CrossFit Importanza del Lavoro Accessorio

CrossFit Importanza del Lavoro Accessorio

Se sei già un adepto di questo sport, saprai che questa disciplina sportiva è nutrita da altre discipline come il sollevamento pesi, la ginnastica sportiva e l’atletica (tra le altre, poiché non smette di evolversi)

Lavoro Accessorio per continuare a Progredire

Se vuoi essere bravo in questo sport o almeno sei veramente interessato a vedere come migliorano le tue prestazioni, ti sarai già reso conto che al di là delle lezioni dirette (wod), dovrai dedicare tempo ad altri tipi di lavoro nelle ore di open.

Nel lungo elenco di “tutto”, è incluso il lavoro accessorio

Potrebbe sembrare che devi sempre fare squat pesanti, o snatch di PR o qualcosa del genere per ottenere un buon allenamento. Ma c’è un altro tipo di lavoro, l’accessorio, che sebbene possa non sembrare così entusiasmante, è necessario per la tua progressione di atleta.

Trazioni

Perché eseguire il Lavorio Accessorio nel CrossFit?

Il lavoro accessorio può essere eseguito in vari modi: sollevamento di corpi estranei, ponti glutei, trazioni rigide con ritmo… Lo scopo del lavoro accessorio è controllare il volume del lavoro, aggiungere densità e intensità all’allenamento.

Ad esempio, quando nel programma è incluso il sollevamento di oggetti estranei, l’atleta può migliorare la propria forza sottoponendosi a questo sollevamento che può essere impegnativo da diverse angolazioni. Ciò provoca stimoli diversi rispetto a quelli ottenuti con il bilanciere in modo da provocare una risposta migliorativa a questo stimolo.

Muscle Up

Benefici del Lavoro Accessorio nel CrossFit

Includendo il lavoro accessorio, la quantità di esercizi di sollevamento classici con molto peso viene ridotta e, a sua volta, libera le articolazioni dell’atleta che sono solitamente caricate. Ciò consente di aggiungere più volume di lavoro senza sovraccaricare le articolazioni.

Il lavoro di sollevamento pesi di base è importante per l’atleta per migliorare in questi movimenti, ma è anche insufficiente. Perché se l’atleta esegue costantemente gli stessi movimenti, in pratica lavora sempre su un numero di muscoli che sono i più coinvolti in quei sollevamenti. Ma a loro volta, il resto dei muscoli che non intervengono direttamente e che sono più deboli, saranno quelli che non ti permettono di continuare ad avanzare.

Facciamo un esempio comune nei box:

Gluteo Inibito

Se un atleta quando si accovaccia vede come le ginocchia non mantengono la loro posizione e sono piegate verso l’interno, sarà in grado di eseguire il sollevamento ma sarà difficile migliorare il proprio squat se non migliorano la forza del gluteo medio. Un gluteo medio debole (o almeno non forte come lo squat dell’atleta) è ciò che fa piegare le ginocchia. Se riesci ad accorciare questa differenza di forza, ovviamente intendiamo aumentare la forza del gluteo medio, puoi continuare a progredire nello squat.

Movimenti Sopra la Testa

Altri casi che sono solitamente tipici sono la mancanza di forza delle spalle per stabilizzare i bilancieri sopra la testa. L’idea principale quindi è che il lavoro accessorio ci fornisce la corretta postura che i muscoli devono avere per rendere il movimento ben eseguito. Ed è la base per avere una buona progressione (positiva e la più lontana possibile dagli infortuni)

Esercizi di Mobilità

Lavora i tuoi Punti Deboli

Quando si tratta di ciò, non significa semplicemente aggiungere alla tua routine aggiungendo tutti i tipi di lavoro accessorio. Per lavorare i punti deboli dell’atleta, dovrà aggiungere un lavoro accessorio in sostituzione di parte dell’allenamento tradizionale. Non significa semplicemente aggiungere ore, se non rivedere la qualità dell’allenamento. Alle classi base del tuo programma di allenamento, aggiungi progressivamente e senza coinvolgere più sovraccarico che beneficio, lavoro accessorio.

Per definire il lavoro accessorio, l’atleta deve analizzare i propri punti deboli e prendere appunti per poter focalizzare correttamente le proprie sessioni di lavoro extra.

E sottolineiamo che sebbene possa non sembrare interessante come fare un ottimo squat, il lavoro accessorio per fare un buon squat è il modo migliore per migliorare i tuoi punti deboli e avere una buona progressione in termini di prestazioni.

Se hai bisogno di aiuto per aggiungere esercizi accessori, consulta il tuo coach che sarà in grado di guidarti nel tuo caso specifico. Non aver paura di chiedere, un buon allenatore sarà sempre pronto ad aiutarti.

Voci Correlate

  • Benefici della Mobilità
  • Consigli per Utilizzare il Foam Roller
Valutazione Lavoro Accessorio nel CrossFit

Continuare a progredire - 100%

Perché farlo - 100%

Benefici - 100%

Lavora sui tuoi punti deboli - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su Anabel Ávila
Anabel Ávila
Anabel Ávila, prima di tutto, risalta per la sua visione dello stile di vita sano priorizzando l’alimentazione Paleo e la pratica sportiva mediante CrossFit e così garantire lo stato di salute.
Vedi Anche
CrossFit, Forza Mentale

È noto a tutti che l’allenamento CrossFit è un allenamento che ottiene fisicamente molti miglioramenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *