Vitamina B12

Compra i nostri integratori di vitamina B12 in softgels o capsule, perfetti per chi segue una dieta vegana. Formati di metilcobalamina o cianocobalamina:

amshopby
21 Prodotti
  • Da
    9,64 €
    16,90 €
    -43%
      7,26 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    6,26 €
    10,98 €
    -43%
      4,72 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    5,62 €
    9,87 €
    -43%
      4,25 €
    In stock. Invio immediato.
  • disponibilità: In Stock

    39,90 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    10,98 €
    29,83 €
    -63%
      18,85 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    12,09 €
    32,05 €
    -62%
      19,96 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    8,90 €
    18,90 €
    -53%
      10,00 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    14,31 €
    35,38 €
    -60%
      21,07 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    16,63 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    18,29 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    16,90 €
    In stock. Invio immediato.
  • 9,87 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    7,75 €
    In stock. Invio immediato.
  • Da
    19,40 €
    Attualmente non disponibile
  • Da
    8,86 €
    Attualmente non disponibile
  • Da
    30,49 €
    Attualmente non disponibile
  • Da
    10,53 €
    Attualmente non disponibile
  • Da
    14,41 €
    Attualmente non disponibile
  • Da
    4,98 €
    Attualmente non disponibile
  • 13,20 €
    Attualmente non disponibile
  • 20,96 €
    Attualmente non disponibile

Vitamina B12

La vitamina B12 o cobalamina è essenziale per l’organismo e gli integratori di vitamina B12 possono aiutarti ad averne l’apporto nutritivo di cui hai bisogno. Su HSN trovi vitamina B12 da comprare online con tutte le garanzie e scopri i benefici che ti può apportare.

Scegli tra B12 Metilcobalamina o Cianocobalamina di EssentialSeries, in diverse dimensioni, due articoli base di vitamine del gruppo B per le persone che seguono una dieta vegana.

Indice

Integratori di vitamina B12

Il nostro corpo ha bisogno della vitamina B12, anche se ci sono persone che possono presentare un deficit di questo nutriente, ad esempio perché seguono una dieta vegana o non consumano sufficienti alimenti di origine animale, anche se ci sono altri motivi.

Sai cos’è la B12 e che funzione ha nel tuo organismo? Ti spieghiamo cosa ti apporta questa vitamina e in cosa può aiutarti un prodotto ricco di questo nutriente.

Integratori di vitamina B12

Cos'è la vitamina B12?

La B12 o cobalamina è una delle otto vitamine che appartengono al gruppo B.

È solubile in acqua, il che la rende una vitamina idrosolubile, e si assorbe attraverso gli alimenti di origine animale consumati nella dieta, anche se può essere assunta attraverso integratori alimentari o prodotti arricchiti. Questa opzione è fondamentale nel caso delle persone vegane e si può aggiungere a un altro integratore che si sta assumendo nella dieta.

Benefici della vitamina B12

La B12 presenta una serie di benefici derivati dalle funzioni che realizza nell’organismo.

Tra le funzioni della vitamina B12 si riconoscono:

funzione neurologica e psicologica

Contributo alla funzione neurologica e psicologica.

sistema immunitario

Funzione normale del sistema immunitario.

divisione cellulare

Divisione cellulare.

Riduzione della stanchezza e dell’affaticamento

Riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.

E alcuni dei benefici che apporta sono i seguenti:

funzionamento del sistema nervoso

Contribuisce al funzionamento normale del sistema nervoso.

formazione normale dei globuli rossi

Favorisce la formazione normale dei globuli rossi.

Metabolismo dell’omocisteina

Metabolismo normale dell’omocisteina.

metabolismo energetico normale

Contribuisce al metabolismo energetico normale.

funzione psicologica normale

Contribuisce alla funzione psicologica normale.

processo di divisione cellulare

Interviene nel processo di divisione cellulare.

Come assumere la vitamina B12

Le diverse opzioni di capsule che ti offriamo da HSN ti garantiranno la dose ottimale di B12, che tu segua una dieta vegana o meno, ma con l’impegno di darti un migliore prodotto per la tua salute.

Nella scheda info nutrizionale sul nostro sito web o sull’etichetta di ogni integratore puoi trovare informazioni dettagliate sul modo d’uso del prodotto o sull’apporto in VNR (Valori Nutritivi di Riferimento) per porzione o dose giornaliera. Raccomandiamo comunque di seguire le indicazioni indicate dagli specialisti per ogni caso.

Carenza di cobalamina

Dove comprare la vitamina B12?

Da HSN hai a disposizione un’ampia selezione per scegliere la tua vitamina B12 e altre vitamine e minerali, nonché per comprare al miglior prezzo e alla massima qualità.

I nostri preparati hanno tutte le garanzie, sia nel processo di elaborazione che nella selezione delle materie prime. Scopri l’ampia gamma di prodotti che ti offriamo e scegli l’integratore che meglio si adatta ai tuoi bisogni nutritivi.

Comprare vitamina B12

Domande frequenti sugli integratori di B12

Il livello di vitamina B12 si misura attraverso un esame clinico mediante estrazione del sangue. I dati salutari sono stabiliti tra i 200 e i 900 picogrammi per millilitro.

Avere livelli inferiori ai 200pg/ml è un chiaro segno di deficit, così come se gli adulti presentano valori fra i 200 e i 500pg/ml.

I requisiti nutrizionali giornalieri di B12 raccomandati dalle autorità sanitarie sono:

  • Bebè fino ai 4 mesi: 0,4mcg.
  • Fino agli 11 mesi: 0,8mcg.
  • Da 1 a 3 anni: 1mcg.
  • Da 4 a 6 anni: 1,5mcg.
  • Da 7 a 9 anni: 1,8mcg.
  • Da 9 a 12 anni: 2 mcg.
  • A partire dai 12 anni: 3mcg.
  • Donne incinta: 3,5mcg.
  • Durante allattamento: 4mcg.

Benché sia possibile tardare molto tempo nel rilevare livelli bassi di B12, non vanno ignorati alcuni dei sintomi che è possibile soffrire in caso di deficit:

  • Affaticamento o debolezza senza cause apparenti.
  • Nausea e problemi di equilibrio.
  • Confusione mentale.
  • Lentezza nei riflessi.
  • Cambiamenti d’umore.
  • Mancanza di motivazione e apatia.

Consulta il tuo medico o specialista se presenti qualsiasi di questi sintomi, affinché ti raccomandi al meglio secondo la tua situazione specifica e ti indichi come e quando devi assumere questa vitamina, con ricetta o meno.

La sua carenza può provocare una malattia chiamata anemia perniciosa: una mancanza di globuli rossi sani nell’organismo. Fra i tipi di anemia c’è anche l’anemia megaloblastica, dovuta unicamente alla mancanza di vitamine, vitamina B6 e B12 nell’organismo per il suo corretto funzionamento.

Sfortunatamente, i sintomi di un deficit di vitamina B12 possono tardare anni nell’apparire nell’organismo, il che ne rende difficile la diagnosi dato che si può rilevare solo tramite analisi del sangue.

Questa vitamina, inoltre, viene eliminata attraverso l’urina, benché non rapidamente, e pertanto viene immagazzinata solitamente nel fegato o nei reni.

Con gli anni, il nostro organismo sperimenta una maggiore difficoltà di assorbimento della cobalamina che assumiamo tramite l’alimentazione. Pertanto, le persone con un’età media avanzata dovranno fare attenzione ai propri livelli di B12.

Anche le persone che soffrono di anemia perniciosa hanno difficoltà di assorbimento della cobalamina. In questi casi, gli specialisti sono soliti prescrivere iniezioni di vitamina B12 per aumentare la quantità di assorbimento da parte dell’organismo.

Possono soffrire di deficit anche coloro che seguono diete vegane, dato che le fonti naturali di B12 sono la carne, il pesce, le uova, il latte e i prodotti caseari.

Anche i vegetariani possono avere difficoltà per raggiungere la quantità giornaliera raccomandata se nella loro dieta non sono inclusi sufficienti prodotti caseari.

In tutti questi casi sarà fondamentale assumere integratori alimentari ricchi di B12, così come alimenti rafforzati con questa vitamina. L’obiettivo è raggiungere i requisiti nutritivi di questo tipo di vitamina, essenziale per il nostro organismo.

Il fattore intrinseco è la proteina chiave affinché l’organismo assorba la proteina B12 degli alimenti, perché permette che la molecola della cobalamina passi attraverso la parete dell’intestino tenue.

Questo passo può essere realizzato solo attraverso un “mezzo di trasporto”, che è la proteina chiamata fattore intrinseco.

Nemmeno un eccesso di B12 è benefico per la salute, dato che l’accumulo di vitamina B12 può causare effetti avversi nell’organismo.

Alcuni di questi sintomi di eccesso possono essere ansia e ritmo cardiaco accelerato, dolore di stomaco, vista annebbiata o dolori muscolari.

Benché la cobalamina sia una sostanza con pochi effetti secondari in persone sane, devi seguire sempre le indicazioni degli specialisti affinché possano analizzare i tuoi dati in modo individuale.

Il corpo assorbe la B12 in modo naturale da alimenti di origine animale, come:

  • Fegato di vitello.
  • Vongole.
  • Pesce.
  • Carne bianca.
  • Uova.
  • Latte e prodotti caseari.

I vegetali non contengono vitamina B12, a meno che si tratti di alimenti arricchiti, come avviene per alcuni lieviti e cereali fortificati.

Pertanto, sarà fondamentale che le persone che non includono prodotti animali sufficienti nella propria alimentazione assumano integratori della dieta che assicurino livelli ottimali di B12.

La cobalamina o B12 si trova negli alimenti di origine animale e si assorbe nell’introdurli nella dieta.

Per assicurare livelli normali di B12, l’assunzione deve essere quotidiana, anche se nel caso dei vegani dovrà essere realizzata attraverso integratori o alimenti fortificati di questa vitamina.

Questo si deve al fatto che le diete vegane non contengono cobalamina a causa della mancata assunzione di alimenti di origine animale, inclusi uova e prodotti caseari. La stessa cosa può succedere nelle diete vegetariane nelle quali non viene apportata sufficiente vitamina B12.

Le forme biodisponibili di B12 negli integratori sono la cianocobalamina o la metilcobalamina, ed entrambe possono essere usate per raggiungere i requisiti nutritivi necessari per l’organismo.