Proteine Idrolizzate


amshopby
5 Prodotti
  • PROTEINA DEL SIERO IDROLIZZADO ISOLATA SENZA GUSTO - Raw Series
    TOP ventas
    Da
    12,13 €
    19,90 €
    -39%
      7,77 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    26,04 €
    44,90 €
    -42%
      18,86 €
    In stock. Invio immediato.
  • PEPTOPRO® IDROLIZZATO DI CASEINA IN POLVERE - Raw Series
    Liquidación
    Da
    26,49 €
    44,90 €
    -41%
      18,41 €
    In stock. Invio immediato.
  • EVOHYDRO 2.0 (HYDRO WHEY) - Sport Series
    TOP ventas
    Da
    10,74 €
    17,90 €
    -40%
      7,16 €
    In stock. Invio immediato.
  • PLATINUM HYDRO WHEY - Optimum Nutrition
    Mega Oferta

    Sii il primo a valutare!

    Idrolisato di proteine del siero.
    Da
    79,90 €
    Attualmente non disponibile

Comprare Proteine Idrolizzate - Negozio online


La Proteina Idrolizzata del Siero o Whey Protein Hydrolyzed (WPH) è caratterizzata dal resto delle proteine che esistono a livello molecolare: sono idrolizzate, cioè sono state sottoposte a un processo di idrolisi o segmentazione molecolare per cui il risultato sarà una proteina predigerita con un'alta concentrazione di peptidi.

Indice

Che cos'è la Proteina Idrolizzata del Siero del Latte o WPH?

Questa tecnica di fabbricazione "imiterebbe" il processo di digestione che avverrebbe nel nostro stomaco se ingerissimo una fonte proteica solida, o addirittura siero di latte.

Le proteine del siero di latte idrolizzate sono una proteina pura priva di grassi e zuccheri, ideale per un apporto proteico pre e/o post allenamento senza provocare disturbi allo stomaco.

Grazie a questa preparazione avanzata è possibile ottenere una proteina con una serie di benefici, come:

  • Una maggiore velocità di assimilazione.
  • Completamente digeribile per qualsiasi persona.
  • Con un contributo nutritivo per supportare la sintesi proteica.

Come assorbe le proteine il nostro corpo?

Tutte le proteine sono costituite da catene di legami amminoacidici. Queste unioni saranno formate dall'unione di due o più amminoacidi, quindi aventi: di o trippeptidi, o tetra o oligopeptidi.

Il nostro sistema digestivo quando riceve proteine, da qualsiasi fonte, deve prima di tutto procedere con la segmentazione o frattura di questi legami amminoacidici che formano le proteine mediante la corrispondente secrezione enzimatica, per poi raggiungere la fase di assorbimento e da lì da trasportare ai tessuti in tutto il corpo, attraverso il flusso sanguigno.

Il modo in cui il nostro corpo assorbe le proteine è sotto forma di peptidi a livello intestinale, in particolare di e tripeptidi.

È quindi che le proteine idrolizzate si presentano come la proposta più efficiente in termini di assorbimento, poiché facilitano notevolmente il lavoro digestivo dell'organismo.

Come Assumere la proteina Idrolizzata

Tipi di Proteine Idrolizzate del Siero del Latte

I tipi di whey protein hydrolyzed proverranno dalla fonte di proteine da cui viene effettuato il processo di idrolisi, in questo caso, evidenziamo:

  • Proteine concentrate idrolizzate del concentrato del siero
  • Dell'isolato del siero.
  • Della caseina.

Poiché l'idrolizzato è un metodo di predigestione, la variabile successiva è ottenere la fonte su cui viene elaborato. In linea con questa spiegazione, si può affermare che gli idrolizzati, da un concentrato o da un isolato, continueranno a fornire le loro stesse caratteristiche:

  • Percentuale delle proteine.
  • Quantità di grassi e lattosio.
  • Spettro delle frazioni proteiche.

Il terzo punto indicativo sarà il grado di idrolisi, cioè la concentrazione di peptidi predigeriti nella proteina totale.

Maggiore è il grado di idrolisi, maggiore è il tasso di assorbimento.

Frazioni proteiche nell'Hydrolyzed Protein

Quando la fonte proteica su cui si vuole ottenere successivamente l'idrolizzato contiene un alto livello di peptidi bioattivi o frazioni proteiche, possiamo godere dei benefici che forniscono.

Una proteina denaturata è quella che non ha subito determinati processi, come lo scambio ionico e l'uso di agenti chimici o la sottomissione ad alte temperature, e che ne altera la struttura molecolare, degradando le frazioni proteiche.

L'opzione più chiara sarà optare sempre per proteine la cui lavorazione non è quella precedente, e quindi, acquisire una proteina idrolizzata che mantiene le caratteristiche di miglioramento della salute umana:

  • Antinfiammatorie.
  • Rafforzamento del sistema immunologico.
  • Proprietà antimicrobiche, antivirali e antibatteriche.
  • Miglioramento dell'assorbimento e trasporto del ferro.

Queste frazioni proteiche sono:

  • Lattoferrina.
  • Glicomacropetido.
  • Immunoglobuline.
  • Alfa-lattoalbumina.
  • Beta-lattoalbumina.
  • Lattoperossidasi.

Le Proteine del Siero di latte Idrolizzate stimolano la Sintesi Proteica?

A causa del rapido assorbimento con cui vengono trattate le proteine del siero di latte idrolizzate, causerà un rapido aumento degli aminoacidi totali nel flusso sanguigno, noto come iperaminoacidemia, il principale vantaggio è stimolazione della sintesi proteica.

Il profilo amminogramma delle Proteine del Siero di Latte Idrolizzate tende ad essere ricco di EAA (Amminoacidi Essenziali) e BCAA (Amminoacidi a Catena Ramificata.

Le proteine complete sono quelle che forniscono l'intero spettro degli amminoacidi, essenziali e non essenziali, senza alcuna carenza in essi, in modo che il corpo abbia il materiale corretto per la costruzione e la rigenerazione tessuti. Tra i BCAA vi è l'aminoacido L-leucina, la cui importanza risiede nella capacità di stimolare la sintesi proteica attraverso una via metabolica nota come mTOR.

Benefici dell'Hydrolysate Whey Protein

Tra le principali proprietà delle Proteine del Siero di Latte Idrolizzate ci sono:

Assorbimento Ultra-Rapido

Questa capacità è intrinseca nelle proteine idrolizzate, e svolge perfettamente il ruolo di apporto proteico prima e/o post allenamento, senza produrre alcun fastidio allo stomaco, con un rapido svuotamento dello stomaco, consentendo alla persona di consumare i pasti successivi in modo efficiente.

Digeribilità

Un'altra caratteristica di alcune WPH, soprattutto se provengono da Whey Protein Isolate, è che le persone intolleranti al lattosio possono beneficiare di questo prodotto senza complicazioni, garantendo una digestione ottimale e il successivo assorbimento di amminoacidi, evitando controindicazioni allergeniche.

Bilancio del nitrogeno

La Proteina del Siero del Latte Idrolizzata consente di inondare il nostro flusso sanguigno con aminoacidi più velocemente di qualsiasi altra fonte, ottenendo così passare dal catabolismo all'anabolismo, noto anche come bilancio dell'azoto. Questa fase avrà un carattere positivo o favorevole per la sintesi proteica, quando c'è un tasso di amminoacidi più elevato, rispetto a quelli degradati.

Ricarica di glicogeno

Il riempimento di energia muscolare, cioè la ricarica di glicogeno, può essere effettuato dalla Whey Protein Hydrolyzate, poiché stimola l'elevazione dell'insulina, ma senza produrre alterazione degli indicatori di salute.

Quando si ingeriscono Proteine del Siero di Latte Idrolizzate, i trasportatori del glucosio muscolare, GLUT4, vengono interrotti, migliorando l'ingresso di insulina nella cellula muscolare e prevenendone l'accumulo negli adipociti di grasso.

Recupero Muscolare

Seguendo il punto precedente, possiamo estrarre che se la nostra capacità energetica è migliorata (supporto energetico muscolare), il recupero sarà anche più favorevole. Inoltre, saranno le prestazioni atletiche e l'utilizzo di ogni sessione di allenamento ancora molto più efficace.

Non va dimenticato che ogni allenamento produce un'alterazione dell'omeostasi, e nonostante il fatto che il corpo abbia una serie di risorse per tornare allo stato basale, intervenire in questo processo, compresi i nutrienti necessari, e quindi raggiungere un accorciamento dei tempi di recupero e, cosa più importante, essere in condizioni molto migliori per le sessioni sportive successive.

Controllo dell'Appetito

Una delle frazioni proteiche abbondanti in Whey Protein Hydrolyzed è il Glycomacropeptide, le cui caratteristiche fanno tesoro del potere di produrre un maggiore indice di sazietà. Ciò è dovuto al suo effetto sulla regolazione della grelina, un ormone che è coinvolto nei meccanismi fisiologici della sazietà postprandiale.

Benefici Hydrolyzed Whey Protein

Come assumerla?

Le Whey Protein Hydrolysed contribuiscono al fabbisogno proteico giornaliero e, date le loro proprietà, i momenti più consigliati sono:

  • A digiuno.
  • Prima dell'allenamento.
  • Dopo l'allenamento.

Si consiglia di seguire le stesse indicazioni fornite per il resto delle proteine: non superare la dose consigliata e condurre una vita legata allo sport e ad una dieta sana ed equilibrata.

Con che cosa combinare la Whey Protein Hydrolyzed?

Per non evitare il più possibile di perdere le proprietà che si ottengono con il processo di idrolizzazione, e che sarebbe mescolare o combinare insieme Proteine Idrolizzate, ad esempio una fonte di carboidrati, e ritardare il svuotamento gastrico, la cosa più conveniente sarebbe: ingerire carboidrati durante l'allenamento o l'attività fisica, e poi alla fine, o addirittura, pre-allenamento, ingerire Whey Protein Hydrolysed. D'altra parte, se uniamo le Proteine Idrolizzate con elementi che non ne ritardano l'assorbimento, lo sarà un'altra opzione fattibile:

Dove comprare Proteine Idrolizzate?

Da HSN puoi trovare Proteine Whey Hydrolized o Proteine Idrolizzate del Siero del Latte.

Voci Correlate