ossido nitrico e della stimolazione dell’ormone della crescita.
  • Con vitamine del complesso B. Participa ai processi di produzione di energia.
  • Con Zinco. Incrementa la produzione di testosteroone e rafforza il sistema immunitario.
  • Con Coenzima Q10. Esercita un ruolo decisivo nella produzione energetica dei mitocondri, evitando gli attacchi dei radicali liberi del DNA.

Presenta effetti secondari?

Fortunatamente, la citrullina malato è ben tollerata e non tossica. Questo è applicabile anche nei trattamenti prolungati, anche se la nostra raccomandazione è di non superare la dose efficace raccomandata, come in qualsiasi altro integratore.

È molto sicuro consumarla, l’unico effetto collaterale a cui alludono alcuni utenti sarebbe di alcuni dolori di stomaco.

Citrullina Malato e Ciclismo

La Citrullina Malato è consigliata?

L’uso di sostanze (e ovviamente per sostanze intendiamo quelle legali) che portano ad un aumento delle prestazioni, può essere il più interessante, purché parta da una base ferma ed esperta.

Ricorda che la fase di recupero è fondamentale per assimilare gli allenamenti, così come perché avvenga il processo di adattamento e conseguente miglioramento. L’aggiunta di questa sostanza è uno dei modi migliori per vedere accelerare i meccanismi di recupero fisico.

La citrullina malato ha dato ampia evidenza della sua capacità di influenzare questi aspetti, aumentando la condizione fisica delle persone allenate, riducendo al contempo i tempi di recupero, intervenendo nei processi fisiologici ad esso correlati.

Dove comprarla?

Puoi acquistare Citrullina Malato su HSN al miglior prezzo. Acquistala in forma isolata (un prodotto che contiene solo citrullina) o in combinazione con altre sostanze. Hai anche la possibilità di scegliere tra vari formati, in polvere o in compresse:

Citrullina Malato in Polvere di RawSeries

Citrullina Malato in Polvere di RawSeries.

Citrullina Malato 2:1 1000mcg di EssentialSeries

Citrullina Malato 2:1 1000mg di EssentialSeries.

Quindi riassumendo…

  • Aumenta le prestazioni sia negli esercizi di resistenza che negli esercizi ad alta intensità
  • Migliora il recupero
  • Migliora la salute cardiovascolare
  • Non presenta effetti collaterali nella maggior parte della popolazione
Hai già tra le mani sufficienti informazioni per valutare la convenienza di assumere la citrullina malato? Se hai ancora domande, contattaci!

Bibliografia

Valutazione Citrullina Malato

Migliora le Prestazioni Sportive - 100%

Migliora il Recupero - 100%

Ideale per Attività ad Alta Intensità - 100%

Migliora la Salute Cardiovascolare - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su Javier Colomer
Javier Colomer
Con il motto “Knowledge Makes Stronger” Javier Colomer espone la sua più chiara dichiarazione di intenti per esporre le sue conoscenze e la sua esperienza all’interno del panorama Fitness. Il suo sistema di allenamento BPT lo conferma.
Vedi Anche
Teacrina: la prossima caffeina?
Teacrina, la Prossima Caffeina?

Ti raccontiamo tutto sulla Teacrina, una sostanza considerata una nuova forma di caffeina anche se …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.