Allenarsi di Sera fa Bene o Male?

Allenarsi di Sera fa Bene o Male?

Tra gli aspetti da tenere in considerazione quando si stabilisce un orario per praticare sport, è interessante considerare perché non bisogna allenarsi di sera.

Perché non va bene allenarsi di sera?

Se ti dedichi a eseguire una routine di allenamento regolare con uno scopo specifico, dovresti sapere qual è l’ora del giorno in cui ti è più conveniente farla, in base alla tua dinamica e condizione fisica.

A volte trovare lo spazio per pianificare la routine di esercizi è un po’ in salita, quindi la scelta di allenarsi di sera sembrerebbe una buona opzione.

Dopo le nove o le dieci di sera è un momento inappropriato per fare esercizio, soprattutto ad alta intensità, perché potrebbe ritardare il bisogno di dormire.

Infatti il giorno dopo sarai ancora più stanco.

Prima di prendere questa decisione, è importante conoscere alcuni dettagli che vanno a sfavore dell’esercizio serale , poiché, sebbene abbia anche i suoi benefici, potrebbe sabotare il tuo obiettivo se non si seguono determinate linee guida.

Ti consigliamo i migliori integratori per dormire meglio in questo link.

Che cosa succede se eseguo cardio prima di andare a dormire?

Se dopo l’allenamento vai a dormire, praticare esercizi cardiovascolari non è l’idea migliore, poiché anche questo può ostacolare il tuo sonno.

Se i movimenti aerobici sono i tuoi preferiti, dovresti eseguirli preferibilmente almeno tre ore prima di andare a letto.

Qual è il miglior orario per praticare HIIT?

L’allenamento HIIT è molto consigliato durante il giorno.

Tuttavia, la sera è controproducente, perché così facendo gli ormoni rilasciati genereranno un impulso euforico che ti terrà sveglio per diverse ore.

Qual è il miglior orario per praticare HIIT?

Allo stesso modo, dovresti evitare di sollevare pesi con intensità o sport esplosivi che renderanno anche difficile rilassarsi per ottenere un sonno ristoratore.

Le sfumature citate precedentemente hanno a che fare con cicli fisiologici che coinvolgono processi nell’organismo, le cui conseguenze comportano, tra l’altro:

  • Alterazione dei livelli ormonali;
  • Temperatura corporea;
  • Stimolazione del sistema nervoso.
Durante l’esercizio il corpo si attiva, aumenta la circolazione sanguigna e la produzione di adrenalina. Si consiglia di fare esercizio fisico lontano dalle ore di sonno o farlo una o due ore prima di andare a letto.

Quando è meglio praticare sport: mattina, pomeriggio o sera?

Tutto dipenderà dalle abitudini a cui il corpo di ogni persona è abituato, poiché non esiste un momento perfetto per fare sport.

Il ritmo circadiano è una delle variabili che determina quando una persona si sente meglio per svolgere attività sportiva.

Praticare sport la mattina

Questo ritmo influenza la pressione sanguigna, la temperatura corporea, il livello ormonale e la frequenza cardiaca, elementi determinanti nella predisposizione dell’organismo all’esercizio.

Perché praticare sport la mattina

Tra gli aspetti a favore dello sport al mattino, troviamo i seguenti:

  • La mattina presto inizi con maggiore energia e attivi il metabolismo.
  • Per un buon controllo del peso, di solito è meglio fare esercizio al mattino.
  • L’attività nelle prime ore del mattino incoraggia le persone a stabilire una routine, prima che gli obblighi successivi releghino la priorità dell’esercizio.
  • Gli esercizi aerobici e tutti quelli che richiedono mobilità aumentano alcuni neurotrasmettitori, che ti fanno sentire più vitalità e un umore migliore per continuare per tutta la giornata.
Un punto contro l’allenamento mattutino è la bassa temperatura corporea, che aumenta il rischio di lesioni e diminuisce l’efficienza degli esercizi.

Vantaggi di praticare esercizio fisico la sera

D’altra parte, ci sono anche alcuni elementi che favoriscono l’allenamento nelle ore pomeridiane e serali:

  • In questa fascia oraria sia la temperatura corporea che i livelli ormonali raggiungono un livello massimo, quindi fisicamente il nostro corpo è nel momento migliore per praticare sport, parlando a livello di prestazione.
  • Le prestazioni in alcune persone sono migliori in questo momento, il che consente di richiedere di più al corpo ottenendo risultati migliori sia in termini di resistenza che di massa muscolare.
  • I rischi di lesioni sono ridotti e il corpo risponde positivamente dopo essere stato attivo per diverse ore.
Alla fine, tutto dipenderà dal ritmo biologico di ogni individuo e dalla sua personale disposizione.

Quali sono i possibili vantaggi di allenarsi la sera?

Se sei una delle persone motivate ad allenarsi di sera, ecco alcuni dei benefici che questa abitudine può offrirti.

Aiuta a conciliare il sonno

In alcuni casi e a patto che non vengano assunti stimolanti prima dell’allenamento.

Contrariamente a quanto solitamente suggerito, l’esercizio di sera può aiutare alcune persone a dormire meglio e ad addormentarsi più velocemente, anche se di solito sono la minoranza.

Benefici di allenarsi di sera

Allo stesso modo, potrebbero esistere altri benefici associati alla pratica sportiva di sera:

  • Allevia lo stress: dopo un’estenuante giornata di responsabilità, l’esercizio ti rilasserà, grazie alla secrezione di ormoni che ti alleggeriranno dalle tensioni e miglioreranno il tuo umore.
  • Migliora la concentrazione: alla fine della giornata tutto è calmo e tranquillo, meno gente in palestra di solito nelle ultime ore e quindi meno distrazioni. Le strade saranno solo per te, se quello che ti piace è una lunga passeggiata.
  • Si riduce in modo considerevole il rischio di lesioni: al mattino i muscoli non sono ancora al top, mentre di sera avviene il contrario, dopo tutto il giorno in attività rimangono vigili.
Diversi studi hanno concordato che è possibile allenarsi di sera senza disturbare il sonno, purché si mantenga un’intensità moderata e lo si faccia almeno un’ora prima di coricarsi per non alterare la capacità di dormire.

Quali sono gli sport più adeguati da eseguire prima di andare a dormire?

Gli sport o gli esercizi più consigliati da fare di sera sono yoga, pilates, nuoto calmo, sollevamento pesi leggeri, stretching e camminata.

Se hai una delle tue routine complementari in sospeso, come glutei, addominali, braccia, che svolgi in aggiunta ad altre attività, è il momento ideale per eseguirle.

Quali sono gli sport più adeguati da eseguire prima di andare a dormire?

Una routine che ti permetterà di tonificare leggermente il corpo, consiste nel fare questo esercizio circa 15-30-45 minuti prima di dormire, ma senza portarlo ad un livello troppo intenso.

L’allenamento moderato di sera è l’ideale, poiché si tratta di esercizi che aiutano a rilassare i muscoli, migliorare la circolazione sanguigna e facilitare l’addormentamento.

E tu? A che ora preferisci allenarti? Commenta le tue esperienze!

Bibliografia

  1. “El sueño, la vigilia y los ritmos circadianos” Alfredo García-Alix 2012.
  2. “Programa completo de entrenamiento” Michael Matthews 2018.
  3. Esperienza e contributi personali.

Voci Correlate

  • Conoscevi questi benefici dell’assumere proteine prima di andare a dormire?
  • Se vuoi sapere l’importanza di dormire per aumentare la massa muscolare, clicca qui.
Valutazione Non Allenarsi di Sera

Conciliare il sonno - 100%

Effetti fisiologici - 100%

Tipo di sport prima di andare a dormire - 100%

Pro esercizio prima di andare a dormire - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su María José García
María José García
María José è stata legata allo sport fin da bambina, quando ha partecipato e anche gareggiato in diverse discipline sportive.
Vedi Anche
lavoro a turni e sport
Lavoro a turni e Performance Sportiva

Ti parliamo della relazione fra lavoro a turni e lo sport e come ciò influisce …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.