Attenzione ai No Rep nel CrossFit!

Attenzione ai No Rep nel CrossFit!

CrossFit e “No Rep” si riferisce all’esecuzione di un esercizio che non soddisfa gli standard di movimento e quindi non conta come una ripetizione valida.

CrossFit e No Rep

Una ripetizione dell’esercizio che non è considerata una ripetizione valida, perché è stata eseguita male o non è conforme alle regole dei WOD.

Flessioni

Se ci stiamo allenando, potrebbe essere poco importante, in parte… tuttavia, se vogliamo competere, la storia cambia e il nostro successo nell’evento dipenderà da questo

I crossfitters che eseguono “no rep” possono essere totalmente convinti di eseguire ripetizioni valide e potrebbe essere dovuto all’ aver interiorizzato uno schema di movimento che in realtà non soddisfa gli standard di ripetizione, o ancora peggio, cercano il modo più semplice…

Valutare i Wod

Nelle competizioni professionistiche, c’è un giudice per ogni atleta, in modo che ogni movimento dell’atleta venga valutato direttamente e con la massima attenzione a contare le ripetizioni valide secondo gli stessi criteri.

Valutare Wod

Affinché il gioco sia corretto, è importante che tutti giochino secondo le stesse regole, poiché per uno senza rappresentante puoi perdere un campionato.

Ma quando non stiamo gareggiando ma ci alleniamo nel box, siamo noi stessi a distinguere tra una ripetizione e una non ripetizione. In tal caso siamo davvero obiettivi?

Quando è un No Rep?

Normalmente gli standard di movimento sono definiti molto chiaramente in modo che tutti facciano lo stesso sforzo per completare una ripetizione.

Sollevamento Pesi

A seconda del movimento, ci saranno diversi motivi per cui potresti non eseguire una ripetizione ma molte volte il riferimento è l’ampiezza del movimento.

Esercizi di Sollevamento Pesi

  • Quando si eseguono esercizi di sollevamento pesi, è obbligatorio terminare il movimento con ginocchia, fianchi e gomiti stesi.
  • Se i movimenti comportano uno squat, è necessario rompere il parallelo. Ciò significa che le anche devono incrociare la linea immaginaria del parallelo situato a livello delle ginocchia. Allo stesso modo, esercizi senza peso come pistols, wall ball, air squat… devono soddisfare gli stessi requisiti.

Movimenti Ginnici

  • Se i movimenti sono di tipo ginnastica pull-up, è necessario che il mento superi la linea della barra.
  • Se sono chest to bar, è obbligatorio che il torace tocchi il bilanciere per trazioni.
  • Se sono toes to bar, è essenziale che i piedi tocchino il bilanciere da cui siamo appesi e che quando arretriamo i piedi superino la linea perpendicolare alla sbarra dove siamo sospesi.
Sebbene ci siano differenze in ciascuno degli esercizi, come puoi vedere le indicazioni fanno sempre riferimento a rispettare l’intera gamma di movimento. Accorciarlo presuppone un no rep.

Motivi per eseguire No Rep

Di solito ci sono due ragioni principali per eseguire un no rep:

Perché l’atleta non ha una reale percezione del movimento

Ci sono persone la cui capacità di propriocezione è nulla. Che credono davvero di rompere il parallelo ma in realtà non è così. Che pensano di allungare i fianchi ma in realtà non si rendono nemmeno conto che ciò non accade.

Crossfit

Perché non sei una persona onesta con te stessa

Potrebbero esserci dei movimenti che non ti piacciono e che al momento di eseguirli hai deciso di farli a modo tuo perché non vuoi pretendere quello che dovrebbe essere. Questo può accadere con alcuni esercizi in particolare o con molti in generale.

Come evitare i No Rep?

Per entrambi i tipi di atleti, i suggerimenti da incorporare per migliorare il tasso di ripetizione valido sono i seguenti:

Registrati

Tutti hanno un cellulare e possono essere registrati durante una lezione. È molto più facile capire come ti muovi davvero se lo vedi con i tuoi occhi. Non importa quante volte il coach ti abbia avvertito che devi correggere questo o quello, o per tutti i consigli che i tuoi colleghi wod ti danno, non c’è niente come vedere te stesso per renderti conto di quello che fai.

Trazione

CrossFit e No Rep di solito sono un’abitudine nei movimenti ginnici…

Sii onesto

Mancare di verità e contare le ripetizioni che non lo sono, equivale a scontare le ripetizioni, segnare un tempo migliore del reale o mentire nei chili che hai usato. Più i tuoi allenamenti assomigliano a una vera competizione, meno sorprese avrai.

Molte persone entrano in questo gioco del non rappresentante per un motivo o per l’altro, e quando arrivano a una competizione in cui una terza persona è quella che giudica in modo pertinente ciò che è ripetizione di ciò che non lo è, è quando ci rendiamo conto di cosa abbiamo fatto.

Non aspettare l’apertura per realizzare i tuoi no rep. Registrati e inizia a correggere quei piccoli vizi che tutti acquisiamo nel tempo.

Voci Correlate

Valutazione No Rep nel CrossFit

No Rep - 100%

Valutazione dei Wod - 100%

Quando avviene un No Rep - 100%

Come evitarlo - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su Anabel Ávila
Anabel Ávila
Anabel Ávila, prima di tutto, risalta per la sua visione dello stile di vita sano priorizzando l’alimentazione Paleo e la pratica sportiva mediante CrossFit e così garantire lo stato di salute.
Vedi Anche
CrossFit, Forza Mentale

È noto a tutti che l’allenamento CrossFit è un allenamento che ottiene fisicamente molti miglioramenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *