Allenarsi in Vacanza: Tutto quello di cui hai Bisogno per non Perdere la Forma

Allenarsi in Vacanza: Tutto quello di cui hai Bisogno per non Perdere la Forma

Allenarsi in Vacanza? Sicuramente ti interesseranno i seguenti consigli!

Allenarsi in vacanza, si o no?

Nonostante abbia trascorso qualche giorno in vacanza, le mie giornate sembrano un po’ lunghe e il mio corpo mi chiede azione, visto che il ritmo che seguo è lo stesso che mi fa iniziare la giornata nel migliore dei modi, allenandomi!

Il mio consiglio: non perdere le speranze, puoi divertirti e allo stesso modo essere fedele al workout. C’è posto per tutto.

Alcuni di voi diranno, “…perché non lo interrompi…”, e io rispondo loro, “…perché mai dovrei…”, per me allenarsi non è un peso, il contrario:

  • È una forma di motivazione;
  • Di inibizione dei problemi esterni;
  • Ci manteniamo in forma;
  • Attiviamo il metabolismo;
  • Ci permette capricci culinari…

Allenarsi in vacanza, si o no?

Ed è anche il modo in cui mi diverto.

Pianifica

Se hai viaggiato in una città in cui prevedi future visite a musei, parchi o altri ambienti, è molto importante annotare gli orari in cui le strutture sono accessibili. Così, il giorno prima, avremo il tempo di sapere quanto tempo ci rimane per sfruttare al meglio l’allenamento.

Se ti sei appena alzato, ma la mostra inizia molto presto, non potrai fare entrambe e cose, quindi dovremo scegliere un altro giorno.

Se nel luogo in cui viaggi e soggiorni, c’è un parco nelle vicinanze, potresti informarti sugli orari di apertura…

Se hai bisogno di attrezzatura, cosa dovresti portarti?

Ovviamente materiale di allenamento che sia facilmente trasportabile…

Poiché trasportare la panca e i pesi è un po’ complicato, e forse ti addebiteranno il bagaglio in eccesso, la cosa più fattibile è gestire un certo materiale, trasportabile e che sia molto efficace per ottenere un magnifico allenamento.

Se non li hai, ti consiglio al 100% di ottenerli, sono assolutamente consigliati e come puoi vedere possiamo improvvisare un workout anytime, anyplace!

TRX

L’allenamento in sospensione o TRX è molto attuale, in praticamente qualsiasi palestra puoi trovare questo allenamento e godertelo pienamente.

Se non vuoi approfondire l’argomento, ti dirò che il TRX è un elemento tremendamente facile da trasportare, e con loro possiamo esercitarci:

  • Push (dip di petto…);
  • Pull (trazioni, rematore…);
  • Addominali;
  • Esercizi isometrici.

Come puoi vedere, vengono utilizzati praticamente tutti i muscoli della parte superiore del corpo, facendo un ottimo lavoro!

Allenamento TRX in vacanza

Potremmo allenarci in qualsiasi posto, sia al parco che in palestra…

È un prodotto simile agli anelli, forse più semplice nella forma, e forse molto più praticabile dalla maggior parte delle persone.

Fasce Elastiche

Piuttosto, possiamo usarli come complemento a un allenamento, sia come riscaldamento che come rafforzamento di un arto, come le spalle. Tuttavia, ci sono modelli che offrono una grande resistenza, e quindi implicano una grande intensità per l’esercizio stesso.

Anche se possa sembrare una bugia, potrai allenare assolutamente tutti i muscoli attraverso il lavoro di fasce.

Fasce elastiche

Tuttavia è un metodo fantastico che ci aiuta a mantenerci in forma ovunque siamo!

Sono un prodotto abbastanza economico ed efficace, dove tutti possono trarre beneficio dal loro utilizzo, essendo forse il campo della fisioterapia e della riabilitazione i massimi riferimenti, non ne sopprime l’uso da parte di chi vuole uno stato di forma ottimale.

Corda per eseguire cardio in modo veloce

Tutti la conoscono e sanno come usarla.

Avrai bisogno di uno spazzolone a portata di mano se ti alleni a casa, poiché la pozza di sudore può essere immensa… dipenderà dalla capacità di escrezione di sudore di ciascuno…

Quindi lo considero un esercizio abbastanza divertente, soprattutto se accompagni musica edificante, che ti permette di andare a ritmo.

Saltare Corda

Anche i benefici del saltare la corda al momento di bruciare calorie sono notevoli.

Man mano che rafforzi la tecnica, puoi incorporare innovazioni, come il salto a piedi alternati, provare doppi, …

Dove allenarsi in vacanza?

Un altro dato importante, dove ci alleneremo? Ovviamente se avremo a disposizione una palestra la risposta sarà ovvia, ma se dovessimo spostarci in un altro luogo, o la palestra dovesse essere chiusa…

Avremo sempre l’opportunità di allenarci nella stanza in cui viviamo… anche se il più appropriato sarebbe un ambiente outdoor all’aria aperta.

L’idea che mi convince di più è quella di andare al parco, in montagna o anche di prima mattina lungo la riva della spiaggia…

Dove allenarsi in vacanza

Anche se non è la cosa più comune, se hai i manubri, che ne dici di portarli in spiaggia? Ovviamente se la tua residenza è vicina 😉

Se vai in vacanza in una zona costiera, puoi provare il Paddle Surf, così come ti consigliamo in questo Post.

Quali esercizi svolgere in vacanza?

È un buon momento per provare “l’allenamento a digiuno”…

Se qualche volta ti ha incuriosito scoprire come potrebbe rispondere il tuo corpo alla pratica dello stato di digiuno, forza, perché non provare?

Io stesso di solito mi alleno in questo modo, e sebbene sembri contraddittorio, non c’è la minima perdita di massa muscolare o cali di prestazioni, poiché se la dieta è corretta oltre a subire un piccolo processo di adattamento, tu sopprimerà le tue paure…

Fai Callistenia

Senza dubbio, lavorare con il peso corporeo sia in vacanza che durante tutto l’anno ha i suoi vantaggi: gestire il proprio corpo e spostarlo su tutti i piani è una sensazione fantastica.

Lo sviluppo di questa abilità richiede molte ore di allenamento, ma puoi sempre iniziare con le basi e andare avanti. Forse fino ad ora non l’avresti considerato, ma potrebbe essere l’inizio di una “grande amicizia” tra te e le sbarre.

E quale modo migliore di iniziarla se non in vacanza?

Trazioni al parco

Fai una passeggiata e se trovi un parco con delle sbarre, esegui qualche serie di trazioni!

C’è un ampio riferimento sulle routine da implementare, nonché sulle progressioni da eseguire per migliorare e diventare una ginnasta.

Front Lever

Soprattutto con le trazioni “Front Lever”.

Se vuoi approfondire il tema della callistenia ti raccomando di visitare questo articolo.

Camminare, Correre o Fare Sprint

La cosa più semplice da fare è alzarsi presto e scegliere di fare una passeggiata, una corsa un po’ più intensa o qualche sprint. Anche se possiamo avvolgere tutto insieme e creare una routine che non ti richiederà più di 45 minuti:

  1. Cammina 5 min.
  2. Accelera il ritmo e corri per 10 min.
  3. Cammina 3 min.
  4. Sprint! Esegui 6 serie da 100 m di sprint, recuperando camminando fino all’inizio.
  5. Corri 5 min.
  6. Cammina 1 min.
  7. Sprint! Esegui 9 serie da 50 m di sprint, recuperando in jogging fino all’inizio.
  8. Corri 5 min.
  9. Cammina 1 min.
  10. Sprint! Esegui 6 serie da 25 m di sprint; una volta arrivato alla fine accovacciati, con la mano tocca il pavimento e torna con uno sprint all’inizio.
  11. Cammina 5min.
  12. Fine!

Esegui qualche Tabata

Un modo molto divertente per fare esercizio, dal momento che ti metterà al 100% l’ora e ti ci vorrà pochissimo tempo – abbastanza per alzarti, riscaldarti un po’ e “partecipare” a eseguire questo allenamento – compiendo l’obiettivo giornaliero.

Però, In che cosa consiste in metodo Tabata? Si lavorano diversi esercizi nel seguente modo:

  • 8 cicli.
  • 20″ di lavoro attivo al massimo, e 10″ di recupero.

Quindi, esegui un tabata completo, riposa 1 minuti, e parti con un altro…

Tabata di squat

Puoi includere esercizi con il tuo peso corporeo (squat, flessioni, salti…) o utilizzare un elemento esterno (corda, kettlebell…).

Ti propongo il seguente Tabata:

  1. Free Squat.
  2. Flessioni.
  3. V Up alternando.
  4. Plank.
  5. Free Squat.
  6. Flessioni.
  7. V Up alternando.
  8. Plank.
Con solo un elemento semplice come un orologio, un timer o, naturalmente, il nostro amato smartphone con la sua corrispondente applicazione gratuita…

Voci Correlate

  • Segnati questi consigli per allenarsi in spiaggia in vacanza!
  • Sappiamo già che le vacanze sono il momento per rilassarsi e disconnettere, ma se sei amante della vita fitness, potresti voler tenerti in formacontinua a leggere.
  • Esercizi con Fasce Elastiche: clicca qui.
Valutazione Allenarsi in Vacanza

Attività divertenti - 100%

Materiale trasportabile - 100%

Allenarsi a digiuno - 100%

Metodo Tabata - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su Javier Colomer
Javier Colomer
Con il motto “Knowledge Makes Stronger” Javier Colomer espone la sua più chiara dichiarazione di intenti per esporre le sue conoscenze e la sua esperienza all’interno del panorama Fitness. Il suo sistema di allenamento BPT lo conferma.
Vedi Anche
Allenamento Funzionale Tutto quello che Devi Sapere
Allenamento Funzionale: Tutto quello che Devi Sapere

Il rapporto tra Funzionalità e Sport, che ha lasciato il posto al noto Allenamento Funzionale, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *