Consigli per il Ritorno all’Allenamento

Consigli per il Ritorno all’Allenamento

Prendi nota di tutti i semplici consigli per tornare ad allenarsi e organizza bene il tuo piano per riprendere le tue abitudini e routine di esercizio.

Recuperare la routine dopo le vacanze

Anche se abbiamo praticato sport o mantenuto un certo livello di attività durante l’estate, cambiamo sempre la nostra routine abituale e ne includiamo altre che normalmente non realizziamo.

Una volta superato questo periodo però, è ora di concentrarsi nuovamente nel riprendere le abitudini di esercizio fisico nell’agenda settimanale.

Come?

L’ideale per facilitare il tutto è andare in un centro sportivo e/o ottenere l’aiuto di un allenatore personale affinché valuti lo stato di forma attuale e adatti un programma di allenamento adeguato e individualizzato.

Recuperare le routine dopo le vacanze

È la forma più semplice per riprendere l’attività in modo più adeguato.

Raccomandazione per tornare ad allenarsi

La prima cosa da tener presente è che hai bisogno di un periodo di adattamento generale di circa 3-4 settimane per recuperare un livello ottimale a livello cardiorespiratorio e di forza generale.

Stabilisci un minimo di sessioni settimanali da rispettare sicuramente, ad esempio 3 o 4 giorni a settimana.

Ricorda che durante le prime settimane di ritorno agli allenamenti l’obiettivo principale è recuperare la forma evitando l’affaticamento, lo stress e l’eccesso di danno muscolare.

Allenati in modo progressivo

Pertanto, inizia con intensità/volumi minori e aumenta in modo progressivo nelle settimane seguenti.

Una settimana puoi aumentare l’intensità e quella seguente la frequenza di sessioni settimanali, ad esempio.

Tieni presente che i cambiamenti hanno bisogno di un tempo minimo di adattamento. Proporti come obiettivo di allenarti tutti i giorni può essere difficile dopo un periodo di minore attività e frustrarti se non lo fai tutti i giorni.

Meno è più.

Come tornare al tuo migliore livello sportivo?

Se il tuo allenamento durante le vacanze è diminuito o è stato interrotto, è normale che il livello di fitness attuale sia inferiore a quello che avevi prima delle vacanze.

Stabilisci un primo obiettivo a breve termine, semplice e realista (4-6 settimane): recuperare il livello di fitness e stabilire le abitudini di allenamento settimanale.

In tal modo, ti adatterai di nuovo all’allenamento in modo progressivo senza affaticarti e renderai più sopportabile il ritorno agli allenamenti.

Seguendo questi semplici consigli per riprendere l’allenamento, vedrai che recupererai il tuo stato in modo adeguato e senza stressarti.

Adatta le tue sessioni

Andare troppo veloce può portare conseguenze negative e sovraccarico muscolare.

Realizza almeno 2 sessioni di allenamento di forza a settimana.

La cosa migliore per riprendere le routine di allenamento è realizzare sessioni Full Body che permettano di realizzare un lavoro più globale e completo prima di passare ad allenamenti più specifici ed esigenti.

Puoi completare il tuo piano di allenamento settimanale con una sessione di allenamento cardiovascolare ad alta intensità tipo HIIT oltre a un lavoro più delicato di mobilità per recuperare la funzionalità delle tue strutture.

Adatta gli esercizi e inizia con le opzioni più semplici per poterti concentrare sulla tecnica di esecuzione piuttosto che sull’aumento di intensità e carichi.

Fai attenzione a cosa mangi e come dormi

La nutrizione avrà un ruolo importante al momento di migliorare la tua massa muscolare e mantenere i livelli di energia di questo nuovo periodo di ritorno agli allenamenti e alla routine del lavoro.

Cerca di includere proteine in ogni tuo pasto.

Se vogliamo riuscire bene e più rapidamente a recuperare il nostro stato di forma, non possiamo dimenticarci del riposo fra le sessioni: il primo mese ti puoi allenare a giorni alterni, riposando fra un allenamento e l’altro.

Abitudini salutari di nutrizione e riposo

La nostra missione è recuperare ore di sonno evitando di fare tardi.

Puoi integrare la tua dieta con complessi multivitaminici in queste prime settimane.

Non dimenticarti del riscaldamento nelle tue sessioni

Il riscaldamento e l’inizio della sessione sono una parte in più dell’allenamento.

Dedica un tempo minimo (10-15% del tempo totale della tua sessione) a preparare le tue articolazioni, stabilire l’obiettivo di ogni sessione e mettere corpo e mente in condizione per dare il meglio di te nella parte principale della sessione.

Articoli Correlati

  • Prendi nota di questi consigli per rafforzare il tuo sistema immunitario prima dell’autunno.
  • Piano in Forma in Inverno con HSN: link diretto.
Valutazione Consigli per tornare ad allenarti

Tornare alla routine - 100%

Pianificare l'obiettivo - 100%

Allenamento progressivo - 100%

Nutrizione e riposo - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su Isabel del Barrio
Isabel del Barrio
Isabel del Barrio ha lo sport nelle vene, lo ha dimostrato fin da piccola e ancora oggi condivide la sua passione e le sue conoscenze.
Vedi Anche
trazioni al petto
Cos’è la trazione al petto?

La trazione al petto – “lat pull-down” in inglese – è un esercizio fenomenale per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *