Perché realizzare esercizio durante la menopausa?

Perché realizzare esercizio durante la menopausa?

Menopausa e sport devono coesistere affinché la donna affronti questa tappa con la migliore qualità di vita e ribaltare i molti effetti derivati dai cambi ormonali.

Come migliorare i sintomi della menopausa?

L’attività fisica, l’esercizio e una nutrizione salutare sono i migliori strumenti per godersi questa tappa della vita in pienezza e benessere.

Benché la menopausa inizi intorno ai 50 anni, è possibile che avvenga prima per diversi fattori (menopausa precoce).

Come migliorare i sintomi della menopausa?

È una tappa della vita della donna nella quale il corpo presenta cambiamenti su tutti i livelli: fisiologico, anatomico, ormonale, endocrino e psicologico.

Aver praticato sport in precedenza aiuterà a mitigare i problemi associati.

Quali sono i principali benefici di praticare sport durante la menopausa?

La donna deve scegliere lo sport come la migliore opzione per preparare il corpo per la menopausa grazie ai suoi incredibili benefici:

  • riduce il rischio di malattie, come certi tipi di cancro o diabete;
  • rinforza le ossa;
  • previene l’aumento di peso;
  • migliora lo stato d’animo.

In che modo la mancanza di esercizio influisce sulla menopausa?

A livello ormonale, il corpo smette di secernere estrogeni, uno dei principali ormoni del ciclo mestruale, e, pertanto, tutte le sue funzioni sono direttamente colpite:

  • maggiore accumulo di grasso addominale;
  • perdita di urina a causa dell’assenza di fermezza dei tessuti;
  • propensione al diabetee e a malattie coronarie e cardiovascolari;
  • mancanza di desiderio e appetito sessuale;
  • perdita di massa muscolare e densità minerale ossea e maggiore propensione a cadute e fratture.

L’esercizio promuove il livello ormonale, endocrino e psicologico verso l’equilibrio in toto dell’organismo della donna; cioè, agisce contro gli effetti indesiderati della scomparsa dell’ambiente estrogenico.

Questa è la ragione per la quale, in questo periodo, è così importante non smettere di praticare esercizio fisico programmato ed evitare la vita sedentaria.

Benefici dello sport per il trattamento della menopausa

Sono note le numerose prove scientifiche sui benefici dell’esercizio fisico (soprattutto dell’allenamento di forza) sia a livello fisiologico, endocrino che a livello cognitivo e psicologico

È indubitabile che durante la menopausa l’allenamento dovrebbe essere una priorità per la donna.

Dall’altro lato, buoni livelli di attività ed esercizio fisico, insieme a una dieta salutare, aiuteranno a mantenere un peso ottimale, visto che la diminuzione di estrogeni non facilita un buon metabolismo dei grassi.

Benefici dello sport

Allenamento cardiovascolare.

Come prevenzione e come mezzo per trovare l’equilibrio fisico e il benessere emotivo.

Qual è il miglior sport per la Menopausa?

Benché la diminuzione dell’ambiente estrogenico influenzi il sistema cardiovascolare, e l’esercizio cardiovascolare debba essere presente in un piano settimanale di allenamento, il protagonista sarà l’allenamento di forza.

Allenamento con carichi esterni e con il proprio peso corporeo per migliorare la funzionalità del muscolo come organo endocrino.

Per mantenere una buona massa muscolare ed evitare la perdita di densità minerale ossea è necessario sottoporre il sistema muscolo-scheletrico a tensioni meccaniche che favoriscano l’irrorazione sanguigna nelle ossa e quindi ne evitino la demineralizzazione e le mantengano forti e sane.

Inoltre, negli studi scientifici si consiglia un lavoro con:

  • carichi elevati (vicini all’80-85 % di una ripetizione massima);
  • velocità di esecuzione (per sviluppare la potenza).

Anche gli esercizi pliometrici, o quelle attività che implicano salti o rimbalzi, favoriscono in modo diretto alla formazione e al mantenimento delle ossa e alla salute dei tendini.

Negli ultimi anni, si raccomanda di includere settimanalmente esercizi a intervalli nei quali sia prevalente l’intensità dello sforzo con periodi brevi di recupero, come il noto allenamento HIIT.

Qual è il miglior sport durante la Menopausia?

Allenamento di forza.

Pertanto, si raccomandano 2-3 sessioni di allenamento di forza a settimana fondamentalmente di tipi di esercizi strutturali che riguardano grandi gruppi muscolari.

Integrare questi esercizi di alta intensità con sessioni di allenamento cardiovascolare di esercizio moderato e mantenere un’elevata attività fisica giornaliera saranno la chiave per mantenere una qualità di vita ottimale durante questa tappa.

Come mantenere la motivazione nello sport durante la menopausa

L’esercizio è una delle migliori raccomandazioni durante la menopausa dato che può essere un modo brillante di migliorare l’immagine corporea, aumentare il benessere, ridurre l’aumento di peso e aumentare l’autostima e l’energia.

La donna deve focalizzarsi su due fattori per mantenere la motivazionen con lo sport in questa fase:

  • come prevenire i sintomi della menopausa;
  • come migliorare lo stato d’animo durante la menopausa.

A tal fine, non è necessario stabilire obiettivi molto elevati, si può iniziare con mantenere un esercizio giornaliero (camminare 30 minuti dopo il pranzo) per aumentare poco a poco e, ad esempio, realizzare altre attività, come el allenamento di forza in menopausa.

Come mantenere la motivazione nello sport durante la menopausa

Puoi condividere questo momento con un’amica.

Questi due aspetti saranno chiaramente trattati se si mantiene uno stile di vita salutare che contenga al 100% esercizio.

In che modo lo sport influenza i segni della menopausa

La pratica continua e programmata dell’esercizio fisico aiuterà a:

  • mantenere una buona composizione corporea;
  • promuovere un buon funzionamento del sistema cardiovascolare;
  • mantenere i tessuti e la massa muscolare;
  • prevenire l’osteoporosi;
  • mantenere un buon livello cognitivo.

Altre raccomandazioni e trattamenti della menopausa

Uno dei problemi e delle domande più frequenti delle donne in questa tappa è la causa dei dolori alle gambe durante la menopausa, cioè la ritenzione idrica.

Pertanto, è importantissimo mantenersi attive.

Un altro punto importante è il dolore muscolare collegato alla menopausa, che anch’esso migliora se si mantiene una routine regolare di esercizio fisico.

Tra gli esercizi da fare a casa per le donne di 50 anni esiste l’allenamento con manubri, come facciamo presente nella guida proposta nel nostro blog.

Un paio di manubri è tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare a migliorare.

Ti raccomandiamo anche di realizzare una routine di stretching e mobilità, ad esempio, prima di dormire, il che ti offrirà a sua volta un migliore riposo notturno.

Ci auguriamo che tu segua i nostri consigli per la menopausa e ti diverta con lo sport per mantenere una migliore qualità di vita.

Articoli correlati

Valutazione Menopausa e Sport

Cambiamenti ormonali - 100%

Attività fisica - 100%

Allenamento di forza - 100%

Benefici dello sport - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su Isabel del Barrio
Isabel del Barrio
Isabel del Barrio ha lo sport nelle vene, lo ha dimostrato fin da piccola e ancora oggi condivide la sua passione e le sue conoscenze.
Vedi Anche
Esercizi di Kegel per rafforzare il pavimento pelvico
Esercizi di Kegel per Rafforzare il Pavimento Pelvico

Quali sono le cause della debolezza del pavimento pelvico? Ti spieghiamo come rafforzarlo grazie agli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.