Farina di Mandorle: ti sveliamo Cosa Dovresti Sapere e Alcune Ricette

Farina di Mandorle: ti sveliamo Cosa Dovresti Sapere e Alcune Ricette

Un alimento funzionale e un ingrediente in cucina: la farina di mandorle è oggi un “trending topic”. Con un aumento significativo delle ricerche sul web per il termine, soprattutto negli ultimi 3 anni.

Trending Topic della farina di mandorle

Figura I. Tendenze di ricerca in tutto il mondo per il termine “Farina di Mandorle” dal 2004 al 2019.

E la farina di mandorle? Perché è così speciale? Non perdere tutto quello che ti stiamo per svelare!

Che cos’è la Farina di Mandorle?

La farina di mandorle è una preparazione alimentare che viene prodotta da tritando mandorle mature (“Ground Almonds” o “mandorle tritate”) non tostate, dopo aver subito ad un processo di “Blanching” (Sbiancamento) o “sbucciatura” totale, dove viene rimosso lo strato esterno che ricopre il frutto.

Mandorle RAW vs Mandorle Blanched

Figura II. Mandorle RAW vs Mandorle Blanched (con vs senza buccia), entrambe crude.

Quali sono i suoi vantaggi?

I benefici della farina di mandorle sono gli stessi della mandorla stessa, nota per essere un “alimento funzionale” o ingrediente con proprietà fisiologiche positive per l’organismo grazie alla sua composizione nutritiva.

Secondo i dati USDA, la farina di mandorle contiene:

NutrientiQuantità per 100 g
Energia (Kcal)579kcals
Proteine21,15 g
Carboidrati21,55 g
di cui zuccheri4,35 g
Fibre12,5 g
Grassi49,93 g
di cui saturi3,8 g
di cui monoinsaturi31,5 g
di cui monoinsaturi12,3 g

Farina di mandorle come fonte di proteine

La farina di mandorle è un alimento ad alto contenuto di proteine vegetali, quindi non sono ideali dal punto di vista nutrizionale nel contesto di una dieta limitata.

Per le persone onnivore che forniscono tutti gli amminoacidi essenziali attraverso le fonti alimentari utilizzate nella loro vita quotidiana, le mandorle sono un’ottima fonte di proteine.

Le proteine contribuiscono al mantenimento e all’aumento della massa muscolare.

Fonte di Fibra

La farina di mandorle ha un alto contenuto di fibre, con più di 12 g per 100 g di prodotto.

Queste concentrazioni sono variabili poiché dipendono dalla lavorazione della preparazione del cibo, ma nella maggior parte dei casi si aggirano intorno ai 10 g netti.

La fibra contribuisce ad aumentare la massa fecale e quindi promuove la defecazione se consumata in quantità sufficienti ma moderate come parte della dieta quotidiana.

Pancake Keto con farina di mandorle

Pancake keto con farina di mandorle.

Con Omega-3 e Omega-6

La farina di mandorle è molto ricca di grassi, così come la mandorla stessa, questo la rende un’ottima opzione nelle ricette per diete cheto.

Quasi un quarto (24,6%) dei grassi che contiene sono polinsaturi, tra cui gli importanti acidi grassi essenziali Omega-3 e Omega-6, che il nostro corpo ha bisogno, tra l’altro, di sviluppo e prestazioni neurologici e visivi.

Se vuoi saperne di più sull’importanza di questo tipo di grasso ti consigliamo il seguente articolo.

Le mandorle contengono ALA: Acido alfa-linolenico, un acido grasso n-3, precursore di EPA, DPA e DHA.

La percentuale più alta del suo contenuto di PUFA (oltre il 90%) è l’Acido Linoleico (Omega-6), che contribuisce al mantenimento delle normali concentrazioni di colesterolo nel sangue.

Micronutrienti nella farina di mandorle

Oltre alla sua composizione (macro) nutritiva, la farina di mandorle è moderatamente densa di micronutrienti, specialmente in alcune vitamine e minerali:

  • Vitamina E: che contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo
  • Magnesio: che contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso.
  • Manganese: che contribuisce alla normale formazione dei tessuti connettivi.

È una fonte di molti altri nutrienti come vitamine del gruppo B, potassio, fosforo e selenio; ma le loro concentrazioni, in razioni normali, non sono così elevate da essere considerate una fonte di significativo apporto alimentare.

A cosa serve la Farina di Mandorle?

La farina di mandorle è un alimento, ed è usata come tale in zuppe e puree, preparazioni da forno dolci e salate.

Si utilizza allo stesso modo della farina di frumento normale.

Presenta però alcuni vantaggi, oltre a quelli puramente nutrizionali che abbiamo precedentemente esposto, rispetto alle classiche farine di cereali:

  • È adatta ai celiaci*, poiché le mandorle sono prive di glutine.
  • È cheto, ha un’ottima composizione nutritiva per questo, è ricca di grassi e povero di carboidrati.
  • È vegana, ovviamente, proviene dalle mandorle.
  • È paleo.

Oltre a beneficiare delle proprietà di:

  • Aumento della viscosità.
  • Ritenzione di umidità.
  • Sapore e consistenza migliorati.
  • Creazione di strutture.

Ricette con Farina di Mandorle

Con questa farina trarrai vantaggio delle caratteristiche chimiche della mandorla.

*È importante assicurarsi che la farina di mandorle non sia stata lavorata in uno stabilimento in cui si lavora grano, avena, segale o orzo; oppure che possiede le certificazioni che garantiscono la totale assenza di tracce e la prevenzione della contaminazione incrociata.

La farina di mandorle è la stessa delle mandorle tritate?

Non esattamente.

Quando questa buccia rimane, viene preparata un’altra preparazione nota come “Almond Meal” o “Mandorle macinate”.

La farina di mandorle è sì composta da mandorle tritate, ma queste in precedenza sono state “sbiancate”, un processo noto come “blanching”: consiste nel far bollire le mandorle in acqua fino a quando la buccia non si separa dal corpo, e questa frazione della frutta viene scartata e non viene utilizzata per fare la farina di mandorle.

Flow chart del trattamento della farina di mandorle

Figura III. Flow Chart del trattamento della farina di mandorle.

Dal punto di vista nutrizionale è leggermente più ricco per la presenza della pelle, tuttavia, la sua vita utile e microbiologicamente sicura è molto più breve, poiché la sbollentatura agisce come un trattamento di sterilizzazione termica che riduce notevolmente il rischio di avvelenamento da salmonella e altri batteri patogeni frequentemente presenti nella mandorla.

Quante calorie ha la farina di mandorle?

Come già scomposto in precedenza, la farina di mandorle ha un valore calorico netto di 550-650 kcal per 100 g, a seconda dell’umidità del prodotto, maggiore è l’umidità, minore è la densità calorica, ma non è così è necessariamente una buona cosa.

L’origine delle calorie è:

  • Proteine: 14,6%.
  • Carboidrati: 6%.
  • Grassi: 77,6%.
  • Fibre: <2%.
È un alimento calorico, altamente energetico e molto ricco dal punto di vista nutrizionale. Ideale per atleti e persone con elevate esigenze energetiche.

Quanti carboidrati contiene la farina di mandorle?

La farina di mandorle contiene circa 10 g di carboidrati per ogni 100 g di prodotto, il resto è fibra che non interferisce con le diete cheto poiché non viene assorbita o influisce negativamente sulla glicemia.

Calorie della Farina di Mandorle

Questa caratteristica la rendono l’opzione preferita per la preparazione di ricette da utilizzare nelle diete chetogeniche.

Sebbene la farina di cocco sia solitamente un’opzione da considerare da questo settore della popolazione, la farina di mandorle contiene fino all’83% in meno di carboidrati.

Ricetta Torta con Farina di Mandorle

Torta con Farina Di Mandorle

Oggi noi di HSN offriamo una ricetta per i più golosi di casa: una torta con farina di mandorle Keto! La farina di mandorle è un preparato alimentare che si sviluppa dalla frantumazione delle mandorle pelate, niente di più. E soprattutto, è una ricetta senza zucchero e compatibile al 100% con una dieta cheto!

Tips della ricetta: Torta con Farina Di Mandorle

  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora
  • Dimensione della porzione: 1 Pezzo
  • Numero di porzioni: 12
  • Stile di cucina: Mediterranea

Ingredienti

  • 400 g di Farina Di Mandorle di FoodSeries
  • 50 ml di Olio di Cocco Biologico di BioSeries
  • 6 Uova grandi
  • 300 g di Eritritol in Polvere di FoodSeries
  • ½ Bustina di lievito per dolci
  • Sale
Informazione Nutrizionale per porzione
Calorie:267kcal
Grassi:23g
di cui saturi:4,2g
Carboidrati:3,3g
di cui zuccheri:2,3g
Fibra:3,7g
Proteine:11,7g
Sale:0,4g

Come preparare: Torta con Farina Di Mandorle

  1. Mescolare la farina di mandorle e la mezza busta di lievito in una ciotola.
  2. In una ciotola a parte, separare i tuorli dagli albumi.
  3. Aggiungere il pizzico di sale agli albumi e mescolarli con le fruste elettriche fino a renderli ben fermi.
  4. Nell'altra ciotola rompere i tuorli con le fruste e aggiungere poco alla volta l'eritritolo fino ad ottenere un composto cremoso.
  5. Aggiungere l'olio di cocco alla miscela di tuorlo ed eritritolo e mescolare.
  6. Versare il composto negli albumi montati in piccole quantità, omogeneizzando entrambe le preparazioni con una spatola, con movimenti avvolgenti.
  7. Unire poco alla volta la farina di mandorle all'uovo montato, girando con movimenti circolari utilizzando la spatola.
  8. Una volta terminato il composto, versarlo in uno specifico contenitore antiaderente adatto alla cottura in forno.
  9. Cuocere a media altezza a 160°C per circa un'ora.
Un trucco! Puoi bucare la torta con uno stuzzicadenti durante la cottura, quando lo stuzzicadenti esce pulito, senza che rimangano residui del composto iniziale, la torta è pronta, nel caso puoi semplicemente farla dorare un po’.

Ricetta Torta con Farina di Mandorle

Dove puoi acquistare la Farina di Mandorle?

Puoi acquistarla in molti stabilimenti, ma se cerchi farina di mandorle di qualità, con processo produttivo debitamente certificato, non puoi perderti il prodotto di HSN.

Da HSN puoi acquistare farina di mandorle fino al 35% in meno rispetto ad altre marche.

Un confronto dei prezzi con altri due marchi ben noti nel mercato spagnolo è:

MarcaPrezzo/Kg
Marca 1~28,3 €
HSN~18,5 €
Marca 2~27,2 €

Ti presentiamo la Farina di Mandorle di HSN al 100% Naturale, senza altri ingredienti o additivi alimentari nella sua composizione, completamente naturale e con una consistenza in polvere fine ideale per la cottura.

Farina di Mandorle di HSN

Figura IV. Packaging della farina di mandorle di FoodSeries.

La farina di mandorle di HSN viene lavorata in uno stabilimento debitamente accreditato per una manipolazione sicura e senza rischio di contaminazione da allergeni. Quindi, è al 100% senza glutine.

Voci Correlate

  • La Farina de Avena È un altro tipo ampiamente utilizzato, soprattutto nella dieta fitness. Se vuoi saperne di più, visita questo link.
  • Ti sveliamo cosa dovresti sapere sulla dieta senza glutine cliccando qui.
Valutazione Farina di Mandorle

Che cos'è e come si ottiene? - 100%

Proprietà nutrizionali - 100%

Benefici - 100%

Ricette - 100%

100%

Valutazione HSN: 5 /5
Content Protection by DMCA.com
Su Alfredo Valdés
Alfredo Valdés
Specialista in allenamento in fisiopatologia metabolica e in effetti biomolecolari dell’alimentazione e esercizio fisico, vi parlerá nei suoi articoli del complesso mondo della nutrizione sportiva e clinica, in modo semplice e con senso critico.
Vedi Anche
Aglio nero: conoscilo a fondo
Aglio Nero: Conoscilo a Fondo

In questo articolo ti diremo tutto quello che c’è da sapere sull’Estratto dell’Aglio Nero: cos’è, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *