Clubbells o Indian Clubs: Strumenti per i tuoi Allenamenti!

Clubbells o Indian Clubs: Strumenti per i tuoi Allenamenti!

Hai mai sentito parlare delle Clubbells o Indian Clubs?

Ti dice qualcosa questa parola? Forse no, dato che si tratta di un attrezzo poco conosciuto.

Prendi carta e penna perché sto per spiegarti tutto quello che devi sapere su questo antico sistema di allenamento che abbiamo recuperato negli ultimi anni.

Cosa sono le clubbells o Indian clubs?

Clubbells, clave o indian clubs; sono termini che si riferiscono a un attrezzo utlizzato dall’epoca dell’antica Persia (di qui il nome) per lo sviluppo del corpo.

Successivamente, sono stati utilizzati nel contesto circense, come strumento di allenamento secondario. Appartengono anche alle usanze tradizionali di alcune società (come per esempio l’India).

Quando i Kettlebells iniziarono a guadagnare popolarità, parallelamente all’allenamento militare, l’allenamento funzionale e il cross training, queste discipline iniziarono ad avvicinarsi tra loro e sfruttarono una marca commerciale onnipotente e molto conosciuta come lo è CrossFit®.

clubbell squat

In quel momento, Scott Sonnon vide un’opportunità commerciale unica per registrare la marca Clubbells® e il CST (Circular Strength Training®) e senza esitare, la creò. 

Se vuoi approfondire più in dettaglio l‘Allenamento con Kettlebell o Pesi Russi, fai click qui.

Origine delle clave indiane

L’origine di questi strumenti non è del tutto chiaro, dato che si tratta di un oggetto che in sé è sempre esistito, non essendo altro che un attrezzo retto con una distribuzione del peso eterogenea.

Qualcuno mi spiega che differenza c’è tra una Clubbelle un martello?

origine

Infatti, questi due strumenti hanno lo stesso sistema di carico, che si concentra nella zona dello strumento che semplifica lo spostamento balistico.

A dire la verità, l’origine è così antica che si può attribuire ai primi ominidi, i quali unirono un oggetto pesante (come una pietra) ad un palo per difendersi da una minaccia.

Allenamento ancestrale

L’origine “metodica”di cui siamo a conoscenza, attribuisce a questo strumento un uso controllato, che risale ai rituali varzesh-e pahlavāni dell’antica Persia.

A quell’epoca, gli uomini si riunivano in una cerimonia che combinava movimenti propri delle arti marziali, calistenia, allenamento di forza e musica per esercitarsi.

Apparteneva, come sistema di allenamento e condizionamento fisico, ad un sistema di lotta libera stile grappling, conosciuto come koshti pahlavāni.

Indian Club Swinging

Più recentemente, sono stati fondati gli “indian club swinging”, che inglobano diverse forme di esercizio fisico molto popolare dopo la fine della guerra civile.

In questo sistema di allenamento si sfruttavano le caratteristiche meccaniche di questo strumento per realizzare movimenti dinamici, balistici e lanci dello strumento.

Tutto questo attraverso il richiamo pubblicitario di un allenamento concepito per “sviluppare il corpo e la mente, ottenere un corpo virile e magro”, un richiamo che per i lettori appassionati di storia non risulterà poi così strano.

clubbell origine

Data l’intrinseca relazione che intercorre tra l’Educazione Fisica e l’equilibrio dell’energia fisica e mentale dell’uomo

Si trattava di luoghi in cui si realizzava esercizio fisico con lo scopo di evitare la corruzione dello spirito dell’uomo e in questo modo eludere i vizi e le disgrazie nel corso della sua vita.

Fino a qualche anno più tardi, le donne non potevano partecipare in queste attività, dato che si erano considerate come “poco adeguate per lo sviluppo della donna, dato che potrebbero abbruttirle e farle perdere la loro femminilità”.

Ovviamente al giorno d’oggi questo concetto è stato superato: Il Mito dell'Allenamento per Donne.

A cosa servono le Clubbells?

Il suo “creatore” Scott Sonnon, utilizza lo stesso slogan pubblicitario impiegato anticamente ma adattato al giorni nostri, dando passo al claim del “tutti possono trarre beneficio”.

Nonostante sia presentato come uno strumento e un sistema di allenamento unico, la realtà è piuttosto diversa dato che altro non è che un kettlebell più lungo, un manubrio con il peso mal distrubuito, una barra più maneggevole…

È vero quello che dice Scott,quando si riferisce al fatto che l’uso delle Clubbells implica la connessione tra la produzione della forza e la parte superiore al core, quindi non sono altro che un’estensione del corpo.

indian clubs

Clubbells o Indian Clubs

I movimenti che si possono realizzare con le clubbells implicano movimienti balistici che si sviluppano con la necessità di attivare tutta la muscolatura corporea (puntualizzerò questo concetto nel prossimo punto).

A cosa servono le clubbells? Per allenarsi in modo funzionale. Sai cosa vuol dire? continua a leggere...

Benefici delle Clubbells

I benefici delle clubbells non sono conseguenza di un errore in matrix, o un motivo per il quale risultano uno strumento superiore ad un manubrio tradizionale. Mi spiego.

Le clubbells sono uno strumento utile. Perché? Perché utilizzano lo stesso principio che il kettlebells: dato che possiedono una distribuzione del peso eterogenea, il centro di massa non è al centro.

comparazione pesi

In quest’immagine si mostra chiaramente la distrubuzione del peso, dove è possibile osservare che nella zona blu è dove si condensa la paggior parte del peso. 

La rossa indica la parte che contiene meno peso, e costituisce la presa ordinaria in entrambi i casi; la freccia verde rappresenta la tendenza allo spostamento della massa dello strumento.

Quindi una clubbell e un kettlebell sono la stessa cosa?

No, nonostante utilizzino lo stesso principio meccanico, il fatto che abbiano una forma così diversa li rende due strumenti diversi con caratteristiche uniche.

Vantaggi delle clubbells

  • Il fatto che sia cilindrica e lineare, permette che il peso si condensi su una retta, a differenza del kettlebell, in cui il peso si distrubuisce “in largo” rendendo più complicata l’esecuzione di certi esercizi.
  • Permette una presa neutra più comoda che il kettlebell, anche se questo strumento non permette una presa prona.
  • Il fatto che sia lunga fa sì che il centro di massa si trovi lontano dal punto di presa, aumentando il momento di forza e rendendo il controllo più difficile.
Ti invito a fare una cosa: prendi un kettlebell e una clubbell pe realizzare un “bottom up”.

kettlebells vs clubbells

Indovinate quale dei due richiede esercitare una forza maggiore per la stabilizzazione…. Esatto! La clubbell.

Perché allenarsi con le clubbells?

Sì, sono uno strumento in più.

Allenamento del “Core”

Dato il carattere dinamico e la necessità di stabilizzare costantemente lo strumento, richiede una grande attivazione del core per non perdere la tensione nel centro del corpo, e in questo modo non cadere ad ogni movimento.

Richiede un grande controllo della respirazione

Attraverso le manovre di Valsalva e/o brace per controllare lo spostamento dell’attrezzo in entrambi le fasi del movimento.

Grazie al suo desing, consente di realizzare alcuni esercizi, specialmente quelli che implicano movimenti rotatori delle articolazioni della spalla davanti, dientro e di fronte.

strumento allenamento

Ribadisco, uno strumento come tanti altri; se disponi di questo tipo di attrezzo e questi movimenti ti sono utili per il raggiungimento del tuo obiettivo: introducile nel tuo allenamento!

Esercizi con clubbells

Gli esercizi che si possono realizzare con clubbells sono gli stessi che realizzi con altri strumenti, in realtà si tratta di movimenti molto specifici molto simili a quelli che si realizzano con un kettlebell.

Swings

Movimienti pendolari in cui si sfrutta lo spostamento del centro di massa dello strumento per generare un’inerzia di movimento, senza bloccare l’esercizio.

Pendolare

Sono swings con blocco dell’inerzia dello strumento nell’esecuzione del movimento; per esempio, uno swing laterale frenando le clubbells quando arrivano all’altezza degli occhi.

clubbell esercizi

Circolare

Sono circonduzioni dell’articolazione della spalla; dove sfruttiamo l’inerzia che generata dallo strumento.

Cleans/Jerks/Snatches

I 3 movimienti delle competizioni di pesistica, ma invece che realizzarli con il bilancere si utilizzano le clubbells

Press

Spinte, un jerk è un press.

Casts

Circonduzioni sul piano trasverasale e rotazioni dell’articolazione della spalla dove si lavora su un controllo eccentrico dello strumento.

Esercizi balistici

Il vantaggio principale delle clubbells rispetto ad altri strumenti è la possibilità di lavorare su un controllo eccentrico del movimento in esercizi balistici; e il controllo dello strumento in posizioni statiche che richiedono stabilizzazione.

Se il controllo delle clubbells ti risulta molto difficile puoi avvicinare la presa al centro di massa (afferrando lo strumendo più vicino alla clava) per ridurre il momento e renderle più maneggevoli.

Routine di Allenamento con Clubbells

Competizione di clubbells

In realtà, devo ammettere che nonostante abbia cercato in lungo e in largo, non ho trovato prove certe dell’esistenza di una federazione regolamentata, né qualcosa di vagamente simile.

Nonostante ciò, sembra esistere un “ranking del mondo”, ma non un campionato come tale dove gli sportivi si riuniscono per competere, più che altro si tratta di video girati nel garage di casa nei quali vengono realizzati movimenti seguendo queste premesse:

Prima prova – Double Swipe (2 clubbells)

Raggiungere il massimo numero di ripetizioni in 10 minuti evitando le clubbells tocchino terra.

Una riptezione richiede che entambe le clubbells si spostino completamente dietro la testa, e dietro le ginocchia. Le clubbells possono essere trattenute o poggiate, ma non sotto le ginocchia,con i piedi per terra.

Seconda prova – One arm alternating mil (1 clubbell)

Raggiungere il massimo numero di ripetizioni in 10 minuti evitando che la clubbell tocchi terra.

Mezza ripetizione richiede il passaggio nella linea centrale (credo che si riferisca al piano sagittale del corpo) davanti con gomito bloccato fino a che la linea centrale non passa dall’altra parte, con la clubbell che passa (almeno parzialmente) la linea centrale dietro la testa.

  • Le mani si possono alternare liberamente in qualsiasi momento.
  • Tuttavia, le ripetizioni totali eguagliano il numero comune di esecuzione con entrambe le mani (imaggino che questo significhi che si ottiene il più basso).
  • Non più di 30 minuti di riposo tra i due eventi.

A causa della distribuzione del peso, solo le vere clubbells possono competere ufficialmente, anche se puoi partecipare in qualsiasi club.

Il vincitore per ogni categoria di peso vince una maglietta  😉

Categorie: 10lbs (4,5kg) Clubbell – 15lbs (6,8kg) Clubbell – 20lbs (9kg) Clubbell –  25lbs (11,3kg) Clubbell – 35lbs (15,8kg) Clubbell

Conclusioni

Bene, prima tutto visione critica.

Il circuit system training® non è altro che uno slogan commerciale per vendere prodotti e la formazione associata ad uno stile di allenamento concreto, per quanto una persona possa essere familiriazzata e aver utilizzato questo strumento, ignoro l’esistenza di qualche tipo di formazione previa che abiliti a fornire questo tipo di formazione.

Le clubbells non sono magiche sono dei kettlebells più lunghi e, naturalmente non hai bisogno delle ufficiali che oltretutto  costano un sacco di soldi.

Una mazza qualsiasi ha la stessa funzione, quelle che vendono per ¼ del prezzo della marca orginale, e se vuoi una di qualità puoi acquistare le originali o commissionarla a un fabbro.

I movimento di cast e pendolo sono interessanti, il resto di movimenti si possono realizzare per mezzo dei kettlebells o altri attrezzi di uso generalizzato.

I primi movimenti possono rappresentare uno strumento per il riforzo e il riadattamento della muscolatura che circonda la cintura scapolare e il controllo eccentrico del movimento.

Lasciando da parte le irregolarità più che ovvie della “competizione”, può essere interessante se vengono soddisfatte le premesse, è sembra anche molto duro; senza dubbio mi piacerebbe provarlo, sembra una bella sfida.

E tu? Ti senti in grado fare più di 160 double swipes nella prima prova? 😉

Voci Correlate

  • Le Clubbells possonoo essere un ottimo strumento per l’  Allenamento Krav Maga.
  • Cos'è la Pesistica?.
Valutazione Clubbells o Indian Clubs

Cos'è - 100%

Origine - 100%

Benefici - 100%

Esercizi - 100%

Routine di Allenamento - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su Alfredo Valdés
Alfredo Valdés
Specialista in allenamento in fisiopatologia metabolica e in effetti biomolecolari dell’alimentazione e esercizio fisico, vi parlerá nei suoi articoli del complesso mondo della nutrizione sportiva e clinica, in modo semplice e con senso critico.
Vedi Anche
Benefici del Front Squat, Muscoli Coinvolti, Tecnica

Il front squat è uno di quegli esercizi che non dovrebbero mancare nella tua lista …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *