Lo Zinco Aumenta il testosterone?

Lo Zinco Aumenta il testosterone?

Lo zinco è un minerale essenziale che è coinvolto in più di 200 reazioni chimiche a livello cellulare ed è coinvolto in tutti i sistemi di manutenzione e regolazione del corpo. Come se questo non bastasse, è direttamente collegato ai livelli ormonali del corpo. Lo scopo di questo post è raccontarvi perché lo zinco è così importante in relazione al testosterone.

Qual è la relazione tra lo zinco e l’aumento del testosterone?

Integratori di Zinco

Cos’è il Testosterone?

Per arrivare al cuore della questione, è necessario un chiarimento preliminare:

Il testosterone è il principale androgeno o ormone sessuale maschile, anche se si riscontra in entrambi i sessi. È classificato come uno steroide anabolizzante, ed è prodotto nelle gonadi. Il picco massimo di testosterone si raggiunge durante l’adolescenza e l’età adulta. In seguito, la sua produzione tende a diminuire, raggiungendo in alcuni casi livelli molto bassi.

Se la palestra è il tuo habitat naturale, sarai più che familiare con il testosterone, che è noto per essere uno degli ormoni più importanti nella costruzione della massa muscolare e per rendere le ossa dure. E ‘responsabile dei tratti sessuali, che sono ovviamente molto più pronunciati negli uomini, come i peli del viso, i peli pubici e quindi i muscoli.

Il cervello e l’ipofisi (una piccola ghiandola situata alla base del cervello) controllano la quantità di testosterone prodotta dai testicoli.

Bassi livelli di testosterone negli uomini sono noti come ipogonadismo e, se vi state chiedendo qual è il ruolo del testosterone in relazione alle donne, possiamo dirvi che nelle femmine, anche se a loro volta secernono testosterone, lo fanno su scala molto più piccola, quindi questo post si concentra su “loro”.

Zinco e Funzione Ormonale

Cosa contribuisce al deficit di testosterone?

Quando si hanno problemi di testosterone, o a causa del passare del tempo, e la produzione non è la stessa come in passato, si verificano alcuni sintomi di carenza di testosterone.

Puoi consultarli, insieme a molti altri aspetti che abbiamo sviluppato intorno a questo prezioso oligoelemento nel post completo a cui puoi accedere da questo link: Maggiori informazioni su questo link.

Ma cosa succede quando si ha una carenza di testosterone? Che il compito di costruire la massa muscolare sarà più difficile, a cui bisogna aggiungere la sgradevole sorpresa di scoprire che i livelli di energia sono bassi e l’umore e la libido non sono al loro meglio.

E qual è il ruolo dello zinco in questo scenario? Può prevenire la funzione eccessiva di un enzima nel corpo chiamato aromatasi, che è responsabile della conversione del testosterone in estrogeni.

L’elevata presenza di estrogeni, dovuta all’attività anomala di questo enzima, porta a sua volta alla soppressione della produzione di testosterone inibendo l’ormone luteinizzante rilasciato dalla ghiandola pituitaria.

Questo processo può diventare ciclico e produrre effetti avversi, come la ritenzione idrica sottocutanea, maggiore facilità ad accumulare grasso, o la perdita di massa muscolare.

Citrato de Zinco di EssentialSeries

Citrato de Zinco di EssentialSeries.

Come prenderlo per aumentare i livelli di testosterone?

La buona notizia è che mediante l’apporto di zinco si possono regolare i livelli ormonali attraverso:

  • La riduzione dell’attività dei recettori di estrogeni e l’inibizione dell’enzima aromatasi
  • L’aumento della produzione dell’ormone tiroideo
  • La riduzione della capacità di unione del testosterone con le proteine trasportatrici SHBG (Globulina Fissatrice degli Ormoni Sessuali) e albumina
  • L’aumento dei livelli dell’ormone Diidrotestosterone (DHT) e il testosterone libero

Una delle funzioni fondamentali dello zinco è il corretto funzionamento dell’organo riproduttivo e l’equilibrio di alcuni ormoni come il testosterone. Non fare l’errore di pensare che sia un minerale che non vale la pena prendere in considerazione, poichè non solo controlla l’attività metabolica di centinaia di enzimi nel corpo, ma è anche intimamente legato ai livelli di testosterone, l’ormone che controlla parte della crescita muscolare.

Importanza dello Zinco

Le migliori combinazioni per aumentare il testosterone

Combinazioni sinergiche per correggere le carenze di zinco e aumentare i livelli di testosterone? Certo che sono possibili! Il miglior modo di correggere una carenza di zinco è attraverso l’integrazione e abbiamo due importanti opzioni per fare ciò:

ZMA

Lo ZMA è uno stupendo integratore, che include Zinco + Magnesio, e normalmente un cofattore di assorbimento, in questo caso è normalmente la vitamina B6. Si prende prima di andare a dormire a stomaco vuoto.

Stack per aumentare il testosterone

Stai cercando una combinazione di integratori con zinco per aumentare il testosterone endogeno in modo naturale? Sarà ingerire al giorno:

  • 25-45 mg de zinco
  • 1-2 g de fienogreco
  • 3 g de acido aspartico

    Clicca qui, se vuoi approfondire di più su cos’è l’acido aspartico.

    Ora hai abbastanza informazioni per collegare l’assunzione di zinco con l’aumento del testosterone, un modo accessibile per sentirti quello di sempre. Approfittane!

    Evozma di SportSeries

    EvoZMA di SportSeries.

    Maggiori informazioni sul tema di questo minerale fondamentale per il corpo:

    • Clicca quiper una lista degli alimenti più ricchi di questa sostanza.
    • Conseguenze di una carenza di questo oligoelemento essenziale

    Fonti bibliografiche:

    Valutazione Zinco

    Testosterone - 100%

    Deficit - 100%

    Come prenderlo - 100%

    Con cosa combinare lo zinco - 100%

    100%

    Valutazione HSN: 4.5 /5
    Content Protection by DMCA.com
    Su Melanie Ramos
    Melanie Ramos
    Attraverso il Blog HSN, Melanie Ramos espone le conoscenze e i contenuti più attuali, alla portata dei lettori che vogliano imparare.
    Vedi Anche
    Propietà e benefici di zinc
    Zinco nella Dieta: Proprietà e Benefici

    Lo zinco è molto di più dell’elemento che hai visto nelle lezioni di Chimica nella …

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *